Alpe di Mera Trail: successi di Bertoncini e Giovando nella 25km, a Esposito e Iulita la 15km

Di GIANCARLO COSTA ,

Partenza Alpe di Mera Trail (foto circuito running)
Partenza Alpe di Mera Trail (foto circuito running)

Si è disputata domenica 14 settembre la seconda edizione dell'Alpe di Mera Trail con partenza ed arrivo a Scopello (VC). Due le distanze proposte e più ridotte rispetto al 2019: 25 km (un errore nel rilevamento gps aveva portato all'erronea indicazione di 21 km) e 15 km. Il doppio gli iscritti rispetto al 2019.

Oltre 150 gli iscritti alla gara lunga che ha visto trionfare in campo maschile il portacolori del G.S.A. Valsesia Mattia Bertoncini con il tempo di 2h09'51''. Dietro di lui Marco Alessandro Ferrarotti (Climb Runners) in 2h12'33'' e poi Francesco Nicola in 2h14'09''.
In campo femminile netta vittoria per Chiara Giovando dell'Atletica Monterosa Fogu Arnad in 2h43'17'' davanti ad Agnese Valz Gen de La Vetta Running in 2h47'03'' e Susan Ostano in 2h53'12''.

Nella 15 km (circa 120 iscritti) splendida affermazione del cusiano Simone Esposito (Asd Performance) in 1h22'12'' che ha preceduto Matteo Cerini dell'ASD Bognanco (1h22'41'') e Massimiliano Piantino Barbero dell'Atletica Saluzzo che ha concluso in 1h23'11''.
Tra le donne netta vittoria di Chiara Iulita (1h36'22'') davanti ad Alessia Minazzi del G.S.A. Valsesia (1h39'00'') e Martina Baronio (Climb Runners) che ha fermato il cronometro sul tempo di 1h43'58''.

Sono state rispettate le disposizioni anti Covid e realizzate partenze distanziate di 1 minuto per 50 atleti ciascuna.
Il presidente di ASD Circuito Running, Orfeo Pettinaroli, che ha lavorato alacremente per predisporre al meglio i percorsi, ringrazia tutti gli atleti al via ed i collaboratori che hanno permesso la buona riuscita della manifestazione.
L'appuntamento è per il 2021.

Fonte Organizzazione

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti