Trail running

L’UTMB ridotto incorona il francese D'Haene e l’inglese Hawker. Grandi le italiane Canepa 2a e Fori 5a - Chamonix (FRA)

Di Giancarlo Costa

Il francese Francois D'Haene vince l'UTMB 2012 (foto aostasera.it)

Il maltempo che ha perseguitato questo fine settimana dell’Ultra Trail Mont Blanc, ha costretto Circa 103 i chilometri del nuovo percorso con 6000 metri di dislivello, da Chamonix a Le Delevret, Saint Gervais, Les Contamines, La Balme, Les Contamines, Bellevue, Les Houches, Les Tines, Argentiere per arrivare di nuovo a Chamonix. Forse può essere discutibile il fatto di aver fatto correre questa gara praticamente di notte, anziché aspettare le prime luci dell’alba, ma le dinamiche organizzative di una simile manifestazioni ...

Continua a leggere

A Chamonix domina il maltempo: allo spagnolo Tofol Castenyer Bernat la CCC, partito l’UTMB ma su percorso ridotto

Di Giancarlo Costa

Tofol Castanyer Bernat.jpg (foto Newspower al Giir di Mont)

Verrà ricordato di nuovo per il maltempo questa 10a edizione dell’Ultra Trail Mont Blanc e della Courmayeur-Champex-Chamonix. La CCC è partita questa mattina alle 10, a causa delle condizioni invernali in quota a oltre 2000 metri, con vento pioggia e neve, dal percorso sono stati tagliati i passaggi a la Tete de la Tronche e alla Tete au Vent. Un po’ meno dei 100 km previsti, si calcola sugli 85, comunque una gara dura a causa delle condizioni meteo e ...

Continua a leggere

A Dawa Sherpa la prima sfida della TDS da Courmayeur a Chamonix (FRA), Alessandra Carlini 3a donna

Di Giancarlo Costa

Dawa_Sherpa_all'arrivo_della_TDS.jpg (foto_Aostasera.it).jpg

Giovedì è stato il giorno della TDS (Traces des Ducs de Savoie), 114 km con oltre 7000 metri di dislivello, passando per La Thuile, il colle del Piccolo San Bernardo e Bourg Saint Morice. In questa gara durissima per via delle condizioni climatiche, dopo mesi di caldo è arrivo all’improvviso un anticipo d’inverno, che apre il weekend di trail a Chamonix (senza considerare la PTL che ha carattere non competitivo), s’impone Dawa Sherpa, il leggendario trailer nepalese che da anni ...

Continua a leggere

In 600 al Circeo National Park Trail (LT)

Di Marco Ceste

Circeo_Trail_2012 partenza

600 runners al via, 2000 spettatori, musica, balli, solidarietà, e tante emozioni per l’evento sportivo più atteso dell’ estate. Ha avuto luogo sabato 25 u.s. presso il Centro Visitatori del Parco Nazionale del Circeo la quarta edizione del Circeo National Park Trail, la gara podistica che viene organizzata ogni fine estate dall’ Atletica Sabaudia, dinamica associazione sportiva della provincia di Latina e facente parte del Circuito Parks Trail 2012. Più di seicento gli atleti giunti da tutta la Regione, ma ...

Continua a leggere

Gore-Tex Transalpine-Run 2012: l’Italia al centro dell’attraversamento delle Alpi a piedi con cinque tappe – Atleti azzurri tra i protagonisti

Di Giancarlo Costa

Goretex Transalpine Run 2011 (foto organizzazione).jpg

Il 1° settembre prossimo scatterà da Ruhpolding l’8^ edizione della GORE-TEX® TRANSALPINE-RUN. All’attraversamento delle Alpi a piedi parteciperanno 250 coppie – 18 delle quali italiane - provenienti da 32 Paesi. I concorrenti dovranno percorrere 320 km e superare ben 15.000 metri di dislivello in soli otto giorni. Cinque delle otto tappe previste si correranno in Alto Adige.

