Alpine Wonderful Trail: domenica si corre in Val Maira per I run for Find the Cure

Di GIANCARLO COSTA ,

Valmaggia sul percorso Alpine Wonderful trail (foto organizzazione)
Valmaggia sul percorso Alpine Wonderful trail (foto organizzazione)

Alpine Wonderful Trail: domenica si corre in Val Maira per I run for Find the Cure

Tutto pronto per domenica 3 luglio la quinta edizione dell'Alpine Wonderful Trail nella selvaggia alta Valle Maira, in Borgata Frere ad Acceglio. Un trail particolare, nato dello spirito solidale del progetto umanitario “I run for Find the Cure” che unisce un percorso di grande bellezza attraverso il Colle dell'Enchiausa (2800 msl) a tante attività collaterali che rendono la giornata non solo un'evento sportivo ma una grande festa in montagna.

Due distanze, 25 km con 1800 m di dislivello con partenza alle ore 8.30 e 11 km con 500 m di dislivello, più accessibile a tutti, con partenza alle ore 10.00. L'accoglienza atleti inizierà già dal venerdì. Da segnalare nella giornata di sabato la camminata denominata food and track che percorrerà il sentiero di gara con pranzo tipico al rifugio di Viviere, il concerto di musica occitana nella serata di sabato, il maxischermo per vivere i quarti di finale degli europei, la proiezione del film il Murran, l'area bimbi e il gran concerto dei Mechinato domenica a mezzogiorno.

Un evento sportivo da non perdere, sia per la possibilità di correre in un ambiente unico come la Valle Maira, sia per conoscere lo spirito solidale e colorato degli organizzatori.

Tutte le info su http://irunfor.findthecure.it/gara/alpine-wonderful-trail-2016/

Fonte organizzazione

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Può interessarti