5 Comuni Trail (VCO), lo spettacolo è sotto il diluvio

Di MARCO CESTE ,

La partenza
La partenza

La pioggia torrenziale che si è abbattuta sul Verbano da questa mattina non ha fermato i 269 - numero record, con largo margine rispetto alle precedenti edizioni - iscritti che hanno partecipato oggi alla 4^ edizione della 5 Comuni Trail, evento organizzato da ASD Vignone Sportiva e Avis Marathon Verbania in collaborazione con i Comuni di Ghiffa, Arizzano, Vignone, Bee e Premeno.

Sul percorso rinnovato, che tutti i partecipanti hanno molto apprezzato nonostante sia stato reso decisamente più difficile dalle abbondanti piogge, c'è stata una grande battaglia sia in campo femminile sia in campo maschile.

Tra gli uomini uno dei grandi favoriti, Mauro Bernardini, non ha tradito le attese andando a vincere con più di 5 minuti di distacco su Paolo Mascarenti, sesiano di nascita ma trapiantato a Monfalcone (GO), e su un altro dei favoriti della vigilia, Stefano Trisconi. L'ultimo a cedere a Bernardini è stato in realtà Dereje Rabattoni, poi tradito da uno sbaglio di percorso che l'ha messo fuori gara. Da segnalare anche il 4° posto di Claudio Caretti, sempre sul podio nelle passate edizioni della 5 Comuni, e il 5° di Maurizio Mora, il varesino vincitore dell'International Bettelmatt Sky Race dello scorso luglio.

In campo femminile la gara è vissuta sul lungo duello tra Michela Piana e Annalisa Cappelletti: l'atleta della Caddese ha resistito al forte ritmo che la portacolori dell'Atletica Cistella ha mantenuto per buona parte del percorso e poi nell'ultimo tratto, quello che da Pollino, a circa 800 mslm, riportava gli atleti ai 375 mslm della Trinità di Ghiffa, ha fatto valere le sue migliori doti da discesista staccando nettamente l'avversaria. Al terzo posto si è classificata l'inglese Patricia Richardson che dopo essere stata punta da una vespa mentre si recava alla zona di partenza (in bicicletta!) ha avuto comunque la forza di terminare sul podio. Quarto posto per Lorella Mor, mentre quinta è arrivata la vincitrice del Lago Maggiore Night Trail Federica Schiavini.

Grande la soddisfazione dello staff organizzatore sia per la risposta degli atleti in termini di partecipazione sia per il grandissimo apprezzamento per il nuovo percorso, che sarà sicuramente riproposto il prossimo anno, quando partenza e arrivo saranno ad Arizzano e, si spera, il tempo sarà più clemente.

Ulteriori informazioni sul sito www.avismarathonverbania.it

Ufficio Stampa 5 Comuni Trail

Ivo Casorati

ComunicatIVO Sport & Business



Può interessarti