Corsa su strada

Nella Stratorino degli 8000 successi di Gianluca Ferrato e Sara Ferroglia

Di Giancarlo Costa

Partenza Stratorino (foto lastampa)

Si è disputata domenica 13 maggio la 42a Stratorino, una vera festa della corsa per le vie e i parchi del capoluogo piemontese, alla quale hanno partecipato circa 8000 podisti sui due percorsi, quello competitivo di 10 km e quello non competitivo di 5 km.

Nella gara competitiva maschile successo di Gianluca Ferrato dell’Atletica Pinerolo in 32’00”, 2° l’ex Campione Italiano di maratona Fabio Rinaldi in 33’04” e 3° Pietro Maina in 35’40”. Completano ...

Continua a leggere

A Spinetta Marengo Edward Young ed Elisa Stefani vincono la 10 km valida per i titoli piemontesi master

Di Giancarlo Costa

Edward Young (foto archivio runningpassion)

Assegnati a Spinetta Marengo (AL) i titoli regionali dei 10km di corsa su strada in occasione della 10km della Fraschetta, valida anche come 6a prova del Trofeo CorriPiemonte strada.
La prova maschile va a Edward Young (Pod. Valchiusella) che si impone in 31’31” e conquista il titolo regionale assoluto davanti a Flavio Ponzina (ASD Brancaleone Asti). Terzo posto, e titolo regionale SM35 per Agostino Lanzo (ASD Olimpia Runners) in 32’59”. Il titolo juniores va a Yassin Choury (Vittorio ...

Continua a leggere

A Vigone nella Mezza di Varenne successi di Jean Baptiste Simukeka e Vivian Jerop Kemboi

Di Giancarlo Costa

La Mezza di Varenne (foto fb organizzazione) (1)

Si decide in volata tra top runner africani la Mezza di Varenne, l’ormai rodata e apprezzata gara nazionale sui 21km disputata a Vigone. Meteo nuvoloso all'inizio e poi successivo sole estivo hanno fatto da contorno all'evento che come da pronostico sono stati gli atleti africani a dominare: in campo maschile successo in 1h06'50" di Jean Baptiste Simukeka, 35enne ruandese che, dopo aver condotto tutta la gara assieme al keniano Dennis Kiyaka Bosire, lo ha staccato sul ...

Continua a leggere

Wings for Life World Run: domenica il mondo corre per la ricerca sulle lesioni al midollo spinale

Di Giancarlo Costa

WfLWR 2017 Milano

Domenica 6 maggio 2018 alle 13 ora italiana tutto il mondo si unisce per correre la Wings for Life World Run e sostenere la ricerca scientifica con un unico grande obiettivo: trovare una cura alle lesioni al midollo spinale.

La Wings for Life World Run è una gara dal format spettacolare, dove non esiste un traguardo ma è un'auto a inseguire e a eliminare i partecipanti lungo il tracciato. Sono 11 le location in cui l'ormai celebre ...

Continua a leggere

Il norvegese Moen vince la Oderzo Città Archeologica, la rumena Birca al femminile

Di Giancarlo Costa

Il norvegese Moen vincitore a Oderzo (foto fidal colombo)

Si è corsa il 1° maggio la 23a adizione della “Oderzo Città Archeologica” corsa su strada di 10 km. Era il più atteso e non ha tradito le aspettative, il vincitore norvegese Sondre Nordstad Moen, da novembre recordman europeo di maratona con 2h05’. A Oderzo prende subito il comando della gara e dal terzo chilometro fa il vuoto per imporsi con 28’44”. Alle sue spalle Stefano La Rosa in 29’07”, 3° Lorenzo Dini in 29’08”, seguito da ...

Continua a leggere

Del Riso La Maratona di Santhià ha assegnato i titoli piemontesi di maratona

Di Giancarlo Costa

Valeria Roffino vincitrice della 10km di Santhia (foto fidalpiemonte)

Assegnati i titoli regionali assoluti e di categoria di maratona in occasione della Del Riso La Maratona di Santhià (VC) di martedì 1 maggio; mattinata interamente dedicata alla corsa con lo svolgimento anche della mezza maratona e della 10km competitiva, con a fare da contorno la 10km non competitiva aperta a tutti.

MARATONA. Successo per Rity Mohamed (Delta Spedizioni) in 2h35:07 davanti a Stefano Ripamonti (GSA Cometa) in 2h44:46 e ad Andrea Perinato (Sport & Sportivi) in ...

Continua a leggere

Eliud Kipchoge e Vivian Cheruiyot vincono la London Marathon, terzo Mo Farah

Di Giancarlo Costa

Vivian Cheruiyot vincitrice della London Marathon (foto fidal)

Nella London Marathon il campione olimpico Eliud Kipchoge conquista il successo per la terza volta in 2h04’17” davanti all'etiope Kitata (2h04’49”) e al britannico Mo Farah, neo-recordman nazionale in 2h06’21”. Corsa femminile vinta in rimonta dall'altra keniana plurimedagliata in pista Vivian Cheruiyot, che raggiunge e supera la favorita Mary Keitany e si invola al traguardo in 2h18’31” precedendo Brigid Kosgei (2h20’13”) e l'etiope Tadelech Bekele (2h21’40”). Quinta Mary Keitany, ritirata Tirunesh ...

Continua a leggere

Padova Marathon: successo all’etiope Mekasha e dell’eritreo Shumay, terza Rosaria Console

Di Giancarlo Costa

Rosaria Console terza alla Padova Marathon (foto organizzazione)

Un record al femminile per la 19a Padova Marathon. L’etiope Waganesh Mekasha migliora il primato della gara riservata alle donne tagliando il traguardo in 2h29’18”, superando quindi il 2h29’25” della keniana Florence Chepsoi datato 2011. Sul podio Rosaria Console (Fiamme Gialle) che finisce terza con 2h37’26” preceduta anche dall’altra etiope Genet Getaneh, seconda in 2h36’36”. Tra gli uomini Ruggero Pertile saluta l’affermazione del suo allievo Mogos Shumay, primo atleta eritreo a imporsi nella ...

Continua a leggere

La Mezza del Marchesato ai keniani Kipngetich e Kemboi

Di Giancarlo Costa

Partenza Mezza del Marchesato di Saluzzo (foto organizzazione)

Parla keniano la quinta edizione de La Mezza del Marchesato con il successo dei due portacolori della società locale Atletica Saluzzo, Sammy Kipngetich in 1h04:22 e Vivian Jerop Kemboi in 1h16:46. Per entrambi netta vittoria con arrivo in solitaria sul traguardo di Saluzzo (Cuneo).
A completare il podio maschile i cuneesi Manuel Solavaggione (Pod. Valle Varaita, 1h11’33”) e Massimo Galliano (Atl. Roata Chiusani, 1h11’36”). Su quello femminile salgono invece Lorenza Beccaria (Atl. Saluzzo) 2a in 1h20 ...

Continua a leggere

Maratona di Boston: vittorie del giapponese Kawauchi e dell’americana Linden

Di Giancarlo Costa

Yuki Kawauchi vincitore della Maratona di Boston (foto organizzazione)

Si è corsa ieri la 122a edizione della Maratona di Boston, flagellata dal maltempo, pioggia e vento con 3°C alla partenza. Condizioni quasi al limite che hanno messo in grande difficoltà i favoritissimi keniani, e qui sta la prima notizia. Al via i campioni del mondo Geoffrey Kirui ed Edna Kiplagat, sono naufragati (e non solo metaforicamente) in una corsa che messi da parte i cronometri, è diventata una lotta per le posizioni che contano.

Nella gara maschile ...

Continua a leggere