Skyrunning

Trentapassi skyrace: a Marone (BS) vittorie per Dennis Brunod e Cinzia Bertasa

Di Giancarlo Costa

Dennis Brunod sotto il suo Mont Avic

La gara con partenza e arrivo a Marone, in riva al lago d’Iseo, prevedeva 1400 metri di dislivello in su e in giù, con uno sviluppo di 17,5 km. Insomma una salita per camosci e una picchiata per discesisti. In una gara così vince Dennis Brunod, che dopo aver ritirato la Coppa Italia di scialpinismo la sera prima a Bergamo, incassa anche la vittoria in questa breve ma impegnativa Skyrace. A lui la vittoria in 1h36’11”, seguito da Daniele Cappelletti ...

Continua a leggere

Giro delle Casere: i protagonisti della skyrace in valle Taleggio sono i Friulani Paola Romanin e Tadei Pivk.

Di Giorgio Pesenti

Tadei-Pivk (foto arch. US-Aldo-Moro-Paluzza).jpg

Di Giorgio Pesenti

Domenica 27 maggio 2012 si è corso la quindicesima edizione della classica corsa in alta montagna il giro delle Casere, skyrace di 28,2 km con un dislivello complessivo di 3700 metri, da Sottochiesa a Vedeseta (BG). Come sempre lo staff diretto da Busi Dario ha allestito una manifestazione di alto spessore agonistico, visto che questa gara assegnava i titoli regionali Lombardi di skyrunning. Titoli che sono andati a Tiraboschi Carolina e Bonfanti Fabio, inoltre la skyrace era ...

Continua a leggere

Hercules Marathon (RO): tripletta Valetudo Rosa 1ª Brizio, 2ª Mora, 3ª Labonia e Zinca domina la gara maschile

Di Giorgio Pesenti

I-vincitori-dell'Hercules-Marathon-Emanuela-Brizio-e-Ionut-Zinca.jpg

Di Giorgio Pesenti

La maratona Rumena degli Eroi, in premio un buono per l’eterna giovinezza.

Nella 4a tappa del Valetudo Mountain Running International Cup 2012, tripletta nella marathon femminile delle aquile Valetudo skyrunning rosa: 1^ Brizio Emanuela, 2^ Cecilia Mora, 3^ Labonia Isabella. Un superlativo Ionut Zinca regala un’altra prestazione da record alla Valetudo skyrunning.

Nel circuito i leader dopo 4 prove sono Mora Cecilia e Zinca Ionut.

Buono il 2° posto nella classifica provvisoria del VMNRIC di Labonia Isabella. ...

Continua a leggere

La Classica Olla de Nuria: 7ª tappa del ValetudoMNRIC 2012, skyrace di 21.5 km, dislivello complessivo di 3880 metri.

Di Giorgio Pesenti

Olla_de_Nuria_2011 (foto di_Davide_by_Valetudo).jpg

Di Giorgio Pesenti

Già un successola Olla de Nuria, 681 i prescritti in poche ore. Skyrace di 21.5 km, dislivello complessivo di 3880 mt, il Gpm è la vetta piu’ alta dei Pirenei orientali, il Puigmal a quota 2913 metri, una gara con 0 metri di asfalto!

La competizione piu’ titolata del circuito ValetudoMNRIC 2012 si svolgerà domenica 15 luglio con partenza alle ore 09.00. Quattordici i picchi Pirenaici da superare: Puigmal, Pic Petit de Segre, Pic de Segre, Pic ...

Continua a leggere

Nella maratona alpina Zegama-Aizkorri (Paesi Baschi) Kilian riprende lo scettro, ottimo 7º Fulvio Dapit

Di Giancarlo Costa

L'arrivo vittorioso di Kilian (foto_Bryon_Powell).jpg

Nei Paesi Baschi il caldo torrido di 7 giorni fa alla Tranvulcania è solo un ricordo. Sulle montagne basche di Zegama tempo da lupi, pioggia e 10°C al traguardo (chissà sulle vette!), che hanno messo a dura prova i 450 corridori impegnati sui 42 km e 2700 metri da fare in salita e in discesa. 7 giorni fa il caldo (e la lunga stagione di scialpinismo) avevano messo in difficoltà nel finale Kilian Jornet Burgada, se di difficoltà si può ...

