Skyrunning

Faro Sky Challenge: a Sauze d’Oulx vittorie di Andrea Tiberi e Ilaria Veronese

Di Giancarlo Costa

Faro Sky Challenge vincitore Andrea Tiberi (foto Damiano Benedetto)

Terza edizione per la Faro Sky Challenge – Memorial Vincent di Sauze d’Oulx in val di Susa provincia di Torino. Conosciuta ovviamente per le piste da sci della Via Lattea e delle montagne Olimpiche, Sauze d’Oulx è anche località in cui chi pratica gli sport di resistenza ha terreno su cui sfogarsi. Il ricordo personale va al Mondiale di corsa in montagna del 2004, sia assoluto che master, ma non solo. Il Faro Sky Challenge, è una gara che ...

Continua a leggere

Si corre sabato la Livigno Skymarathon, prima tappa italiana di Migu Run Skyrunner World Series

Di Giancarlo Costa

Livigno Skymarathon (foto iancorless)

Alcune modifiche sul percorso gara causa neve per una 4ª edizione che si preannuncia ancora più spettacolare. Dopo gli ultimi ritocchi la prima tappa italiana di Migu Run Skyrunner World Series, in programma sabato a Livigno, avrà uno sviluppo di circa 31km con 2650m d+.

Confermati alcuni dei tratti più spettacolari come la ferrata che dal Monte Mot porta alla Val Saliente e alcune parti aeree che, in versione innevata, renderanno questa edizione ancora più epica e spettacolare ...

Continua a leggere

Domenica 16 giugno si correrà l’International SkyRace Carnia a Paluzza, Campionato Italiano Skyrace

Di Giancarlo Costa

Volantino International Skyrace Carnia Paluzza

Domenica 16 giugno a Paluzza, nel cuore della Carnia, si correrà la dodicesima edizione dell’International SkyRace Carnia prova valida per l’assegnazione dei titoli italiani Assoluti, Under23 e Master, disciplina SKY, per la F.I.Sky. (Federazione Italiana Skyrunning). Quest’anno viene anche riproposta dagli organizzatori dall’U.S. Aldo Moro, la seconda edizione della Staffetta Skyrace Carnia (due frazioni 15km + 9,5 maschile, femminile e anche squadre miste sia di sesso sia di società).

Il percorso, segnalato ...

Continua a leggere

Vertical Faro Sky Challenge – Memorial Vincent: si corre sabato 15 giugno da Sauze d’Oulx al Monte Genevris

Di Giancarlo Costa

Apertura Vertical Faro Sky Challenge Sauze d'Oulx

Si corre sabato 15 giugno a Sauze d’Oulx in Val di Susa provincia di Torino, il Vertical Faro Sky Challenge – Memorial Vincent. Due i percorsi previsti: il Vertical di 3,4 km con 1000m D+ e il ½ Vertical di 1,8 km con 500m D+.

La gara del Faro sul Monte Genevris era una Marcia Alpina degli anni ‘80, ed è stata recuperata dal Comitato Oganizzatore, dall’Ufficio del Turismo di Sauze d’Oulx e da Simone ...

Continua a leggere

Ledro skyrace: a segno Francesca Rusconi e Nadir Maguet

Di Giorgio Pesenti

Nadir Maguet vincitore della Ledro Skyrace (foto Alice Russolo)

Domenica 9 giugno. Mezzolago lago di Ledro Trentino. La prima tappa del circuito La Sportiva Mountain Running Cup è terminata con un successo meritato per gli organizzatori con 500 skyrunner al via e una lista partenti top skyrunner da far invidia a una prova mondiale. Sui 19 km del tracciato con 1610 metri di dislivello l’ha fatta da padrone Nadir Maguet del Centro Sportivo Esercito sponsorizzato da La Sportiva di Ziano di Fiemme, sempre la comando in salita e ...

Continua a leggere

Vertical Tovel, una corsa tutta da provare

Di Giancarlo Costa

Vertical Tovel (foto Thomas Martini)

Il prossimo 27 luglio si terrà la terza edizione del “Vertical Tovel”, una gara vertical di corsa in montagna che si svolge all’interno della bellissima Val di Tovel, nel Parco Naturale Adamello Brenta.
La gara è nata dall’idea di un gruppo di ragazzi appassionati di corsa e di montagna che hanno dedicato il loro impegno e la loro passione per allestire una nuova manifestazione che vuole diventare un punto di riferimento nel calendario delle gare di chilometro verticale ...

Continua a leggere

Il Grignetta Vertical incorona William Boffelli e Corinna Ghirardi

Di Giancarlo Costa

Grignetta Vertical (foto Torri)

Sono stati oltre 300 i corridori del cielo che sabato 8 giugno, si sono dati appuntamento ai Piani dei Resinelli (LC) all’ombra della Grigna per la sesta edizione del Grignetta Vertical 2019 powered by GSA Cometa.

Teatro di questa sfida epica il Sentiero Cermenati che con i suoi 900 metri di dislivello e i 3,5 km di sviluppo ha portato letteralmente in cima gli atleti a quota 2184 metri. Nota di merito al numeroso pubblico che ha ...

Continua a leggere

Paolo Bert e Chiara Giovando vincono la Belladormiente Skyrace, Negro e Prin nel mini Trail di Castelnuovo Nigra

Di Giancarlo Costa

Partenza Belladormiente Skyrace (5)

Giornata spettacolare sulle pendici dei monti Quinzeina e Verzel per la quarta edizione della Belladormiente Skyrace. Due settimane fa’ su queste strade, a Pian del Lupo, era passata la carovana rosa del Giro d’Italia e il mondo aveva potuto conoscere le bellezze delle montagne canavesane con l’arrivo del lago Serrù, oggi la prova del circuito Italy Series della FISKY è stata una gara di “puro” skyrunning, o in omaggio alla tradizione della storica gara della Quinzeina, una “Marcia ...

Continua a leggere

Belladormiente Skyrace: si corre sabato 8 giugno sulle montagne di Castelnuovo Nigra

Di Giancarlo Costa

Volantino Belladormiente Skyrace

La quarta edizione edizione della Belladormiente Skyrace, prova di skyrunning valida per circuito Italy Series della FISKY, si corre sabato 8 giugno con partenza e arrivo a Castelnuovo Nigra in provincia di Torino. Il profilo delle montagne visto dalla pianura sembra proprio quello di “una bella addormentata” e in questo modo sono chiamate le montagne interessate da questo affascinante percorso in quota, la Quinzeina e il Verzel.

Alla Skyrace di 29 km con 2100 metri di dislivello positivo e ...

Continua a leggere

Martin Dematteis e Daniela Rota vincono la ResegUp

Di Giancarlo Costa

Martin Dematteis vincitore ResegUp (foto Benedetto)

Martin Dematteis e Daniela Rota incidono il proprio nome nell’albo d’oro della ResegUp powered by adidas TERREX. Parterre di livello per la 10ª edizione della sky italiana che vanta il maggiore numero di partecipanti. Difficile azzardare un pronostico vista la caratura degli atleti presentatisi ai nastri di partenza. Alle 15.30, come da pronostico, i 1250 corridori del cielo che sono riusciti ad accaparrarsi un pettorale hanno sfidato un caldo torrido sui 24km e 3600 m di dislivello ...

Continua a leggere