Alla StraGenova conclusa la sfida di iN’s Mercato tra cinque città italiane

Di GIANCARLO COSTA ,

Stragenova (foto Runandgo)
Stragenova (foto Runandgo)

Dopo Roma, Torino, Milano e Bologna il running tour di iN’s Mercato è arrivato per la sua quinta e ultima tappa alla StraGenova, che con i suoi 2mila iscritti è andata in scena nonostante la pioggia. Il campione chiavarese di nuoto di fondo Edoardo Stochino ha capitanato il team iN’s RunAndGo, composto da cittadini e dipendenti del marchio, lungo i 10 km nel cuore della città ligure con partenza e arrivo a Piazza De Ferrari.
Ben 1116 i km registrati dalla squadra, nella somma delle distanze percorse da tutti i suoi membri, per il challenge lanciato da iN’s Mercato alle cinque città con l’intento di promuovere un corretto stile di vita grazie all’attività sportiva e ad un’alimentazione equilibrata.

“Dopo l’esperienza della passata edizione – dichiara Edoardo Stochino – ho confermato con piacere la partecipazione a questa divertente sfida che mi ha permesso di confrontarmi con una disciplina così diversa dal nuoto. Correre nelle vie di Genova insieme ai propri concittadini, spronandoli nei mesi a praticare sport, è una modalità assolutamente coinvolgente di vivere la città e di prendersi cura di sé”.
Specializzato nella 25 km di fondo, Edoardo è vice campione italiano in carica. Il suo palmares vanta il primo bronzo agli Europei di Berlino nel 2014, bissato agli Europei di Hoorn nel 2016. Nel 2016 e 2018 ha conquistato il titolo di campione del mondo di gran fondo, mentre, dopo le edizioni 2014 e 2017, ha confermato nel 2018 l’argento alla Santa Fè-Coronda, la 57 km nelle acque libere del Rio Panarà in Argentina.
"Per il secondo anno consecutivo - dichiara Francesca Salmaso, Responsabile Marketing e Comunicazione di iN’s Mercato - abbiamo voluto sostenere il benessere e uno stile di vita sano con il progetto iN’s RunAndGo, nato per esprimere al meglio i valori in cui crediamo: genuinità, responsabilità, impegno. Coniugando lo sport a una sana alimentazione, lavoriamo alla diffusione di un nuovo approccio a stili di vita virtuosi, sia attraverso la partnership con prestigiose manifestazioni del mondo del running, sia proponendo i nostri prodotti pensati per il benessere: la Linea Bio, creata in armonia con la natura e totalmente certificata, Vita Well, dedicata alla leggerezza, e Selezione Più, rivolta alle grandi eccellenze. Il nostro ringraziamento va alle città, alle organizzazioni sportive e a tutte le persone che sono state protagoniste di iN’s RunAndGo".

Roma vince la sfida iN’s RunAndGo

A vincere la seconda edizione con il maggior numero di km percorsi è Roma, città da cui è partito il 7 aprile il running tour in occasione della Maratona Internazionale e Stracittadina. Il campione di ultracycling Omar Di Felice ha accumulato con la squadra 4310 km. Seconda classificata Milano, dove il 19 maggio alla adidas Runners PolimiRun Spring 2019 il triatleta e Ironman Daniel Fontana ha registrato con il team 2120 km. Terzo gradino del podio per Torino: il 14 aprile alla T-Fast 10k La Velocissima 1270 km per il gruppo della campionessa di arrampicata sportiva Claudia Ghisolfi. A seguire Genova con i 1116 km del team del nuotatore di fondo Edoardo Stochino alla StraGenova, mentre chiude la classifica Bologna con la Race for the Cure, dove la nuotatrice della Nazionale Italiana Ilaria Bianchi ha guidato i suoi compagni raccogliendo 1110 km.
Il challenge ha voluto spronare i cittadini a correre insieme al FRIENDS della propria città iscrivendosi alla competizione sul canale ufficiale della manifestazione e, in seguito, registrandosi al team su www.insmercato.it o presso lo stand del marchio allestito al villaggio. A rendere riconoscibili i gruppi un omaggio personalizzato consegnato da iN’s Mercato a tutti i partecipanti.

Fonte u.s. Runandgo

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti