Alassio SunTrail: il 15 aprile 2018 la Baia del Sole apre le porte al trail running

Di GIANCARLO COSTA ,

Volantino Alassio Sun Trail
Volantino Alassio Sun Trail

La stagione non finisce mai per gli amanti del Trail Running, disciplina sportiva rivelazione degli ultimi anni. E mentre il 2017 volge al termine, sono già in molti coloro che volgono lo sguardo alla prossima stagione sportiva, agli appuntamenti di sempre e alle nuove sfide. Tra le manifestazioni 2018, ecco che si inserisce l’Alassio SunTrail, che prenderà il via il prossimo 15 aprile nella splendida Riviera ligure di Ponente. Un’occasione di sport e divertimento, per mettersi alla prova su due tracciati inediti e un appuntamento poliedrico, all’interno di un week end tutto dedicato all’Outdoor con l’Alassio SportFest.

Correre, sfidare se stessi, ma soprattutto godere del pieno contatto con la natura: è questo lo spirito del Trail Running ed è questo lo spirito con cui la Città di Alassio darà il benvenuto alla prima edizione dell’Alassio SunTrail, una competizione aperta a tutti coloro che vorranno dare il via alla bella stagione omaggiando al tempo stesso terra e mare.

Sì, perché di questo sarà fatta la gara: mare e collina. Un trail inedito che prenderà le mosse proprio dalla spiaggia, per poi indirizzare i runner a cimentarsi sui 1000 m D+ dei sentieri dell’entroterra ponentino.
Alassio SunTrail: una corsa voluta da tutto il territorio nell’ambito dell’Alassio SportFest

È stata corale la volontà di portare anche il Trail Running nella festa sportiva di Alassio. La disciplina rappresenta la ciliegina sulla torta di un'intera manifestazione dedicata allo sport, in particolare nell’accezione outdoor, fortemente voluta da tutta la città, pronta ad accoglierla con un contorno di eventi e ospitalità a tutto tondo.

Non è un caso che l’organizzazione dell’Alassio SunTrail faccia capo ad Alassio Fun&Outdoor, la stessa rete di imprese già ideatrice dello SportFest e sia supportata proprio dalle più importanti strutture ricettive della località rivierasca.
Un programma e una partenza inediti

Il programma dell’Alassio SunTrail è tutto da scoprire e le prime anticipazioni parlano chiaro:
originalità e nuove sfide saranno il filo conduttore.

Partenza e arrivo faranno la differenza, rendendo la competizione unica nel suo genere.
Sarà infatti la sabbia del litorale di Alassio a dettare le prime regole di un gioco che passerà ad aggredire poi le colline dell’entroterra. Prima di correre tra i boschi e di godere delle aperture panoramiche sulla costa, i runner saranno quindi subito messi alla prova da uno start sulla sabbia, la stessa che li accoglierà all’arrivo.

Due i percorsi di gara: 23 km con 1000 m D+ e 13 km con 450 m D+, tanti i punti di ristoro e i rilevamenti sui tracciati, anche a sorpresa.

Il tutto in un connubio perfetto tra costa e sentieri, una prova ideale per iniziare alla grande la bella stagione.
Alassio SportFest, l’outdoor protagonista nella sua terza edizione

L’Alassio SunTrail sarà in ottima compagnia: il debutto della competizione avverrà il 15 aprile, esattamente nel week end che vedrà l’Outdoor protagonista in tutta la città.

Alassio organizza infatti la terza edizione dello SportFest, offrendo a sportivi, turisti e visitatori un dialogo unico tra natura, attività fisica e divertimento.

Nelle passate edizioni sono state oltre 400 le persone cha hanno partecipato alle attività sportive, più di 40 gli istruttori qualificati coinvolti per accompagnare professionisti e semplici appassionati o curiosi alla scoperta del diving come dello yoga, del kayak come del nordic walking, della mtb come dell’arrampica sportiva.

Tutta Alassio partecipa, con l’ospitalità e l’energia di una riviera dove il sole splende sempre!

Info e iscrizioni

L’Alassio Sun Trail aprirà a breve le iscrizioni: per scoprire tutti i dettagli tecnici sui tracciati, iscriversi ed assicurarsi la miglior posizione di partenza, visitate la pagina di Italia Crono Network della gara, i cronometristi ufficiali della competizione.

Fonte Mandala Trail

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti