Corsa su strada

Nella mezza maratona di Saluzzo successi del keniano Riungu e dell’etiope Tegegn

Di Giancarlo Costa

Partenza la Mezza del Marchesato (foto organizzazione)

La 7ma edizione della Mezza Maratona del Marchesato e dei Frutti in Fiore di domenica 24 aprile si è conclusa con il successo dei due atleti di casa Eric Muthomi Riungu, keniano, e dell’etiope Addisalem Belay Tegegn, entrambi portacolori dell’Atl. Saluzzo, club organizzatore dell’evento. Riungu taglia il traguardo in 1h08:27 davanti alla coppia della Pod. Valle Varaita formata da Manuel Solavaggione, secondo in 1h09:30, e da Stefano Avalle, terzo in 1h11:33; quarto posto per Fabio Griglio ...

Continua a leggere

Corsa di Miguel: in 6500 sulle strade di Roma, vittorie di Amaniel e Arpinelli

Di Giancarlo Costa

Partenza Corsa di Miguel (foto Piccioli Organizzazione)

La Corsa di Miguel è tornata dopo un anno di stop, nel giorno della Festa della Liberazione. In 6500 runners hanno corso per le strade della Capitale tra la prova di 10 chilometri e la Strantirazzismo di 3 chilometri, con l’arrivo per tutti all’interno dello stadio Olimpico di Roma. Un ritorno alla normalità tanto atteso dalle migliaia di appassionati che ormai dal 2000 partecipano alla gara organizzata dal Club Atletico Centrale in memoria del maratoneta e poeta argentino Miguel Benancio ...

Continua a leggere

Padova Marathon: vittorie del keniano Kibiwott e dell’ugandese Cheptegei, terza Anna Incerti

Di Giancarlo Costa

Partenza Padova Marathon (foto Menapace Organizzazione)

La Padova Marathon è tornata con il programma completo, dopo due edizioni condizionate dalla pandemia, ed è subito festa per un evento che non si è mai fermato ma che da tre anni non proponeva la gara da 42,195 chilometri. E anche il meteo è stato clemente: la temuta pioggia lo ha graziato in larga parte della mattinata, regalando condizioni pressoché ideali per correre ai podisti giunti da 44 nazioni. In campo maschile taglia il traguardo per primo il keniano ...

Continua a leggere

Risultati di maratona e mezza maratona di Crevalcore

Di Giancarlo Costa

Maratona di Crevalcore (foto PhotoToday)

Crevalcore ha festeggiato il decennale della Maratona, storicamente corsa il 6 gennaio, in una insolita edizione di Pasquetta, con un clima ben differente da quello delle scorse Epifanie, allietato da una temperatura giusta per gareggiare.
Così, dopo 2 anni di attesa, all’interno dello Stadio Comunale alle 9,02 il Sindaco Marco Martelli ha dato il via alla gara sul classico percorso di 2 giri; alle 9,30 in punto il colpo di pistola ha annunciato poi lo start alla Maratonina della Befana. ...

Continua a leggere

Corrida dell’Angelo: a Modena vittorie di Pasquale Selvarolo e Sofiia Yaremchuk

Di Giancarlo Costa

Selvarolo e Yaremchuk vincitori della Corrida dell'Angelo (foto Fidal)

A due anni dall’ultima Corrida di San Geminiano, ma questa volta a Modena, ritorna la gare su strada nel centro della città emiliana, con un’edizione diventata Corrida dell’Angelo vista la giornata di Pasquetta, conferma le vittorie di Pasquale Selvarolo (Fiamme Azzurre) e di Sofiia Yaremchuk (Esercito) che nel 2020 erano stati gli ultimi vincitori nella classica del 31 gennaio organizzata dalla Fratellanza 1874 Modena. Ancora una volta sono stati loro a fare la differenza su un tracciato diverso e su ...

Continua a leggere

L'olimpionica Peres Jepchirchir e il keniano Evans Chebet vincono la maratona di Boston.

