25 Ottobre 2009: Maratonina di Arezzo e del Fucino

Di ALBERTO ,

fucino
fucino

Completiamo la carrellata di risultati di questa domenica 25 ottobre 2009 , particolarmente intensa di appuntamenti podistici. Si sono infatti disputate anche le mezze maratone di Arezzo e del Fucino.

Ad Arezzo record di partecipazione con 1.400 atleti, e la undicesima edizione viene vinta dall'etiope Seboka Dibaba in 1h03'31"; prima tra gli italiani Domenico Ricatti che chiude la sua prestazione in 1h05'23".

Arezzo Maschile
1- SEBOKA DIBABA TOLA (ETIOPIA) A 01:03:31
2- TALAM ABRAHAM (KENIA MEZZOFONDO RECANATI) A 01:03:32
3- WORKNEH TESFA TIRUNEH (ETIOPIA) A 01:03:33
4- KIPNGETYCH RUGUT NAHASHON (KENIA RUNNERS CLUB VOLPIANO) A 01:03:36
5- KIMURER JOEL KEMBOI KENIA A 01:03:46 01:03:46
6- KIPGURGAT TOO JULIUS (KENIA TOSCANA ATLETICA) A 01:03:47
7- TANUI ISAACH KIPROTICH (KENIA) A 01:03:50
8- ZAIN JAOUD (RUNNING EVOLUTION RM) A 01:03:51
9- RICATTI DOMENICO (AERONAUTICA MILITARE) A 01:05:23
10- SLIMANI BENAZZOUZ (COVER SPORTIVA MAPEI)

Arezzo Femminile :
1) BEKELE 1h11'49 Etiopia
2) CHERUYOT 1h13'56 Kenia
3) JEBET 1h15'04 Etiopia

In allegato inoltre la classifica completa della Maratonina del Fucino vinta dall'italiano Capotosti Marcello in 1h10'23".

COMUNICATO STAMPA MEZZA DEL FUCINO

Ad Avezzano più di 700 partecipanti alla II “Mezza Maratona del Fucino”
Nella “Mezza più veloce d’Italia” vola Capotosti
Ennesimo successo per il villaggio del  circuito “Elleffe Gold Race”


Una giornata baciata dal sole ha salutato gli oltre 700 atleti che si sono dati appuntamento alla partenza della II Mezza Maratona del Fucino, organizzata ad Avezzano dal Gruppo Sportivo Marsica. Quella che è stata definita “La Mezza più veloce d’Italia”, caratteristica per il suo percorso incredibilmente pianeggiante, diritto e con pochi incroci stradali, ha visto il trionfo di Marcello Capotosti, primo sul traguardo di Avezzano con il tempo di 1 h 10’ e 23”. L’atleta, portacolori della Atletica Terni, ha preceduto di oltre un minuto e mezzo il marocchino Mahmmed Lamiri dell’Associazione Ecomaratona dei Marsi e Carmine Buccilli del Sora Runners Club.
Successo invece per Annalisa Miacci dell’Atletica Colleferro tra le donne, giunta sotto l’arco dell’arrivo dopo 1h 25’ 36”.
Tanti partecipanti anche nelle gare di contorno a partire dalla Family Run fino alle innumerevoli sfide riservate ai giovanissimi, divisi in categorie di età. Una serie di iniziative che ha portato alla fine oltre 1000 atleti tra la gara competitiva e le altre, ad essere presenti al ritiro pettorali della mattina.
La bella manifestazione avezzanese ha avuto anche un importante pensiero di solidarietà per le vicine popolazioni colpite dal terremoto dell’aprile scorso. Un significativo aiuto per la ricostruzione della pista da atletica di L’Aquila arriverà infatti proprio dal ricavato della manifestazione organizzata dal GS Marsica. Il Presidente Luigi Pomponio si è detto oltre che soddisfatto della riuscita di questa seconda Edizione, estremamente onorato di poter contribuire in maniera importante alla ricostruzione di un impianto fondamentale per la crescita e lo sviluppo dell’atletica e dello sport in Abruzzo.

Per l’Elleffe Gold Race, l’ennesima giornata di successo, sia per le tante presenze registrate sia per il buon livello degli atleti in gara. I prossimi appuntamenti con il Circuito Elleffe Gold race 2009 sono fissati per Domenica prossima a Livorno e per Domenica 7 Novembre a Collepasso (LE) con la “Salento Half Marathon”.

Può interessarti