Skyrunning

Vertical Kilometer® di Cossogno (VB) prima tappa del Campionato Italiano di Skyrunning

Di Giancarlo Costa

01 Emanuela Brizio al KM Verticale di Cossogno del 2009 (foto uscmarathonverbania)

Sono Emanuela Brizio e Paolo Larger i vincitori della prima prova del Campionato Italiano di Skyrunning. In 140 al via, dove oltre ai locali corridori ossolani si sono aggiunti diversi campioni della scena nazionale di skyrunning. La prova era di 1000 metri di dislivello e circa 5 km di lunghezza, a cronometro individuale, con Paolo Larger vincitore in 40'42", sul friulano Tadei Pivk secondo in 40'50" e Dennis Brunod terzo in 41'05". Detto del podio in successione sono arrivati Lorenzo ...

Continua a leggere

In 250 alla Valetudo skyrunning: Emanuela Brizio e Claudio Cassi i più veloci

Di Giancarlo Costa

01 Larrivo di Ricardo Mejia

Quarta edizione della Valetudo skyrunning domenica 28 marzo 2010, ad Almenno San Salvatore (BG), con 250 skyrunners al via ed un vero parterre di campioni al via, che tra l'altro presentava i due neoacquisti della squadra di casa, il messicano Ricardo Mejia, la "storia" dello skyrunning e Cecilia Mora, campionessa mondiale di Trail Running in carica.

Ricardo Mejia festeggiava la nuova società vincendo il primo Gran Premio della Montagna sul monte Linzone davanti a Claudio Cassi e Michele Semperboni. Nella ...

Continua a leggere

Debutta la stagione con la Skyrunning del Canto - Carvico (BG)

Di Giancarlo Costa

Danilo Bosio (foto organizzazione)

Con la corsa sui sentieri del Monte Canto, sentieri percorsi abitualmente da Papa Giovanni XXIII, debutta la stagione dello skyrunning, con una gara di 18 km e 1200 metri di dislivello sia positivo che negativo. La prima firma di stagione va a Danilo Bosio, che in 1:28'30" supera Andrea Lazzarini 2° in 1:28'34" con Riccardo Faverio a chiudere il podio in 1:29'35". Seguono altri protagonisti della corsa lombarda e nazionale come Michele Semperboni 4° in 1:33'53", Franco Zanotti 5° in ...

Continua a leggere

Fabio Ruga e Daniela Vassalli i più veloci sulla torre di Londra

Di Giancarlo Costa

Ruga e Vassalli (foto Mike King)

Hanno conquistato "il Gherkin", la famosa torre a Londra a forma di cetriolo, gli italiani Fabio Ruga e Daniela Vassalli, domenica il 7 febbraio, nella 3° tappa  del "Vertical World Circuit 2010", il Campionato del Mondo di corsa sulle scale dei grattacieli più belli e importanti del mondo. Dopo Milano e New York gli atleti "skyrunner" hanno affrontato l'edificio più particolare e originale della capitale inglese dove si è svolta la 1° edizione della NSPCC Step Change ...

Continua a leggere

Vertical Sprint domenica a Milano

Di alberto

vertical sprint

Domenica a Milano i migliori atleti di Vertical Running per celebrare il Pirelli e l'Altra Sede

Dopo il successo, il clamore e la curiosità delle 3 precedenti edizioni Regione Lombardia raddoppia" la gara Vertical Sprint di Milano scegliendo di celebrare anche il nuovissimo grattacielo con questa originale competizione.

Domenica 24 gennaio gli atleti si sfideranno nella stessa giornata in due manche come avviene nelle gare di sci: la prima manche al Grattacielo Pirelli con 31 piani, 710 gradini e 127 ...

Continua a leggere

Swissotel Vertical Marathon - Singapore

Di Giancarlo Costa

L'uomo ragno alla Swissotel Vertical Marathon (foto Swisshotel)

Con la salita al Swissotel di Singapore, il grattacielo che ospita uno degli alberghi più grandi del mondo, 226 metri con 73 piani e 1336 gradini, si chiude il circuito mondiale di Vertical Running. Vittoria con record del tedesco Thomas Dold, dominatore della stagione, in 6'46", seguito dal portoghese Pedro Ribeiro in 8'03", terzo il nepalese Krishna Kimbu 8'09", quarto il connazionale Jagat Bahadur Magar in 8'20" e quinto Lam Ka Ming di Hong Kong in 8'22". Dold s'aggiudica anche ...

Continua a leggere

Il racconto del Lafuma Trail del Monte Casto

Di Giancarlo Costa

Cecilia Mora (foto www.belliinfoto.it)

L'organizzazione del Trail del Monte Casto ci racconta così la gara di domenica scorsa.

"Una splendida giornata di sole e una temperatura gradevole hanno accompagnato la quarta edizione del Lafuma Trail del Monte Casto che si è corso domenica scorsa ad Andorno Micca.Un successo veramente notevole a livelli di numeri di partecipazione con oltre 500 atleti partenti e a livello qualitativo con un parterre di caratura nazionale, Maurizio Scilla e il G.S.A. Pollone possono essere fieri del risultato ottenuto. Il ...

Continua a leggere

Emanuela Brizio conquista il Kinabalu in Malesia e la Coppa del Mondo di Skyrunning. Kilian Jornet si conferma al maschile

Di Giancarlo Costa

Emanuela Brizio alla Monterosa Skyrace (foto org. Monterosa Skyrace)

In Malesia lo scorso weekend si sono assegnati i titoli mondiali. Non solo di MotoGP con Valentino Rossi protagonista, ma anche quelli di skyrunning. Questa volta una donna italiana è la protagonista. Emanuela Brizio vincendo la Monte Kinabalu International Climbmarathon, una corsa di 2200 metri di dislivello, che tocca i 4095 metri della vetta del monte Kinabalu, fa sua la classifica finale dello Skyrunner® World Series 2009. La gara maschile, come la classifica finale, va al campione uscente, l'asso spagnolo ...

Continua a leggere

Km Verticale Fully (Svizzera)

Di Giancarlo Costa

Jean Pellissier vincitore a Courmayeur (foto org. KV Pavillon)

Il più ripido dei chilometri verticali è questo di Fully, paesino svizzero nei pressi di Martigny a pochi chilometri dal Gran San Bernardo e dalla Val d’Aosta, 1000 metri di dislivello per 1920 metri di sviluppo, una gara che si corre anche con l’uso di bastoncini, vista la pendenza, quindi adatta ai tanti sci alpinisti in preparazione per la stagione invernale.

Precedenza alle donne, visto che la fuoriclasse francese dello scialpinismo Laetitia Roux (vincitrice con record dell’ultimo Trofeo Mezzalama) vince ...

Continua a leggere

Como-Valmadrera Skyrace

Di Giancarlo Costa

Paolo Gotti (foto archivio Trofeo Kima)

Una delle ultime skyrace della stagione è stata la Como-Valmadrera di domenica scorsa, 36 km e 2360 metri di dislivello sia positivo che negativo, con le salite del Bollettone, del Palanzone e dei Corni di Canzo con vista lago di Como.

Paolo Gotti vince la corsa maschile in 3h18'10", con più di 3' su Massimo Colombo 2° , circa 4' su Riccardo Faverio 3°, 8' su Stefano Butti 4° e 11' su Daniele Zerboni 5°.

Nella gara femminile s'impone Raffaella ...

Continua a leggere