Skyrunning

Le novità del Pico Event 2019

Di Giorgio Pesenti

Volantino Pico  Event 2019

Il direttore di gara Boffetti Luca ha ridisegnato i due percorsi mescolando sentieri e vie conosciute (discesa dall’Ubione e dal Linzone), con sentieri semi sconosciuti e ripristinati per l’occasione, mantenendo però le distanze inalterate. La corsa finale del circuito di Serim Lombardia running, patrocinata da CSEN outdoor la “Valetudo” con d+ 2000m, inizierà con l’avvicinamento e la salita attorno al monte Ubione, ascesa più corta dal punto di vista chilometrico e altimetrico rispetto alle edizioni precedenti. Verranno ...

Continua a leggere

Campionati Mondiali giovanili di Skyrunning sul Gran Sasso

Di Giancarlo Costa

La Nazionale Italiana ai Mondiali Giovanili del Gran Sasso (1)

Si sono disputati in Abruzzo, sulle pendici del Gran Sasso, i Campionati Mondiali giovanili di Skyrunning, massima manifestazione sportiva Under23 dedicata allo skyrunning, per il terzo anno sugli Appennini Abruzzesi. Due le gare in programma: Vertical Km venerdì 2 agosto e Skyrace domenica 4 agosto. Il bottino della Nazionale Italiana Fisky è di 5 medaglie, una d’oro, 2 d’argento e 2 di bronzo.

Vertikal Km

Un eccellente livello tecnico ha aperto il Mondiale 2019, con ...

Continua a leggere

Seguret, Chaberton, Faro, Niblè e Rognosa: la corsa record di Simone Eydallin sulle montagne della Val Susa

Di Giancarlo Costa

Seguret  Chaberton Faro Nible e Rognosa la corsa record di Simone Eydallin (foto Damiano Benedetto)

Guardare le montagne dalla propria casa e salirle il più velocemente possibile un giorno dopo l’altro; questa è la filosofia dello skyrunning, questa la motivazione di Simone Eydallin, che si è inventato questa sfida non solo per mettersi alla prova, ma anche in ricordo di Vincent Hawkins, cittadino onorario di Sauze d’Oulx, suo suocero e suo grande amico, che gli diede l’idea di realizzare questa impresa, ora in sua memoria e in aiuto per i bambini affetti ...

Continua a leggere

Roncobello laghi Gemelli Roncobello: Simukeka e Kiyaka, due gazzelle africane che diventano camosci sui sentieri delle Orobie

Di Giorgio Pesenti

Simukeka vincitore della Roncobello Laghi Gemelli (foto  Longhi Matteo)

Le trentasette candeline della skyrace Roncobello laghi Gemelli Roncobello sono state spente da 211 corridori del cielo al via nel solito clima festaiolo di inizio ferie estive presso il campo sportivo del grazioso paese di Roncobello, una perla del turismo montano bergamasco per chi và in cerca di tranquillità in un ambiente incontaminato e attento a far rivivere le tradizioni. La bellissima giornata scaturita dopo il temporalone dell’antivigilia ha reso l’aria piena di ossigeno puro rigenerante per la ...

Continua a leggere

Daniel Antonioli e Ilaria Veronese vincono il Vertical Courmayeur Mont Blanc

Di Giancarlo Costa

Vertical Courmayeur Mont Blanc finale di gara (foto monterosa sky marathon)

Sole, catena del Monte Bianco in bella vista, con temperature in quota davvero vicine allo zero. Giornata mozzafiato a Courmayeur per la quinta edizione del vertical, firmato dall’azienda Uyn di Asolo. Partenza alle 7,30 dal centro di Courmayeur, poi quasi subito con il naso all’insù verso il Pavillon, per poi affrontare pendenze ancora più ardue nell’ultimo tratto fino a Punta Helbronner. Pietraia, passaggi davvero ripidi, scale da oltrepassare per arrivare sulla terrazza panoramica. È stato uno ...

