Skyrunning

Dennis Kiyaka e Cecilia Pedroni vincono la Roncobello-Laghi Gemelli

Di Giorgio Pesenti

Pedroni Cecilia laghi Gemelli skyrace foto di Poli Gianbattista Valetudo Serim

Domenica 5 agosto 2018 in una giornata estiva esageratamente bella a Roncobello in provincia di Bergamo nello splendido patrimonio montano delle Orobie in alta Valle Brembana 206 skyrunner hanno onorato la 36^ edizione della classica skyrace “andata e ritorno dai laghi Gemelli”. La manifestazione podistica di skyrunning presentava lo storico sviluppo di 22 km per un dislivello totale di 2800 metri.

Il via dal campo sportivo di Roncobello è stato sparato qualche minuto dopo le ore 8,30 e ...

Continua a leggere

Uyn Courmayeur Mont Blanc: i record di Maguet e Mollaret nel K2000, Antonioli e Murada nel K1000

Di Giancarlo Costa

Arrivo del vincitore Nadir Maguet (foto acmediapress)

Un altro vertical da record. La quarta Uyn Courmayeur Mont Blanc ha portato sulle pendici del Monte Bianco oltre 450 concorrenti, 100 che hanno scelto di correre il K1000 di venerdì sera, gli altri che invece hanno puntato sulla doppia distanza del sabato. In Valle d’Aosta e nel cuore della catena del Monte Bianco sono state due giornate strepitose, con una sfida stellare tra i grandi favoriti e con i vincitori Nadir Maguet e Axelle Mollaret che hanno fatto ...

Continua a leggere

Mondiali giovanile di Skyrunning: i risultati del Vertical Kilometer di Campo Imperatore

Di Giancarlo Costa

Vertical Kilometer Mondiali giovani di Skyrunning (foto organizzazione)

Grande successo sul Gran Sasso d’Italia per la gara di apertura del Mondiale giovanile di Skyrunning. Lungo i 3.5 km del percorso dei “Tre valloni”, che raggiunge i 2100 m di Campo Imperatore, gli atleti delle venti squadre nazionali presenti si sono dati battaglia, dando spettacolo al numeroso pubblico presente e armato di campanacci di ogni tipo. Notevole il livello tecnico, con diversi atleti con prestazioni cronometriche al di sotto dei 40 minuti. Undici le nazioni che hanno ...

Continua a leggere

Roncobello Laghi Gemelli: domenica Myasiro e Kyiaka a caccia del record

Di Giorgio Pesenti

Myasiro foto Valetudo serim pizzo Stella skyrace

Domenica 5 agosto 2018 sulle Orobie in alta Valle Brembana si corre la classica “Andata e ritorno dai laghi Gemelli”. La manifestazione podistica di skyrunning misura 22 km per un dislivello totale di 2.800 metri. Il via dal campo sportivo di Roncobello avverrà alle ore 08.30, il doppio gpm è fissato al passo di Mezzeno a quota 2.142 metri sul livello del mare. La società di Almenno San Salvatore Valetudo-Serim intende onorare questa manifestazione podistica bergamasca d ...

Continua a leggere

Sabato si corre la Uyn Courmayeur Mont Blanc

Di Giancarlo Costa

Nadir Maguet vincitore della Courmayeur Mont Blanc Skyrace (foto Berguerand)

Sul tetto d’Europa, con il Monte Bianco in bella vista, a esaltare il gesto tecnico dei runners. L’attesa è finita e Courmayeur si prepara ad accogliere oltre 400 atleti che venerdì e sabato parteciperanno alla quarta edizione della Uyn Courmayeur Mont Blanc, la spettacolare gara che percorrerà i ripidi sentieri verso il Pavillon e Punta Helbronner, nel cuore del celebre Quattromila.

Tutto esaurito nel K2000 (sabato 4 agosto), la gara regina dell’intero evento organizzato dalla Trail ...