Di Giancarlo Costa

La campionessa olimpica di maratona Peres Jepchirchir (foto Fidal Colombo)

La maratona di Boston è ancora keniana, con un tris al maschile firmato da Evans Chebet (2h06:51), Lawrence Cherono e Benson Kipruto e la splendida vittoria femminile dell'olimpionica di Sapporo e due volte iridata di mezza maratona Peres Jepchirchir (2h21:02). Spettacolare l'esito della 42 km donne, con l'ultimo miglio caratterizzato dai continui sorpassi a elastico tra la Jepchirchir e l'etiope Ababel Yehsaneh, terza a Chicago in novembre, che hanno reso particolarmente avvincente la gara nel tratto conclusivo.

Una maratona ...

Continua a leggere

Anna Arnaudo e Ahmed Abdelwahed vincitori della Roma Appia Run

Di Giancarlo Costa

Anna Arnaudo vincitrice Roma Appia Run (foto organizzazione)

Successi azzurri nella 23esima edizione della Roma Appia Run, sulla distanza dei 13 chilometri. A spuntarla dopo un avvincente testa a testa è stato Ahmed Abdelwahed (Fiamme Gialle), finalista olimpico dei 3000 siepi, che in 40’30” ha avuto la meglio su Freedom Amaniel (X-Solid Sport Lab, 40’39”) all’ultimo strappo prima di entrare nello stadio di Caracalla, con il terzo posto per il ventenne Francesco Guerra (Gp Parco Alpi Apuane, 41:16).

Al femminile la piemontese Anna Arnaudo (Battaglio Cus ...

Continua a leggere

Innovation Run: Giovanna Epis e Omar Bouamer velocissimi a Bergamo

Di Giancarlo Costa

Omar Bouamer vincitore Innovation Run (foto cristian riva)

Nella Innovation Run femminile vince la favorita, Giovanna Epis, partita (noblesse oblige) con il pettorale numero 1 e azzurra lo scorso 7 agosto nella maratona olimpica di Tokyo, sfiorando il personale con 33’11” ma la giovane Ludovica Cavalli, 21 anni, le rimane a lungo in scia, facendo segnare uno dei migliori tempi italiani della storia al limite dei 23 anni con 33:15. Omar Bouamer, nome nuovo ed emergente del fondo italiano, fa scacco matto a una concorrenza estremamente ...

Continua a leggere

La Corsa dei Record: a Lanzo successi di Maiyo e Tegegn

Di Giancarlo Costa

Marco Moletto (foto fb Moletto)

Si è disputata a Lanzo (TO) la quinta edizione de La Corsa dei Record, su distanza della mezza maratona, con il successo di Rodgers Maiyo della Podistica Torino in 1h03:09, seguito sul podio da Marco Moletto 2° in 1h03’27” e da Eric Riungu 3° in 1h05’29”. Completano la top ten nell’ordine Mattia Einaudi, Giuseppe Bollini, Diego Naronte, Muscalu Cosmin Medin, Corrado Taliano, Giovanni Rosso e Dmytro Badyvskyi.

Nella gara femminile vittoria per Addisalem Belay Tegegn dell’Atletica Saluzzo in ...

Continua a leggere

Biella - Graglia: vittorie di Paolo Orsetto e Claudia Gelsomino

Di Giancarlo Costa

Paolo Orsetto vincitore Biella Graglia (foto Carlo Bolla)

Paolo Orsetto e Claudia Gelsomino entrano nell’albo d’oro della Biella - Santuario di Graglia, corsa podistica su strada giunta alla sua 19ª edizione, organizzata domenica mattina da As Gaglianico 74 in una giornata soleggiata seppur fredda.
Orsetto ha chiuso gli 11,3 chilometri del percorso (400 metri di dislivello, tutti negli ultimi 4 chilometri) con l’eccellente tempo di 41’49”, migliore di un secondo di rispetto a quello di Henri Aymonod, vincitore lo scorso anno, e a soli 12 secondi dal ...

Continua a leggere