Trail running

La Tre Rifugi Val Pellice verso il record di iscritti

Di Giancarlo Costa

Passaggio_al_Rif._Granero.jpg

Il Comitato Organizzatore della Tre Rfugi definisce alcune novità tecnico organizzative.

LE ISCRIZIONI

Ancora pochi giorni (il termine massimo ed inderogabile è fissato alle ore 24 di giovedì 12 Luglio) e si conoscerà per intero il campo dei protagonisti della Tre Rifugi Val Pellice edizione 2012. Superate agevolmente le 200 adesioni si punta, a 15 giorni dalla scadenza dei termini, alle 300 presenze nella giornata di sport che quest’anno per la prima volta offrirà ai partecipanti angoli inediti dell’alta Valle ...

Continua a leggere

Gran Raid du Cromagnon, dalle Alpi di Limone Piemonte al mare di Cap d’Ail

Di Giancarlo Costa

Partenza-Cro-Magnon-con-Marco-Olmo.jpg (foto Bottero)

Questo trail italo-francese, giunto alla 12a edizione, offre la possibilità quasi unica di partire delle montagne per arrivare al mare. Da Limone Piemonte in provincia di Cuneo alla spiaggia di Cap d’Ail in costa azzurra, sono 112,5 km e 5900 metri D+ e 6900 metri D-, passando per i sentieri del Parco del Mercantour. Panorami unici e grande soddisfazione nel terminare una gara, che oltre alla fatica per la distanza, ha aggiunto il grande caldo di giornata.

Vittoria per l’argentino ...

Continua a leggere

Gran Raid du Cromagnon: da Limone Piemonte a Cap D’ail, alla ricerca dei propri antenati

Di Giancarlo Costa

Il logo del Cromagnon

Venerdi 22 giugno 2012 l’aquila Valetudo Carmela Vergura, pugliese di nascita, ma piemontese di adozione, prenderà parte assieme ad altri 450 trailer alla 10a edizione del Gran Raid du Cromagnon. Alle ore 5.00 di sabato mattina 23 giugno si partirà dal piazzale di Limone Piemonte, Italia, e dopo una lunga “galoppata” di 115 km attraverso le Alpi Marittime, con 5.900 m D+ e 6900 m D-, cercherò di oltrepassare il traguardo previsto a Cap D’Ail, Cote D’Azur, in Francia . ...

Continua a leggere

Trail Forca di Presta – Castelluccio di Norcia (PG)

Di Giancarlo Costa

Il Monte Vettore sullo sfondo.jpg

Grande giornata di sport e natura in uno scenario spettacolare della bellissima località Forca di Presta ai piedi del monte Vettore, sottosante alla piana di Castelluccio di Norcia al confine tra Marche e Umbria, nel Parco dei monti Sibillini.

Organizzata nei minimi particolari dall’ANA, associazione nazionale alpini sez. marche, si è corsa una delle gare trail più vecchie del centro Italia, giunta alla 38°edizione sulla distanza di km 19,700.

Su terreno misto sterrato e asfalto, ma a tratti con discese ...

Continua a leggere

Il 2º Trail Alta Valle Argentina (IM)

Di Marco Ceste

DSC01275.JPG

Si è svolta oggi nella suggestiva località di Molini di Triora, sulle alture che sovrastano il mare della provincia di Imperia, la seconda edizione del Trail Alta Valle Argentina, gara organizzata dall’ASD Alta Valle Argentina.

Percorso vincente non si cambia e così, il tracciato di 23,5 chilometri è lo stesso della prima edizione. Un percorso che era stato molto apprezzato dai runner, i quali già lo scorso anno avevano potuto godere le bellezze della splendida vallata ligure. Un dislivello non ...

Continua a leggere

Domenica il 2º Trail Alta Valle Argentina (IM)

Di Marco Ceste

trail alta valle argentina 2011

Con la partecipazione di Brigitte FILION da Quebec (Canada) e di Michele GRAGLIA da Miami (Florida, USA) è l’anno in cui al Trail dell’Alta Valle Argentina di Molini di Triora (Imperia) viene rappresentata l’America!

E Michele GRAGLIA, neo tesserato alla Sanremo Runners, che quest’anno conta già tre vittorie in altrettante gare negli States, è un ex campione ligure nei 80 ostacoli ragazzi, oggi svolge la professione di “modello” per importanti marchi di abbigliamento con apparizioni in note riviste americane, al ...

Continua a leggere

Trail Oasi Zegna: 420 in gara, vittorie di Fornoni e Mora nel lungo, di Rinaldi e Perico nel corto

Di Giancarlo Costa

Il vincitore Daniele Fornoni  (foto Organizzazione)

La Seconda edizione del Trail Oasisi Zegna si è conclusa Domenica alle 22

Dopo uno spostamento della partenza alle 5:30 per consentire alla nebbia di affievolirsi, i 420 atleti (175 sulla gara da 60km e 245 sulla gara da 25km) hanno preso il via.

Il Toz 2012 è stato vinto da Daniele Fornoni (Team tecnica) nel tempo di 8 ore 3 minuti seguito dai valdostani Franco Collè (Sant’Orso) e Fabrizio Roux (team Salomon Carnifast). La gara è stata battagliata nella ...

Continua a leggere

Danilo Lantermino, Bonnet Daniela, Vacchieri Luca e Viotti Giulia: il Poker del “Trail del Monte Servin” di Angrogna (TO)

Di Giancarlo Costa

Daniela Bonnet vincitrice_femminile_30km (foto Erika Orlandi).jpg

Di Carlo Degiovanni

Ma quanto è esteso il territorio del Comune di Angrogna, frantumato in decine di borgate alpine!!! Tanto. Tanto da contenere i 30 km dell’otto volante sul quale oggi si è svolto per il secondo anno il Trail del Monte Servin.

Trenta km o poco più la lunghezza e 1600 o poco più i metri di dislivello distribuiti su di un percorso che si è fatto via via più tecnico con il passare dei chilometri. Partenza dalla località ...

Continua a leggere

Per la Tre Rifugi Val Pellice iscrizioni scontate fino a domenica 17 giugno

Di Giancarlo Costa

La cartina dei percorsi della Tre Rifugi Valpellice 2012

Disponibili 300 pettorali per ogni singola gara. Nel bel mezzo delle novità dei Trail del Monte Soglio, svoltosi con grande successo il 15 Maggio e della Sky Marathon della Valle Maira in programma per il 9 settembre, dall’oramai lontano 1972 arriva puntuale ogni anno, dopo una pausa di riflessione a fine anni ’90, la Tre Rifugi Val Pellice.

La data di svolgimento della gara è DOMENICA 15 LUGLIO ma attenzione alle importanti date di avvicinamento ed in particolare a quella ...

Continua a leggere

Trail Malandrino: a Stefano Ruzza e Carlin-Bertasa la corsa di notte sui sentieri dei malandrini

Di Giancarlo Costa

670 abetone

Di Andrea De Alessandri

Non sottovalutare il lato oscuro dell’Appennino. Così l’ideatore di questa singolare gara notturna, Alessio Parauda, metteva su chi va là i 230 atleti iscritti alla sua creatura. E si è andati oltre la difficoltà della corsa nelle tenebre, con condizioni meteo difficili, nebbia fittissima su gran parte del percorso e vento fino a 60 km sul crinale appenninico. A proposito del percorso: 70km, solo l’8% di asfalto, 4550 metri di dislivello positivo da percorrere, partenza alla ...

Continua a leggere