A partire dalla prima edizione, andata in scena nel 2005, la traversata delle Alpi viene considerata una delle più impegnative corse a tappe ...

Continua a leggere

Il 4 novembre ad Alba (CN) la 3ª Ecomaratona del Barbaresco e del Tartufo Bianco

Di Marco Ceste

locandina

42,195 chilometri sono sempre qualcosa di speciale, lo sanno bene tutti i maratoneti. E lo sono ancor di più se durante la fatica che si spende per completare la prova, l’atleta può godere di un paesaggio mozzafiato, di percorsi immersi nella natura, tracciati unici e suggestivi, che parlano di storia e di cultura.

Tutto questo è possibile trovarlo lungo i 42,195 chilometri della Ecomaratona del Barbaresco e del Tartufo Bianco, che si svolgerà ad Alba, in provincia di Cuneo, il ...

Continua a leggere

Nasce "D+5.6 - Dolomiti Trail" un'avventura lunga 140 chilometri tra Comelico, Carnia, Cadore, e Alta Pusteria.

Di Giancarlo Costa

logo web 150px

In questi giorni l'iniziativa di Michele Festini Purlan e dei suoi collaboratori è partita ufficialmente e qualche temerario "ultra runner" si è già visto lungo i chilometri del Dolomiti Trail. Un modo avventuroso per vivere le Dolomiti Patrimonio dell'Unesco, un'esperienza unica che potrà essere vissuta a piedi, di corsa (110 chilometri) oppure in bicicletta (140 chilometri). Solo il piacere di muoversi in ambienti maestosi, senza l'assillo del cronometro, seguendo semplicemente il cammino del Sole.

Ma come funziona questo "Dolomiti Trail"? ...

Continua a leggere

Ecotrail Sicilia (PA), continua il dominio di Abdelkrim Boumalik

Di Marco Ceste

Boumalik e Vittorio Ammirata (foto Sicilia Running.it)

Caltavuturo (Pa). E’ tornato più forte di prima e con una voglia immensa di correre Abdelkrim Boumalik, dominatore del circuito Ecotrail Sicilia rimasto fermo ai box nell’ultima tappa per il mese del Ramadan. A Caltavuturo il marocchino della 5 Torri Trapani è stato più prudente del solito nella tappa notturna, rimanendo incollato a Giuseppe Cuttaia fino all’ultima salita, quando ha messo la freccia e salutato tutti involandosi verso la sesta vittoria stagionale. Alle sue spalle, staccato appena una manciata di minuti, ...

Continua a leggere

Running, Nordic Walking e Trail in Svizzera

Di Giancarlo Costa

Swiss Nordic Walking

Per promuovere il movimento quotidiano, in Svizzera sono stati realizzati gli Helsana Trails, circuiti muniti di segnaletica, ideali per l'allenamento quotidiano di running, nordic walking e trail.

Sono adatti sia per i principianti che per le persone già ben allenate. Negli Helsana Trails ci sono, a intervalli regolari, postazioni con tabelle informative su running, walking e nordic walking.

Percorsi fino a 25 km

Le tabelle informative negli Helsana Trails contengono informazioni sulla giusta tecnica, sull'intensità adeguata dello sforzo, sugli esercizi ...

Continua a leggere

TerraAcquaCielo Wild Trail all’ungherese Németh Csaba e a Lisa Borzani - Pieve Vergonte (VB)

Di Giancarlo Costa

SpiritoTAC_(Foto_Gilda_Pesenti).JPG

La seconda edizione di Terra Acqua Cielo disputatasi domenica 5 agosto a Pieve Vergonte ha visto il dominio del favorito, l'ungherese Németh Csaba che ha trionfato rifilando ben 7' al secondo classificato, il cusiano Stefano Trisconi, autore di una prova maiuscola che l'ha portato alla conquista del titolo italiano di Ultra Trail su distanza normale.

Dopo aver lasciato sfogare Trisconi e Giulio Ornati, che si piazzerà poi terzo, nella prima metà della gara il quarantaquattrenne ungherese ha allungato sulla salita ...

Continua a leggere