Corsa su strada

Tor dou Lar: il tris di Nicolò Fontana e Federica Barailler ad Arnad

Di Giancarlo Costa

Tor Fehta dou Lar partenza (foto Bonel)

Giovedì 24 agosto ad Arnad, in Valle d’Aosta, si è corsa l’edizione n° 23 del Tor dou Lar, gara podistica collinare intitolata al lardo, il prodotto tipico di Arnad. 6 km veloci ma impegnativi, su un nuovo percorso a causa di lavori sulle strade comunali. Una gara in ricordo di Mauro e Giuseppe Fogu, fondatori dell'Atletica Monterosa e promotori della corsa in montagna valdostana e nazionale quando non era ancora di moda come nel periodo attuale, oltre ...

Continua a leggere

8 ore del Canavese a Tavagnasco tra il 9 e il 10 settembre

Di Giancarlo Costa

8 Ore del Canavese a Tavagnasco (foto organizzazione)

Non si è ancora spenta l’eco della straordinaria Orta 10in10 che il Club Supermarathon Italia si rimette all’opera. La spinta dell’entusiasmo scaturito dall’evento a tappe ferragostano è forte si riverserà tutta sulla 8 Ore del Canavese, appuntamento di Tavagnasco (TO) in programma tra il 9 e il 10 settembre. La divisione in due giorni è spiegabile con il fatto che nel weekend si svolgeranno due prove distinte: al sabato la 8 Ore, alla domenica l’Ultradora, gara sui 43 km. ...

Continua a leggere

Tor Fehta dou Lar: si corre ad Arnad giovedì 24 agosto

Di Giancarlo Costa

Tor Fehta dou Lar 2022 partenza

Giovedì 24 agosto ritorna ad Arnad, il Tor Fehta dou Lar 23ma edizione, gara su percorso misto, sulla distanza di 6 km, 3 per le categorie giovanili.
La corsa è organizzata dall'Atletica Monterosa in ricordo di Mauro e Giuseppe Fogu, fondatori di questa squadra e animatori della corsa in montagna in Valle d’Aosta, una gara che è anche intitolata alla memoria di Walter Canepa, storico speaker della corsa in montagna canavesana.
La gara è valida per il circuito ...

Continua a leggere

Yankee Run: Borno incorona Omar Cattaneo

Di Giancarlo Costa

Yankee Run Borno (foto organizzazione)

Ancora una volta Fly-Up è stata capace di portare lo spettacolo dell’atletica leggera in piazza. Borno, ore 21. Il centro è gremito di gente. Sono oltre 1500 le persone accorse ad assistere alla Yankee Run, la seconda e ultima di stagione, organizzata dalla Fly-Up Sport di Mario Poletti con la collaborazione dell’Evolution Team. E a dare spettacolo è stato, questa volta, il vertovese Omar Cattaneo. Arrivato quarto all’edizione 2022, proprio non ci stava a rimanere ai piedi ...

Continua a leggere

Miglianico Tour nel segno di Lorenzo Dell’Orefice e Marika Monaldi

Di Giancarlo Costa

Miglianico Tour  l'arrivo di Marika Monaldi  (Foto Starinieri)

Per la 52°volta la Miglianico Tour è sinonimo di tradizione e di prestigio per il podismo abruzzese e per tutto lo sport regionale. A strappare tanti applausi per questa edizione 2023 gli abruzzesi doc e vincitori assoluti Lorenzo Dell’Orefice e Marika Monaldi.
Il calore del pubblico, l’atmosfera di festa e soprattutto la generosità di ciascun abitante di Miglianico a supporto dell’evento e in maniera del tutto volontaria, sono da sempre le principali credenziali del successo targato Ades Miglianico-Amici dello ...

Continua a leggere

Numeri d’eccezione per la chiusura dell’Orta 10in10, trionfi di Holland e Brezinskis

Di Giancarlo Costa

Foto di gruppo Orta 10in10 (foto organizzazione)

Ultima giornata di gare all’Orta 10in10 e si fanno i conti dopo 10 giornate intensissime, dove lo sport si è coniugato alla perfezione con il divertimento, la vacanza, soprattutto la voglia di stare insieme. Sono nate grandi amicizie sotto il sole di Gozzano, per un’esperienza assolutamente indimenticabile.
Sono i numeri a decretare il grande successo della manifestazione, basti pensare alla domenica della nona giornata con quasi 300 corridori al via tra abbonati e giornalieri. In totale sono stati oltre ...

Continua a leggere

Orta 10in10, cronaca della sesta giornata

Di Giancarlo Costa

La francese Chantal Comte a Orta 10in10 (foto organizzazione)

Orta 10in10, giorno 6, a Gozzano le sfide vanno avanti e ogni giorno c’è qualcosa di nuovo, qualche sorpresa, qualche fuoriuscita da un copione che sembra già scritto. Un esempio? La vittoria di Albarosa Fiore nella prova sui 50 km. La portacolori della Podistica Torino, chiudendo la sua fatica in 7h53’20” è riuscita per la prima volta a sopravanzare la francese Chantal Comte. Nella classifica generale il vantaggio di quest’ultima è praticamente incolmabile, ma questo non riduce la soddisfazione ...

Continua a leggere

Yankee Run Colere, il più veloce è Nicola Morosini

Di Giancarlo Costa

Yankee Run Colere  (foto DR Fotografia)

Era tra i favoriti e non ha deluso le aspettative. Ha messo tutti in fila Nicola Morosini, di Angolo Terme (Valle Camonica). In gran forma, 20° a recenti Mondiali di Mountain Running a Innsbruck per la categoria Giovani e leader italiano nei 3000 metri lo scorso anno, si è messo alle spalle il bergamasco Jacopo Brasi (team Scott), grande affezionato di questa gara e plurivincitore nelle passate edizioni, e il poliziotto-maratoneta Antonino Lollo, campione italiano di maratona assoluto nel 2021 ...

Continua a leggere

Mattia Galliano e Adele Roatta vincono la Villanova 8 Run

Di Giancarlo Costa

Podio maschile Villanova 8 Run (foto organizzazione)

Sono Mattia Galliano (Atl. Roata Chiusani) e Adele Roatta (Bracco Atletica) i vincitori della sesta edizione della Villanova 8 Run che si è svolta l’8 agosto a Villanova di Mondovì (CN), con l’organizzazione della Pam Mondovì-Chiusa Pesio. Galliano chiude in 25’40” e ha la meglio su Guglielmo Giuliano (ASD Dragonero) per soli 3 secondi, terzo classificato Massimo Galliano (Atl. Roata Chiusani), distaccato dal duo di testa di una quarantina di secondi (26:20) e seguito, a 9 secondi, da Fabio Griglio ...

Continua a leggere

Terza giornata della Orta 10in10, in gara da tutto il mondo

Di Giancarlo Costa

Adam Holland (foto organizzazione)

La terza giornata della Orta 10in10 potrebbe risultare fondamentale in funzione della classifica finale della sfida sui 50 km. Sul traguardo di Gozzano il campione uscente Adam “Tango” Holland ha colto infatti la sua prima vittoria di quest’edizione, allungando in maniera importante in classifica nei confronti del popolare Giorgio Calcaterra. Il portacolori britannico della Tavistock AC ha fatto fermare i cronometri sul tempo di 3h58’53” con un vantaggio di 11’47” nei confronti del tassista romano, tesserato per la propria ...

Continua a leggere