Corsa su strada

Corsa internazionale Città Archeologica: a Oderzo successo di Lorenzo Dini, Isabel Mattuzzi seconda

Di Giancarlo Costa

Lorenzo Dini vincitore a Oderzo (foto fidal Colombo)

Successo di Lorenzo Dini nella 24^ Corsa internazionale Città Archeologica, la gara assoluta che è andata in scena a Oderzo. Tra le donne domina la bielorussa Volha Mazuronak, campionessa europea di maratona, davanti a una convincente Isabel Mattuzzi.

La prova maschile della 24^ Corsa internazionale Città Archeologica incorona Lorenzo Dini, che migliora di due posizioni il piazzamento del 2018. Il toscano delle Fiamme Gialle vince la sfida con Marco Najibe Salami, primo in Piazza Grande nel 2017. La gara ...

Continua a leggere

Del Riso La Maratona: a Santhià vittorie di Jilali Jamli e Katarzyna Kuzminska

Di Giancarlo Costa

Podio femminile Del Riso la Maratona (foto fidal piemonte)

Assegnati mercoledì 1 maggio i titoli regionali individuali di maratona in occasione della 4° Del Riso La Maratona Bronze di Santhià, manifestazione valida anche come 6° prova del CorriPiemonte e come CdS regionale di Maratona.
Il successo assoluto è andato a Jilali Jamli (GP Parco Alpi Apuane) in 2h34:53 mentre il nuovo campione regionale è Ezio Tallone (ASD Dragonero), secondo assoluto in 2h36:37. Sul terzo gradino del podio Roberto Terraneo, tesserato Runcard, in 2h43:36. Sul podio regionale ...

Continua a leggere

London Marathon: vittoria e record di Kipchoge, Yassine Rachik fa 2h08m05s

Di Giancarlo Costa

Eliud Kipchoge vincitore della London Marathon (foto iaaf)

Straordinaria prestazione di Yassine Rachik nella maratona di Londra. Il 25enne bergamasco, bronzo europeo a Berlino 2018, è diventato il quarto italiano di sempre in 2h08m05s polverizzando il primato personale di 2h12:09, con il nono posto al traguardo. E' il quarto tempo di sempre di un maratoneta azzurro, dopo il 2h07:22 di Stefano Baldini, 2h07:52 di Giacomo Leone e 2h08:02 di Alberico Di Cecco.

Vittoria e poker londinese per il keniano primatista del mondo Eliud ...

Continua a leggere

A Oderzo Angela Mattevi seconda, vittoria della Nazionale U20

Di Giancarlo Costa

L'Italia U20 vincitrice a Oderzo (foto fidal)

Le azzurrine sul gradino più alto del podio, gli U20 sul secondo. E poi la grande rimonta di Angela Mattevi, che risale giro dopo giro fino a insidiare la vittoria dell'inglese Jessica Mitchell. Si chiude con sorrisi azzurri in serie la terza edizione del Trofeo Opitergium – European Road Race Under 20, che ha portato a sfidarsi sul circuito nel centro storico di Oderzo atleti provenienti da 15 paesi europei. Le nazioni in lizza erano sette nel 2017 e dodici ...

Continua a leggere

Nadia Battocletti protagonita a Oderzo il primo maggio

Di Giancarlo Costa

Oderzo 2018 gara femminile under 20 (foto organizzazione)

Nadia Battocletti 19enne trentina, campionessa continentale under 20 di cross e miglior atleta europea ai recenti Mondiali di Aarhus, sarà la star del Trofeo Opitergium che il 1° maggio vedrà in lizza le Nazionali under 20 di 16 Paesi: “Cerco il tris dopo i successi del 2017 e 2018. Sarà divertente: in Piazza Grande c’è un’atmosfera fantastica”

La manda papà Giuliano, che nel 1998 è stato il terzo atleta, dopo il keniano Philemon Kipkering (1996) e Francesco ...

Continua a leggere

La 24 ore di Torino a Valter Audisio e alla slovena Spela Savs

Di Giancarlo Costa

Podio maschile 24 ore di Torino (foto fidal piemonte)

Si è corsa 11a edizione della 24 Ore di Torino Bronze al Parco Ruffini tra sabato 13 e domenica 14 aprile. Tre i traguardi complessivi della gara: 24 ore, 6 ore e 100km.

24 ORE

Successo per Valter Audisio (Atl. Giò 22 Rivera) che si impone con una distanza totale di 208,478 km percorsi e 205 giri del nuovo anello di 1013 metri misurato e omologato IAAF in classe A. Il piemontese bissa così la vittoria del ...

Continua a leggere

Lago Maggiore Half Marathon: vittoria di Tabarach su Said El Otmani, al femminile l’etiope Gezahegen

Di Giancarlo Costa

Said El Otmani secondo alla Lago Maggiore Half Marathon (foto donadio)

Ottimo risultato per Said El Otmani (Esercito) nei 21,097 km della Lago Maggiore Half Marathon. Sul traguardo di Stresa (Verbano Cusio Ossola) il 27enne di origine marocchina si è nettamente migliorato nella mezza maratona con il tempo di 1h01:31, terminando la prova al secondo posto, a 23 secondi dal vincitore Elvis Chebor Tabarach (1h01:08) e con ampio vantaggio sul terzo classificato, l’etiope Temesgen Daba Ejersa (1h04:14). Per ritrovare un italiano più veloce sulla distanza ...

Continua a leggere

Il keniano Lawrence Cherono e l'etiope Worknesh Degefa vincono la maratona di Boston

Di Giancarlo Costa

Il keniano Cherono supera l'etiope Desisa alla maratona di Boston (foto iaaf)

Si è disputata come da tradizione di lunedì la maratona di Boston, la più antica delle 42,195 km americane. Dopo i successi a sorpresa del 2018 del giapponese Yuki Kawauchi e della statunitense Desiree Linden, il successo a Boston è del keniano Lawrence Cherono in 2h07’57” e dell’etiope Worknesh Degefa in 2h23’31”. Due gare, maschile e femminile, dai contesti tattici opposti, una fuga in progressione della Degefa tra le donne, gara di gruppo al maschile ...

Continua a leggere

Darko Viel e Melissa Peretti vincono la nove miglia Alladiese

Di Giancarlo Costa

Darko Viel vincitore della nove miglia Alladiese (foto Durbano)

Si è disputata domenica 14 aprile ad Agliè, provincia di Torino, la nove miglia Alladiese, gara di corsa su strada sulla distanza dei 14,4 km, distanza che seppur singolare è invece una classica distanza dell’atletica anglosassone.

Il successo della gara maschile è andato a Darko Viel, portacolori della Durbano Gas Energy, con il tempo di 49’05”, seguito sul podio da Michael Zagato 2° in 49’11” e Diego Costa Torro 3° in 51’29”. Completano la ...

Continua a leggere

T-Fast 10k-La Velocissima: vittorie di Bouamer e Gitonga, Sara Dossena seconda

Di Giancarlo Costa

Partenza T Fast la velocissima (foto Soli organizzazione)

Obiettivo centrato da Sara Dossena alla T-Fast 10 k La Velocissima. La maratoneta azzurra, portacolori della Laguna Running SSD, sul percorso di domenica 14 aprile che collega il centro storico di Torino alla Palazzina di Caccia di Stupinigi, è riuscita ad abbattere il muro dei 33 minuti sui 10km, stabilendo il nuovo primato personale in 32m17s.
«Sono molto contenta, volevo fare il personal best e ci sono riuscita – racconta Dossena al traguardo -. E’ andata bene, anche se devo ammettere che ...

Continua a leggere