Trail running

Three Lakes Trail incorona Matteo Paladin e Cristina Chieu

Di Giancarlo Costa

Il vincitore Matteo Paladin (foto organizzazione)

Una corsa senza fine nel cuore della splendida e selvaggia Val Tramontina: i 45,2 chilometri (con 1.780 metri di dislivello) del Three Lakes Trail, tornato alla fisionomia originaria dopo l’esperienza degli Europei master del 2021, incoronano Matteo Paladin e Cristina Chieu. Paladin, 29enne fisioterapista udinese di Rive d’Arcano, ma nativo di Oderzo (Treviso), è stato il primo a giungere sul traguardo di Tramonti di Sotto. Ha chiuso, dopo una gara in solitaria dal primo all’ultimo metro, in 4h15’18”, ...

Continua a leggere

Risultati del Collontrek

Di Giancarlo Costa

Collontrek (foto Damiano Benedetto)

Le condizioni meteo hanno graziato la settima edizione del Collontrek, l’attraversata italo-svizzera che prima di tutto è una grande festa e, solo per alcuni, rappresenta una vera e propria competizione. La nebbia bassa delle prime ore del mattino aveva messo in allerta gli organizzatori, pronti a virare sul piano B e a far concludere la prova transfrontaliera al Col Collon, a oltre 3.000 metri di quota, con rientro su Valpelline. Nella competitiva, dominio delle squadre elvetiche, con ottimi piazzamenti ...

Continua a leggere

Cinque Laghi di Ivrea: Mazzon e Pulici vincono la 26 km, Biazzetti e Borello la 12 km

Di Giancarlo Costa

Cinque Laghi Ivrea podio maschile (foto organizzazione)

La Cinque Laghi di Ivrea ha festeggiato domenica i 45 anni di vita, una sola sospensione causa COVID due anni fa, con 300 atleti al via.
E’ una delle competizioni più amate, un percorso di 26 chilometri con 440 metri di dislivello che tocca i cinque laghi morenici: Sirio, San Michele, Pistono, Cascinette e Nero in un panorama incantevole, un trail prima che il mondo della corsa ne comprndesse il significato.

Successo per Marco Mazzon (ATP Torino) in 1h33:05 ...

Continua a leggere

Trail della Lana: in Valgandino successo per Paolo Poli e Sara Toloni

Di Giancarlo Costa

Paolo Poli (foto Pegarun)

Peia Val Gandino domenica 28 agosto 2022. Sullo storico sentiero calpestato dai mercanti della lana della Valgandino per raggiungere la val Cavallina è stato organizzato dallo Sci Club di Peia con la collaborazione del comune di Peia la prima edizione del trail della lana con il gpm del monte Sparavera che con i suoi 1336 metri domina i laghi d’Endine, d’Iseo e offre un’ottima vista sulle prealpi Bergamasche.

Sul tracciato di 20 km per un dislivello positivo di 1.100 ...

Continua a leggere

Sentiero degli Elfi: vittorie di Davide Bottarelli e Chiara Baresi

Di Giorgio Pesenti

Luca Arrigoni (foto Pegarun)

Sabato 27 agosto 2022 Nistino di Sulzano (BS). Le leggende narrano che nei boschi di Sulzano sulla sponda est del lago d’Iseo, trampolino di lancio per Monte Isola, nei tempi andati erano la dimora preferita delle creature soprannaturali degli Elfi e per questo motivo New Athletics Sulzano ha organizzato questo trail sul Sentiero degli Elfi con partenza alle ore 16.30. Il primo sul traguardo di Sulzano è stato Davide Bottarelli in 38’02” Unione Atletica Valtrompia secondo il bergamasco Luca Arrigoni ...

Continua a leggere

Kilian ritorna re dell’UTMB, al femminile successo dell’americana Katie Schide

Di Giancarlo Costa

Kilian Jornet vincitore dell'UTMB (foto utmb)

La grande stagione di Kilian Jornet è stata suggellata oggi con la vittoria, la quarta, all’UTMB, la gara regina della settimana di corse attorno al Monte Bianco che fa’ base a Chamonix. 170 km con oltre 10000 metri di dislivello, alla quale hanno partecipato circa in 2000.

Kilian Jornet, che nella prima parte di gara ha corso di buon ritmo ma senza strafare, ha attaccato dopo la stazione di soccorso a Vallorcine e ha mantenuto il ritmo ...

Continua a leggere

CCC Courmayeur-Champex-Chamonix: vincono Petter Engdahl e Blandine L’Hirondel, Andreas Reiterer terzo

Di Giancarlo Costa

Andreas Reiterer terzo nella CCC (foto fb Reiterer)

Penultima gara del programma UTMB è la CCC (Courmayeur Champex Chamonix), 100 km con 6100 metri di dislivello in salita/discesa, un mezzo giro del Monte Bianco in senso antiorario, dall’Italia alla Svizzera e quindi in Francia. La prima salita è alla Tête de la Tronche (Quota 2584m), quindi si va al rifugio Bertone, poi al rifugio Bonatti e successivamente al Grand col Ferret (Quota 2537m). I corridori affrontano altre 3 salite, Bovine, Tseppes e la Tête aux Vents, passando per ...

Continua a leggere

Comunicazione ufficiale dell’organizzazione sull’incidente mortale di un corridore della PTL

Di Giancarlo Costa

PTL

Martedi 23 Agosto 2022 a 1h30, il comitato di corsa dell’UTMB Mont-Blanc è stato informato che un corridore della PTL è rimasto vittima di un incidente nelle vicinanze del rifugio Plan Glacier. Il corridore prendeva il sentiero ufficiale con la sua squadra, segnalato ed attrezzato in permanenza, tra il colle del Tricot e il rifugio di Plan Glacier.
L’elisoccorso ha raggiunto il luogo dell’incidente e constatato il decesso.
Il corridore conivolto nell’incidente è di nazionalità brasiliana. Per rispetto della sua ...

Continua a leggere

Gli spagnoli Manuel Merillas e Sheila Avilés Castano vincono la OCC, da Orsières a Chamonix

Di Giancarlo Costa

Partenza OCC (foto UTMB)

Nell’ambito degli eventi UTMB, si è disputata la OCC, 55 km con 3500 metri di dislivello, partenza da Orsières in Svizzera, passaggio da Champex e arrivo a Chamonix.

Vittoria dello spagnolo Manuel Merillas, che lo scorso anno ha stabilito i record di salita/discesa del Monte Bianco e del Monte Rosa, in 5h18’29”. Seconda piazza per l’altro spagnolo Antonio Martinez Perez in 5h21’01”, terzo il britannico Robbie Simpson in 5h24’00”. I migliori italiani al traguardo sono stati Martin Demattei 8° ...

Continua a leggere

Martina Valmassoi trionfa nella TDS, Ludovic Pommeret vince la gara maschile

Di Giancarlo Costa

TDS podio femminile (foto UTMB)

Nell’ambito della settimana UTMB (Ultra Trail Mont Blanc), si è disputata la TDS (Sur les Traces des Ducs de Savoie) la gara più impegnativa dopo l’UTMB, visto che da Courmayeur a Chamonix, correndo in senso orario, si percorrono 145 km con 9100 metri d+.

L’Italia del trail running festeggia l’impresa di Martina Valmassoi del team Salomon, che in testa dalla partenza, trionfa sul traguardo di Chamonix in 22h42’47’’, davanti alla spagnola Claudia Termps seconda in 22h59’38” e alla tedesca ...

Continua a leggere