Trail running

Gran Paradiso Vertical: successi di Alex Déjanaz e Alexa Borettaz

Di Giancarlo Costa

Alex Dejanaz e  Alexa Borettaz vincitori Gran Paradiso Vertical (foto Acmediapress)

Alex Déjanaz ha dominato l’edizione 2021 del Gran Paradiso Vertical con un ritmo sostenuto fin dalla partenza di Pont di Valsavarenche. Nessuno è riuscito a tenere il passo del valdostano, neppure il piemontese Lorenzo Rostagno arrivato sui sentieri del Gran Paradiso per provare a bissare il successo ottenuto nell’ultima edizione. In cima Déjanaz ha chiuso in 45’52”, lasciando a 1’59” Rostagno. Terzo gradino del podio per Andrea Gorret, arrivato a 2’31” dalla vetta dopo essere transitato al rifugio Vittorio ...

Continua a leggere

E’ partito il Tor450 – Tor Des Glaciers

Di Giancarlo Costa

Partenza Tor450 Tor Des Glaciers (foto organizzazione)

Scattata in serata la gara più lunga del programma della dodicesima edizione del TORX®, il Tor450 – Tor Des Glaciers con una sessantina di trailer a confrontarsi sulla distanza “monstre” di 450 km con 32000 metri di dislivello. Partita dal centro di Courmayeur, la gara vedrà i primi farvi ritorno a partire dalla mattinata di giovedì

Ad un certo punto, durante il brief pregara, per un momento la voce le si è rotta per l’emozione, salvo poi riprendersi ...

Continua a leggere

Giovanni Quaglia ed Eufemia Magro si aggiudicano il trail della Corrincollina di San Damiano d'Asti

Di Giancarlo Costa

Podio maschile trail Corrincollina San Damiano d'Asti (foto Fidal Piemonte)

Domenica 5 settembre a San Damiano d’Asti si è disputata la 4a edizione della Corrincollina, il cui programma prevedeva una prova di corsa su strada su percorso di 10km e un trail su percorso di 20,5 km.

Matteo Lometti (Brancaleone Asti) si è aggiudicato la prova sui 10km davanti al duo dell’Atl. Alba formato da Simone Barbero e Andrea Audisio.

La classifica femminile vede invece al comando Francesca Rimonda (ASD Vigonechecorre) seguita da Fatma Careglio (GSR Ferrero) ...

Continua a leggere

Dennis Brunod e Stefania Canale vincitori del Castle’s Trail di Verrès

Di Giancarlo Costa

Dennis Brunod vincitore Castle Trail di Verres

Dennis Brunod e Stefania Canale hanno dominato la quarta edizione del Castle’s Trail di Verrès, terza prova del Tour Trail della Valle d’Aosta. Sui sentieri di Verrès, Montjovet e Challand-Saint-Victor i due valdostani non hanno avuto rivali.
Dennis Brunod (Atletica Monterosa Fogu Arnad), 7 giorni fa’ sul podio del Mezzalama Skyclimb, ha corso i 23 chilometri (1.530 metri dislivello positivo) in 2 ore 10’07” e preceduto il compagno di squadra Simone Olivetti, secondo a 6’13”. Terzo posto per il ...

Continua a leggere

Hoka Ultra Trail Lago Maggiore 2021: il 18 settembre si corre nella storia

Di Giancarlo Costa

Panorami sul Lago Maggiore (foto organizzazione) (1)

Il Parco Nazionale Valgrande ed i nove Comuni sparsi sul percorso si preparano ad accogliere i trail runners per un evento che si svolge su uno sfondo da quadro d’autore. Tra sentieri che parlano di storia, offerta turistica, attività culturali, natura e la garanzia di qualità degli eventi targati Sport PRO-MOTION A.S.D.

Un tuffo nel blu del Lago Maggiore poi un salto verso il blu del cielo, quello che si toccherà con un dito dalle cime più alte, ammirando ...