Continua a leggere

Valmalenco Valposchiavo 2012: la sfida continua il 10 giugno

Di Giorgio Pesenti

Valmalenco_Valposchiavo_2011_podio_maschile Krupicka, Hernando e Mamleev (foto Valetudo).jpg

Di Giorgio Pesenti

Nel secolo scorso erano molti i contadini ed i boscaioli che, per la pancia vuota delle proprie famiglie, si trasformavano in maratoneti del cielo. Erano persone dalla mille risorse energetiche e senza pensarci due volte, dovevano sobbarcarsi skyrace molto pericolose e faticosissime, portando in spalla le bricolle, attività assai diffusa soprattutto negli anni trenta e quaranta, quando il contrabbando Italo-Svizzero costituiva un’integrazione fondamentale del reddito delle magre economie contadine della Valmalenco e di tutta la Lombardia.

Una ...

Continua a leggere

Hercules Marathon (Romania): il 26 maggio la 4ª Prova ValetudoMNRIC 44,5 km con un dislivello complessivo di 4600 metri.

Di Giorgio Pesenti

La partenza Ecomarathon Romania by Cornelia VMNRIC 2012

Di Giorgio Pesenti

L’ultramarathon Rumena Hercules solo per la denominazione ha un sapore Italianeggiante. In epoca Romana la zona dove si corre la 4 prova del circuito Valetudo Mountain Running International Cup è famosa per le acque te rmali di Baile Herculane; secondo la leggenda Ercole si fermò nella valle per fare delle cure termali e per riposarsi. Qui i Romani si fermarono ad occupare la Dacia per 165 anni. A testimonianza del passaggio dei Romani sono state ritrovate 6 ...

Continua a leggere

Giro della Valle del Giongo per Michele Semperboni e Cinzia Bertasa - Villa d’Almè (BG)

Di Giancarlo Costa

Giongo 2012 la partenza By Valetudo skyrunning

I forti temporali all’alba di questa ennesima giornata piovosa non hanno intimorito gli oltre 150 skyrunner (158 all’ arrivo per la precisione) che questa mattina si sono dati battaglia lungo i sentieri spesso utilizzati dall’amico Paolo Gotti e da Lisa per i loro allenamenti (l’ormai imminente arrivo del loro primo figlio ha suo malgrado sconsigliato a Lisa la partecipazione . . . ).

Alle 9 in punto , sotto un cielo gonfio di pioggia e con temperature marzoline, lo start ...

Continua a leggere

Transvulcania 2012: Dakota Jones (USA) e Anna Frost (NZL) vincono la prima prova Ultra SkyMarathon World Series, 9º Giuliano Cavallo – Canarie (SPA)

Di Giancarlo Costa

Il vincitore Dakota Jones.JPG (foto endurance-mag.com)

Presentata come la gara del secolo, in un modo un po’ esagerato, la prima prova del circuito Ultra SkyMarathon World Series, s’è disputata nell’isola De la Palma alle Canarie, da Fuencaliente a Los Llanos de Aridade, con 83 km di sviluppo e oltre 5000 metri di dislivello. “Parterre de Roi”, sia al maschile che al femminile, con crisi e colpi di scena in gara e al traguardo.

Vittoria a sorpresa in campo maschile per il giovane americano Dakota Jones in ...

Continua a leggere

Si corre domenica 13 maggio il 2º Giro della Valle del Giongo a Villa d'Almè (BG)

Di Giorgio Pesenti

Ester_Scotti_(foto_arch._Biella_Monte_Camino).jpg

Di Giorgio Pesenti

Grande entusiasmo e tutto pronto x questa seconda edizione del “Giro della valle del Giongo” che con i suoi 19,5km circa e dislivello +/- di 1200m, è già considerato da moltissimi atleti ottimo test probante la propria condizione in vista di una lunghissima stagione. Pur restando a quote relativamente basse (cima Coppi di giornata a quota 1146m sulla cima del Canto Alto), il percorso “nervoso” ed in alcuni punti tecnico, è di quelli che possono far “male” ...

Continua a leggere