Skyrunning

Becca di Nona, condizioni meteo incerte, ma la gara si svolgerà in qualsiasi caso

Di Giancarlo Costa

Il-Bivacco-Giallo-possibile-arrivo-del-percorso-d'emergenza.jpg

Le previsioni meteo non fanno fare sonni tranquilli a Stefano Mottini, coordinatore della Becca di Nona, che passerà il testimone a Stefano Mosca proprio in occasione delle premiazioni della decima edizione.

“In questi giorni – ha detto Mottini – seguo costantemente l’andamento della meteo. Purtroppo le previsioni non sono incoraggianti, ma stiamo già lavorando per allestire anche un tracciato di riserva. La Becca di Nona si farà, anche con il brutto tempo”.

“Per questo motivo – ha ribadito Mottini - ...

Continua a leggere

Annullata la Transpelmo per rispetto e sicurezza

Di Giancarlo Costa

transpelmo 2011

All'alba di ieri una frana sulla parete nord provoca due morti. L'ordinanza dei sindaci competenti proibisce l'accesso al Pelmo.

E' stato lo stacco di un’enorme frana a causare ieri mattina la morte di due tecnici del soccorso alpino. Per questo motivo, per garantre la sicurezza di tutta l'area, i sindaci di San Vito di Cadore, di Borca di Cadore, di Zoldo Alto e di Zoppè di Cadore hanno emesso un’ordinanza di chiusura di tutti gli accessi alla montagna.

Alle prime ...

Continua a leggere

Vertical Kilometer del Latemar, Predazzo (TN): Campioni Italiani assoluti Erika Forni e Urban Zemmer, Marco Busi della Valetudo negli Over 50

Di Giorgio Pesenti

Erika Forni all'Orobie_vertical_2011.jpg

Di Giorgio Pesenti

Il Vertical Kilometer è la specialità veloce in salita dello skyrunning, si corre in alta quota su pendii molto ripidi, infatti domenica 28 agosto sul gruppo del Latemar in val di Fiemme si è assegnato il titolo Italiano Fisky di Vertical in prova unica. Questa prova tricolore è stata baciata da innumerevoli raggi solari, il tetto della gara era di un azzurro catarifrangente. Alle ore 10,00 è stato sparato il via alle 22 dame in gara e ...

Continua a leggere

Una Freccia Rossa sul Re di Pietra: storico record di Paolo Bert da Pian del Re al Monviso e ritorno in 3h12’42”, nel 150º anniversario della prima ascensione al Monviso

Di Giancarlo Costa

Paolo-Bert-in-vetta-al-Monviso-in-1h58'.jpg

Di Carlo Degiovanni

In una magnifica e tersa mattinata di fine agosto 2011 un brivido rosso ha scosso il Re di Pietra: l’evento era stato preparato in gran segreto. Gli elementi imponderabili sono molti e quindi meglio lavorare in silenzio ed alla pubblicità, se mai, si pensa dopo…

PAOLO BERT da Bricherasio è il protagonista: classe 1978, tesserato, in quanto atleta, alla Podistica VALLE INFERNOTTO, società sportiva di quest’angolo del cuneese. Nelle fatiche di Montagna fa parte del team “LA ...

Continua a leggere

Ricardo Mejia, il mito dello skyrunning mondiale, correrà l'Aosta-Becca di Nona-Charvensod

Di Giorgio Pesenti

Ricardo Mejia in discesa con la maglia della Valetudo

di Giorgio Pesenti

Ricardo Mejia, l’aquila della Valetudo skyrunning Italia, è un mito dello skyrunning mondiale. Ancora una volta ci onorerà della sua presenza. Correrà il 4 settembre in Valle d’Aosta la 10^ Edizione della Aosta-Becca di Nona-Charvensod, 6^ prova Mountain Running International Cup. Il presidente della Becca Mottini Stefano, per festeggiare le 10 candeline della skyrace, ha fortemente voluto la presenza del camoscio Messicano.

Il Ricardo mondiale risiede e lavora vicino a Città del Messico, dove gestisce ...

