Corsa su strada

Anna Arnaudo e Ahmed Abdelwahed vincitori della Roma Appia Run

Di Giancarlo Costa

Anna Arnaudo vincitrice Roma Appia Run (foto organizzazione)

Successi azzurri nella 23esima edizione della Roma Appia Run, sulla distanza dei 13 chilometri. A spuntarla dopo un avvincente testa a testa è stato Ahmed Abdelwahed (Fiamme Gialle), finalista olimpico dei 3000 siepi, che in 40’30” ha avuto la meglio su Freedom Amaniel (X-Solid Sport Lab, 40’39”) all’ultimo strappo prima di entrare nello stadio di Caracalla, con il terzo posto per il ventenne Francesco Guerra (Gp Parco Alpi Apuane, 41:16).

Al femminile la piemontese Anna Arnaudo (Battaglio Cus ...

Continua a leggere

Innovation Run: Giovanna Epis e Omar Bouamer velocissimi a Bergamo

Di Giancarlo Costa

Omar Bouamer vincitore Innovation Run (foto cristian riva)

Nella Innovation Run femminile vince la favorita, Giovanna Epis, partita (noblesse oblige) con il pettorale numero 1 e azzurra lo scorso 7 agosto nella maratona olimpica di Tokyo, sfiorando il personale con 33’11” ma la giovane Ludovica Cavalli, 21 anni, le rimane a lungo in scia, facendo segnare uno dei migliori tempi italiani della storia al limite dei 23 anni con 33:15. Omar Bouamer, nome nuovo ed emergente del fondo italiano, fa scacco matto a una concorrenza estremamente ...

Continua a leggere

La Corsa dei Record: a Lanzo successi di Maiyo e Tegegn

Di Giancarlo Costa

Marco Moletto (foto fb Moletto)

Si è disputata a Lanzo (TO) la quinta edizione de La Corsa dei Record, su distanza della mezza maratona, con il successo di Rodgers Maiyo della Podistica Torino in 1h03:09, seguito sul podio da Marco Moletto 2° in 1h03’27” e da Eric Riungu 3° in 1h05’29”. Completano la top ten nell’ordine Mattia Einaudi, Giuseppe Bollini, Diego Naronte, Muscalu Cosmin Medin, Corrado Taliano, Giovanni Rosso e Dmytro Badyvskyi.

Nella gara femminile vittoria per Addisalem Belay Tegegn dell’Atletica Saluzzo in ...

Continua a leggere

Biella - Graglia: vittorie di Paolo Orsetto e Claudia Gelsomino

Di Giancarlo Costa

Paolo Orsetto vincitore Biella Graglia (foto Carlo Bolla)

Paolo Orsetto e Claudia Gelsomino entrano nell’albo d’oro della Biella - Santuario di Graglia, corsa podistica su strada giunta alla sua 19ª edizione, organizzata domenica mattina da As Gaglianico 74 in una giornata soleggiata seppur fredda.
Orsetto ha chiuso gli 11,3 chilometri del percorso (400 metri di dislivello, tutti negli ultimi 4 chilometri) con l’eccellente tempo di 41’49”, migliore di un secondo di rispetto a quello di Henri Aymonod, vincitore lo scorso anno, e a soli 12 secondi dal ...

Continua a leggere

Vivicittà: di corsa per la pace in 20000 in trenta città italiane

Di Giancarlo Costa

Il burundiano Bukuru vincitore Vivicitta a Pescara (foto organizzazione)

Lo sport si è vestito dei colori della pace e ha invaso trenta città italiane, quattro in Europa e il piccolo centro di Suceava, al confine tra Romania e Ucraina, con 20000 podisti che hanno dato vita a Vivicittà, la corsa organizzata dall’Uisp, giunta alla 37esima edizione. A vincere sono stati Léonce Bukuru (Cosenza K42, 29:37), atleta del Burundi appena ventenne che ha gareggiato a Pescara, e Gloria Venturelli (Atl. Mds Panariagroup Sassuolo, 34:28) che si è imposta ...

