Skyrunning

Trofeo Kima: non solo la grande corsa sul sentiero Roma

Di Giancarlo Costa

Marco De Gasperi sulle catene del Trofeo Kima (foto clickalps)

Trofeo Kima, un evento per tutti. Se la Ultra SkyMarathon, unica tappa italiana di Migu Run Skyrunner® Extreme Series, porterà sulle vette della Valmasino 300 top runner provenienti da 43 differenti nazioni con una percentuale di stranieri del 63%, sabato 25 agosto ad alzare il sipario su uno spettacolare week end di corse a fil di cielo saranno Kima Trail Running e MiniKima. Due differenti percorsi, da 14 e 6 km, un unico grande spettacolo con l’oasi della Val ...

Continua a leggere

Si corre sabato 28 luglio il Red Bull K3: il fascino del triplo vertical da Susa al Rocciamelone

Di Giancarlo Costa

credits Damiano Levati Red Bull Content Pool Vicky Kreuzer

Sono 450 gli atleti iscritti al Red Bull K3 del 28 luglio 2018 a Susa, 28 nazioni rappresentate (Andorra, Australia, Austria, Brasile, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Giappone, Gran Bretagna,Grecia, Italia, Lettonia, Norvegia, Nuova Zelanda, Olanda, Peru, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera, Ucraina, USA, Venezuela) e 175 gli stranieri a dimostrazione del successo internazionale dell’evento. Gli atleti affronteranno in 9,7 km ben 3038 m di dislivello positivo, uno sforzo “terribile” accentuato nel famoso tratto ...

Continua a leggere

Paolo Bert e Denisa Dragomir vincono la Val Brevettola Skyrace

Di Giancarlo Costa

Paolo Bert vincitore del Val Brevettola Skyrace

A Montescheno (VCO), si è corsa la terza edizione della Val Brevettola Skyrace, gara estremamente impegnativa con un percorso molto tecnico.
Sul percorso di 20 chilometri, e con oltre 1800 metri di dislivello positivo, gli atleti del team Valetudo – Serim si sono esaltati e hanno conquistato due prestigiose vittorie: a trionfare tra gli uomini è stato Paolo Bert, mentre la rumena Denisa Dragomir (portacolori del team di patron Giorgio Pesenti) ha tagliato per prima il traguardo della gara femminile seguita ...

Continua a leggere

DoloMyths Run Skyrace: vittorie del norvegese Angermund e di Laura Orgué, terzo Nadir Maguet

Di Giancarlo Costa

Podio maschile DoloMyths Run Skyrace (foto pegasomedia)

Sventola la bandiera norvegese, almeno per quanto riguarda la gara maschile, sulla DoloMyths Run Skyrace, la cui 21ª edizione è finita nelle mani di Stian Angermund Vik, trentaduenne runner di Bergen, che al termine di una prestazione superlativa ha preceduto sul traguardo di Canazei il connazionale Stian Overgaard Aarvik, più giovane di undici anni, ma determinato a emulare in tempi brevissimi l’esempio del compagno. Si tratta del primo successo di un atleta norvegese, ma anche della prima volta sul ...

Continua a leggere

Davide Magnini e Victoria Kreuzer vincono il Vertical Kilometer Crepa Neigra

Di Giancarlo Costa

Partenza Vertical Kilometer Dolomyths Run (foto pegasomedia)

Davide Magnini aggiunge un’altra perla alla personale collana di successi conquistati nella sua ancora breve, ma luminosa carriera, iscrivendo per la prima volta il proprio nome nell’albo d’oro del Vertical Kilometer Crepa Neigra. Davvero un bel modo, per il runner solandro, di cominciare il weekend della Dolomyths Run, che lo vedrà sicuramente protagonista anche nella Skyrace di domenica. Magnini si è imposto nella gara valida per il Vertical Kilometer World Circuit, duellando con l’amico avversario Nadir ...

Continua a leggere

Domenica 22 luglio si corre la Skyrace Valdinferno a Garessio (CN)

Di Giancarlo Costa

Volantino Skyrace Valdinferno Garessio

Domenica 22 luglio, si corre la Skyrace Valdinferno, corsa in montagna nella bella cornice delle montagne intorno alla frazione di Garessio. La gara organizzata dallo sci club Garessio in collaborazione con il GSD Valtanaro si svolgerà sul percorso ormai collaudato di 15 chilometri (dislivello complessivo di 1.200 metri) che prevede i passaggi al Rifugio Silvietto, al Rifugio Savona, alla Colla Bassa prima dell´impegnativa salita sull´Antoroto; quindi la ridiscesa a Colla Bassa che precede le ascese al Mongrosso ...

Continua a leggere

Davide Magnini e Paola Gelpi vincono il Vertical Vioz

Di Giancarlo Costa

Davide Magnini vincitore Vertical Vioz (foto pegasomedia)

Sono cambiate sia la data sia il percorso del Vertical Vioz, terza prova di «Trentino Vertical Circuit», ma non i protagonisti, rimasti identici rispetto alla prima edizione. Causa la nebbia ai 3.535 metri del Rifugio Mantova, gli organizzatori hanno deciso di impiegare il percorso alternativo, così a trionfare sul traguardo di Pejo 3000 sono stati anche quest’anno il vermigliano Davide Magnini e la solandra d’adozione Paola Gelpi. Ed anche il copione della gara è stato identico a ...

Continua a leggere

Aosta-Becca di Nona da record: in 1050 corrono, vincono Nadir Maguet e Maya Chollet sulla Becca, Dennis Brunod e Charlotte Bonin a Comboè

Di Giancarlo Costa

Nadir Maguet vincitore Aosta Becca di Nona (foto Garbolino)

Si è corsa oggi domenica 15 luglio la mitica Aosta-Becca di Nona, in una giornata spettacolare per clima e partecipazione popolare. Rinata nel 2016 grazie al comune di Charvensod, alla passione di un gruppo di amici, l'Associazione Sportiva Becca di Nona 3142, al supporto di 360 volontari distribuiti sul percorso, ha in Laurent Chuc e Loris Carrara l'anima e il cuore di una macchina organizzativa che ha portato un migliaio di corridori sui sentieri della Becca di Nona ...

Continua a leggere

Valmalenco Vertical: il 29 luglio si corre la quarta edizione

Di Giancarlo Costa

Valmalenco Vertical 2017 (foto Torri)

Mentre in Valle cresce la “febbre da Vut” con negozi, case e rifugi addobbati ad hoc per un evento che in sole due edizioni è entrato nel tessuto sociale coinvolgendo tutti, Fabio Cometti e parte del comitato organizzatore della Ultra Distance disegnata sui sentieri dell’Alta Via guardano oltre confermando un’altra gara podistica divenuta una classica di mezza estate: «Ci attendono due settimane a dir poco intense – ha confermato lo stesso Cometti-. Il 20 e 21 andremo in scena ...

Continua a leggere

Domenica si corre l’Aosta-Becca di Nona

Di Giancarlo Costa

Arrivo Aosta Becca di Nona

Saranno 1050 i corridori provenienti da 15 nazioni, che domenica 15 luglio daranno l’assalto ai sentieri che portano alla vetta della Becca di Nona partendo da Aosta. La gara Aosta-Becca di Nona, riorganizzata nel 2016 dopo lo stop del 2012, ritorna con la formula biennale, ritorna grazie al comune di Charvensod, alla passione di un gruppo di amici, l'Associazione Sportiva Becca di Nona 3142 e al supporto di 360 volontari distribuiti sul percorso.

Si parte dal centro ...

Continua a leggere