Continua a leggere

Südtirol Ultra Skyrace

Di Giancarlo Costa

Sudtirol Ultra Skyrace (foto organizzazione)

Per tre giorni gli 800 corridori di 35 nazioni iscritti alla Südtirol Ultra Skyrace 2018 sono stati al centro dell'interesse sportivo dell’Alto Adige. Domenica a mezzogiorno, l’evento sportivo che si svolge lungo l'alta via “Hufeisentour” nelle Alpi Sarentine si è concluso con la tradizionale premiazione a Bolzano. Sul percorso originale di 121 chilometri e 7554 metri di dislivello sono stati 127 gli atleti a tagliare il traguardo. Considerando i 199 al nastro di partenza, la cifra ...

Continua a leggere

Al Giir di Mont di Premana vittorie di Silvia Rampazzo e del basco Aritz Egea

Di Giancarlo Costa

Silvia Rampazzo vincitrice del Giir di Mont (foto Newspower)

Il Giir di Mont, dopo la ‘scorpacciata mondiale’ del 2017, domenica 29 luglio a Premana (LC) con la 26a edizione ha celebrato la prima vittoria basca con un imbattile Aritz Egea, ed il bel bis di Silvia Rampazzo dopo la vittoria iridata dello scorso anno, sullo stesso tracciato.
Nel “mare” di gente di Premana la corsa in montagna la fa da padrona. Come sempre il protagonista dell’affascinante gara premanese che abbraccia i 12 alpeggi del circondario, svettando fino a ...

Continua a leggere

Susa-Rocciamelone Red Bull K3: il bis di Martin Anthamatten, la prima di Victoria Kreuzer

Di Giancarlo Costa

Martin Anthamatten e Victoria Kreuzer con Nico Valsesia vincitori Red Bull K3

Si è disputato oggi da Susa al Rocciamelone, 10 km di salita con 3030 metri di dislivello positivo, dai 500 metri di Susa ai 3538 metri di quota del Rocciamelone, il triplo Km Verticale targato Red Bull K3 e organizzato dal trio di amici Nico Valsesia, Maurizio Scilla e Marco Abbà.

Arrivano dalla Svizzera, da Zermatt per la precisione i vincitori della gara odierna Martin Anthamatten e Victoria Kreuzer, entrambi scialpinisti della nazionale svizzera, che sono una coppia anche ...

Continua a leggere

Io Sono Futuro Vertical: ad Amatrice vittorie di Carlo Colaianni e Raffaella Tempesta

Di Igor Antonelli

Volantino Io Sono Futuro Vertical Amatrice

Si è svolta Domenica 22 Luglio ad Amatrice-Macchie piane, la seconda edizione di "IO SONO FUTURO VERTICAL” secondo appuntamento dell'Abruzzo Vertical Cup-Trofeo La Sportiva 2018.

Il progetto "IO SONO FUTURO" nato dopo il sisma del 24 Agosto 2016, parte dall'Arte, ma l'ideatore Angelo Bellobono (artista, skialper e maestro di sci) ha voluto assegnare allo Sport e alla Montagna in particolare, un ruolo fondamentale nel processo di Costruzione di un futuro diverso per tutte le frazioni immerse ...

Continua a leggere

Domenica si corre il Giir di Mont, trasmesso su Rai Sport

Di Giancarlo Costa

Mattia Gianola all'arrivo del Giir di Mont (foto newspower)

Lo spettacolo del Giir di Mont si avvicina e domani dalle ore 15 alle ore 20 a Premana (LC) ci sarà il ritiro pettorali in vista del prestigioso appuntamento con la 26.a edizione della giornata successiva. Giusto in tempo per partecipare al briefing tecnico delle ore 20.45 e godersi la presentazione dei top runners delle ore 21, prima della serata in compagnia dei “cugini terribili”, il campione dello sci di fondo Federico “Chicco” Pellegrino e “il fenicottero di ...

Continua a leggere