Continua a leggere

Maddalene skymarathon 2011: Emanuela Brizio della Valetudo è la regina delle Maddalene, Fulvio Dapit si riconferma leader.

Di Giorgio Pesenti

Emanuela Brizio, vincitrice della Maddalene_skymarathon_2011.jpg

Di Giorgio Pesenti

Madonna di Senale Bz- Rumo Tn 28 agosto 2011. La Maddalene è un’avventura-running di 47 km tra Sudtirol e Trentino, certo che a pochi km di distanza dalla Maddalene si è consumato il campionato Italiano di Km Verticale del Latemar e l’aver scelto di schierasi sulla linea di partenza di Madonna di Senale Bz per correre questa ultra-marathon, significa amare lo skyrunning senza limitazioni. Le Maddalene è una catena montuosa conservata gelosamente nel suo stato selvaggio, questo ...

Continua a leggere

Stefano Mottini, Patron dell’Aosta-Becca di Nona lascia la presidenza. Stefano Mosca il suo successore.

Di Giancarlo Costa

Stefano Mottini in vetta alla Becca di Nona.jpg

La Aosta-Becca di Nona è arrivata alla sua 10^ edizione, in questi giorni si può contare un buon numero di iscritti, soprattutto la cosa che impressiona è l´ottimo livello degli atleti.

L´aspetto agonistico per una volta passa in secondo piano perché sono state rese ufficiali le dimissioni del Patron Stefano Mottini.

Nessuna polemica, nessuno scontro. Mottini lascerà la presidenza della A.S.D. Becca di Nona Skyrace raggiunto il traguardo della 10° edizione. I primi anni sono stati gestiti da Marino Giacometti, ...

Continua a leggere

Nella Pikes Peak Ascent in Colorado (USA) Jean Pellissier 8º nella gara vinta dal messicano Mario Macias

Di Giancarlo Costa

Il tracciato della Pikes Peak Ascent

La quinta tappa della Skyrunner® World Series in Colorado USA, ha visto al via quasi 2000 corridori sabato, il 20 agosto al Pikes Peak Ascent, corsa con partenza da Manitou Springs a quota 1920 metri ed attivo in vetta a quota 4302 metri.

Vincono il messicano Mario Macias e l’’americana Kim Dobson. Bene Jean Pellissier che è ottavo e anche gli altri concorrenti della SWS, spagnoli e andorrani tutti nei primi venti. Vincendo con 2h08’57” Macias resta comunque lontano dal ...

Continua a leggere

Course Des Perics-MNRIC 2011: per Ionut Zinca è poker sui Pirenei Francesi. Al femminile successo per Martinez Guerrero Montse.

Di Giancarlo Costa

Ionut Zinca con Nico Valsesia al traguardo della Toubkal Marathon 2010

Domenica 21 agosto a Les Angles sui Pirenei Catalani Francesi si è corsa la 5^ tappa del circuito Mountain Running International Cup, Gran Prix delle Nazioni 2011, con 122 runners della montagna che hanno iscritto il proprio nome e cognome nella classifica finale. La competizione Transalpina misurava 20 km per un dislivello di 2400 metri. I GPM sono stati due, il Gran Peric di 2810 metri e il piccolo Peric di 2680 metri. Dominatore assoluto della prova è stato il ...

Continua a leggere

Etna Valetudo Skyrace 2011: aperte le iscrizioni alla prova finale del Circuito Mountain Running International Cup. Il tracciato che darà fuoco alle tue gambe!

Di Giancarlo Costa

L'Etna.jpg

Con grande piacere annunciamo che l'Etna, il vulcano attivo più altro d'Europa è stato scelto come tappa finale del circuito "Mountain Running International Cup – Grand Prix of Nations 2011". La gara si svolgerà il 6 novembre e per l'occasione presenterà un tracciato rinnovato ed ancor più spettacolare. 24 km, d+1600 m d-1900 m sul versante Nord-Est dell'Etna; attraversando colate laviche, crateri e pinete. Grazie alla collaborazione tra ASD Sky Tribe e Mandala Tour, supportate da Valetudo e Millet, gli ...

Continua a leggere