Alessia Scaini e Manuel Solavaggione vincono a Pomaretto la prima prova del campionato piemontese di corsa in montagna

Di GIANCARLO COSTA ,

Podio giovanile Pomaretto (foto Atletica Roata Chiusani)
Podio giovanile Pomaretto (foto Atletica Roata Chiusani)

Domenica 20 giugno la corsa in montagna piemontese si è data appuntamento a Pomaretto (TO) per la 4° edizione della Sui Sentieri dei Minatori, valida come prima prova del campionato regionale assoluto e 2° prova di quello giovanile; la manifestazione era inoltre inserita nel calendario del Trofeo Piemonte Parchi e Montagne (5° prova) e del Trofeo EcoGiò (3° prova).
Nelle categorie assolute, al maschile successo di Manuel Solavaggione (Pod. Valle Varaita) davanti a Lorenzo Becchio e a Simone Peyracchia (Pod. Valle Varaita). Nella prova femminile dominio di Alessia Scaini (Atl. Saluzzo) che chiude con cinque minuti di vantaggio Gianfranca Attene (Torino Road Runners), categoria SF 40 come Eufemia Magro (ASD Dragonero), terza classificata assoluta.
Tra gli juniores Elia Mattio (Pod. Valle Varaita) si aggiudica la prova con un distacco di 40 secondi sul compagno di squadra e di staffetta Simone Giolitti. Alle loro spalle Nicolò Garcia (GS Pomaretto 80) con un distacco di tre minuti da Giolitti.

Fabiana Valente (Pod. Valle Varaita) è la prima u20 al traguardo, precedendo le portacolori dell’Atl. Saluzzo Nicole Domard e Noemi Bouchard nell’ordine.
Nella categoria allievi, vittoria di Tommaso Mattio (Pod. Valle Varaita) su Gabriele Francesco Laurenti (Atl. Pinerolo) e Tommaso Olivero (ASD Dragonero). Nella classifica femminile ancora Pod. Valle Varaita sul primo gradino del podio con Matilde Bagnus, seguita da Laura Cavalli (La Salle Giaveno) e Serena Benazzo (Atl. Alessandria).
Stefano Perardi (Canavese 2005) si aggiudica la prova cadetti davanti a Pietro Ruga (Cusiocup) e ad Alessandro Bartoli (ASD Caddese Monique Girod). Aurora Giraudo (Atl. Roata Chiusani) è invece la prima della categoria cadette, con 10 secondi di vantaggio su Alessia Pozzi (GSD Genzianella); al terzo posto Benedetta Brugiafreddo (Pod. Valle Varaita).
Da segnalare ancora le vittorie di Leonardo Zanoli (ASD Caddese Monique Girod) e di Alice Rosa Brusin (Atl. Saluzzo) nella categoria ragazzi.

Fonte Fidal Piemonte

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Può interessarti