Continua a leggere

Kilian Jornet ed Emilie Forsberg al via del Uyn Vertical Courmayeur Mont Blanc

Di Giancarlo Costa

Kilian Jornet all'Aosta Becca di Nona 2012 (foto Selvatico)

I 400 pettorali a disposizione sono andati ancora una volta esauriti. Il Uyn vertical Courmayeur Mont Blanc anche quest’anno ha fatto il pieno di iscritti e nel K2000 di sabato si preannuncia uno spettacolo unico. Come uniche saranno le due stelle internazionali che saranno al via della gara di sola salita che dal centro di Courmayeur porterà i concorrenti sulla terrazza panoramica di Punta Helbronner.

Sabato 3 agosto in griglia di partenza ci sarà Kilian Jornet, uomo icona ...

Continua a leggere

Inizia sul Gran Sasso il Campionato Mondiale Giovanile di Skyrunning

Di Giancarlo Costa

Cecilia Basso campionessa mondiale skyrunning under20 (foto cironi)

Dal 2 al 4 agosto 2019, sul Gran Sasso d'Italia (L'Aquila), si svolgerà la quarta edizione del Campionato Mondiale Giovanile di Skyrunning, aperto alle categorie: Youth A, Youth B ed U23.
La competizione, negli anni, ha avuto una crescente e qualificata adesione da parte delle più importanti nazionali, e membri della ISF - International Skyrunning Federation.
Due le prove in programma: il Vertical Km e la Skyrace. Saranno 28 le nazioni in gara. Il medagliere, che poi si completa ...

Continua a leggere

Nel Vertical Tovel successi di Davide Magnini e Stephanie Jimenez

Di Giancarlo Costa

Davide Magnini vincitore del Vertical Tovel (foto Martini)

Sabato 27 luglio si è disputato la terza edizione del Vertical Tovel.
Lo start è stato dato in località Glare alle 9.30, il percorso è transitato per Malga Tuena e, dopo il suggestivo passaggio tra i “Crozi del Bigio”, si è arrivati ai piedi di Cima Om a 2075. Il traguardo è un terrazzo arroccato al cospetto di pareti eleganti e vertiginose. L’immensa bellezza di questo paesaggio è arricchita dalla gemma unica in cui tutto si rispecchia, il ...

Continua a leggere

Val Brevettola Skyrace nel segno di Jean Baptiste Simukeka e Daniela Rota

Di Giancarlo Costa

Podio maschile Val Brevettola Skyrace (foto fb Pesenti)

E’ stato il ruandese Jean Baptiste Simukeka ad aggiudicarsi la quarta edizione di Val Brevettola Skyrace. L’atleta SERIM, società che si è aggiudicata il titolo italiano di skyrunning a squadre, ha concluso la gara in 2h11’ 52’’. Simukeka è riuscito a prevalere sul compagno di squadra Dennis Bosire Kiyaka, che si era aggiudicato il GPM. Terzo il detentore del record del percorso, ancora imbattuto, Paolo Bert. Quarto il figlio d’arte Mathieu Brunod. In campo femminile, torna a vincere ...

Continua a leggere

Un fulmine uccide una skyrunner norvegese durante la Südtirol Ultra Skyrace

Di Giancarlo Costa

Südtirol Ultra Skyrace by night (foto organizzazione)

Sabato sera un tragico incidente ha funestato l’edizione 2019 della Südtirol Ultra Skyrace. Un’atleta norvegese è stata tragicamente uccisa da un fulmine presso il lago di San Pancrazio.

L’incidente si è verificato verso le 19:15. Un gruppo di atleti stava correndo nei pressi del lago di San Pancrazio a circa 2.120 metri di altitudine quando, durante un temporale, un’atleta norvegese di 44 anni è stata colpita da un fulmine. Circa 30 minuti prima ...

Continua a leggere