Continua a leggere

Biella - Santuario di Graglia: si corre domenica 10 aprile

Di Giancarlo Costa

Henri Aymonod vincitore 2021 (foto organizzazione)

Numeri bassi, per ora, per la 19ª ri-edizione della Biella - Santuario di Graglia in programma domenica 10 aprile. Dopo i 330 partenti del 2021 quando la gara era una delle prime dopo il lungo stop imposto dal Covid, sono solo un centinaio i pre-iscritti per l'edizione 2022. Un calo netto di presenze da fuori Biella ma anche dalle società biellesi.
In ogni caso c'è ancora tempo per qualche aggiunta dell'ultima ora. Le iscrizioni, infatti, scadono giovedì sera alle ...

Continua a leggere

Xavier Chevrier e Pietro Riva 1h01m alla mezza maratona di Berlino

Di Giancarlo Costa

Xavier Chevrier alla mezza maratona di Berlino (foto fb Germanetto)

Grandi risultati per i corridori italiani alla mezza maratona di Berlino. Dalla capitale tedesca arrivano gli acuti di Pietro Riva e Xavier Chevrier. Pietro Riva corre in 1h01m36s, con il nono posto in gara, per proseguire il suo bel momento due settimane dopo aver battuto il record italiano nei 10 chilometri (27:50 a Laredo, in Spagna) che aveva già fissato nella scorsa stagione. Torna a crescere nei 21,097 chilometri il piemontese delle Fiamme Oro, a più di tre anni ...

Continua a leggere

Milano Marathon: Iliass Aouani decimo in 2h08m34s, doppietta keniana con Kipruto e Kiplagat

Di Giancarlo Costa

Iliass Aouani alla Milano Marathon (foto Colombo organizzazione)

Splendido esordio in maratona per Iliass Aouani che riesce a correre in 2h08’34” la Telepass Milano Marathon e firma un crono di grande valore, nella sua prima gara sulla distanza e nella sua città. È il miglior debutto di sempre per un azzurro, entrando subito nella top ten di ogni epoca a livello nazionale per inserirsi all’ottavo posto, a poco più di un minuto dal record italiano sui 42,195 chilometri (2h07:19 di Eyob Faniel nel 2020). Applausi per il milanese ...

Continua a leggere

Paolo Boggio e Sara Borello vincono il Trofeo Val di Forno Canavese

Di Giancarlo Costa

Sara Borello e Paolo Boggio vincitori Trofeo Val (foto Atl Canavesana)

Domenica 27 marzo si è disputata la 47ma edizione del Trofeo Giuseppe Val a Forno Canavese, organizzata dalla Libertas Forno Sergio Benetti, gara di corsa su strada sulla distanza di 9,5 km.

Nella gara maschile successo di Paolo Boggio (Atl. Santhià) in 42’12” seguito sul podio da Stefano Velatta 2° in 42’47” e da Darko Viel 3° in 45’06”. Completano la top ten nell’ordine Joseph Philippot, Cristian Nurri, Lucio Fenoglio, Paolo Pescetto, Alessio Durbano, Gabriele Porto e Gabriele ...

Continua a leggere

Risultati della Mezza e della Dieci di Torino

Di Giancarlo Costa

Partenza La Mezza di Torino (foto Base Running)

Ne La Mezza di Torino, esordio sui 21,097 chilometri per il siciliano Giuseppe Gerratana (Aeronautica) che si piazza al secondo posto in 1h04:39. In cima al podio c’è il Kenya con il successo di Simon Dudi Ekidor (1h03:10) mentre finisce terzo l’altro keniano Amos Kipkemboi Bett (1h04:58).
Al femminile prima esperienza sulla distanza anche per la non ancora ventenne Aurora Bado (Freezone), seconda al traguardo in 1h17:47, e per la junior Axelle Vicari (Sisport, terza in 1h18:09) nella gara ...

Continua a leggere