Continua a leggere

Colombina trail running Bossico: vittorie di Dennis Bosire Kiyaka e Beatrice Bianchi

Di Giancarlo Costa

Kiyaka Dennis Bosire Colombina trail running (foto Giorgio Autocogliati pegarun)

Domenica 29 agosto 2021 Bossico provincia di Bergamo. Daniele Martinelli e il suo staff quest’anno per annullare alcuni passaggi non particolarmente suggestivi hanno modificato il percorso rendendolo eccezionalmente spettacolare, poi la splendida giornata di sole ha fatto il resto. 22 i chilometri percorsi dai corridori del cielo per un dislivello positivo di 1450 metri. Padrone del tracciato il monte Colombina a quota 1.459 metri sul livello del mare, il gpm della gara è un vero balcone dove si ammira un ...

Continua a leggere

Sonia Locatelli e Carlo Salvetti vincono l’Ultramarathon du Fallère e il titolo IUTA Ultra

Di Giancarlo Costa

Podio completo Ultramarathon du Fallere

Sono stati quasi 250 i concorrenti che hanno preso parte alla terza edizione dell’Ultramarathon du Fallère, disputato in una bellissima giornata di sole di fine estate che ha però regalato una temperatura piuttosto fresca e forti folate di vento. Soddisfatti gli organizzatori della prova, inserita in un periodo davvero ricco di eventi internazionali.

Sonia Locatelli non ha avuto problemi a imporsi nella gara femminile dell’Ultramarathon du Fallère, valida anche per il titolo IUTA Ultra 5.000 D+. Ha ...

Continua a leggere

UTMB: poker di François D’Haene, al femminile vittoria dell’americana Courtney Dauwalter

Di Giancarlo Costa

Podio maschile Ultra Trail Mont Blanc (foto UTMB)

E’ l’asso francese del trail running François D’Haene il vincitore dell’UTMB 2021, l’Ultra Trail Mont Blanc la gara regina della settimana di corse attorno al Monte Bianco che fa’ base a Chamonix. Per D’Haene si tratta del quarto successo, dopo quelli del 2012, 2014 e 2017, nella corsa sui sentieri del Tour du Mont Blanc, 170 km con oltre 9000 metri di dislivello, alla quale hanno partecipato in 2350.

Un’edizione dominata dai francesi, almeno nella gara maschile, con ...

Continua a leggere

Ultra Trail Mont Blanc: nella OCC vittorie di Jonathan Albon e Blandine L’Hirondel

Di Giancarlo Costa

Podio femminile OCC (foto UTMB)

Nella settimana dedica al trail intorno al Monte Bianco, giovedì 26 agosto si è corsa la OCC (Orsieres-Champex -Chamonix) gara di 56 km con 3500 metri di dislivello, veloce e tirata nonostante le 3 salite di Champex, Trient e La Flegere, sempre rispetto all’UTMB e alla TDS.

Nella gara maschile doppietta britannico con Jonathan Albon 1° in 5h02’57” e Robbie Simpson 2° in5h05’35”, completa il podio lo svedese Petter Engdahl in 5h08’31”. Primo degli italiani in gara Alberto Canessa ...

Continua a leggere

Tragedia alla TDS: caduta mortale di un corridore, gara interrotta

Di Giancarlo Costa

Partenza TDS da Courmayeur (foto UTMB)

Tragedia nella notte nella gara TDS (Sur les Traces des Ducs de Savoie), di 145 chilometri e 9100 metri di dislivello, con partenza da Courmayeur e arrivo a Chamonix, una delle gare che si sono via via aggiunte all’UTMB, facendo diventare la corsa in montagna francese il centro del mondo dell’ultrarunning.

Un atleta proveniente dalla Repubblica Ceca, di 35 anni, è morto la notte scorsa a causa delle ferite riportate in una caduta.
L'incidente è avvenuto poco dopo mezzanotte ...

Continua a leggere