Corsa in Montagna

Cronoscalata Valnontey-Rifugio Sella: vittorie di Massimo Farcoz e Katarzyna Kuzminska

Di Giancarlo Costa

Massimo Farcoz vincitore cronoscalata Valnontey rifugio Sella (foto Roletti)

Si è disputata nella vallata di Cogne la settima prova del Gran Premio Gran Paradiso, circuito di gare di corsa in montagna che toccano i vari versanti del Parco Nazionale Gran Paradiso, con la Cronoscalata Valnontey-Rifugio Vittorio Sella Memorial Pierino Borettaz – Elmo Glarey – Sergio Sesone.
Il clima splendido di questa prima giornata di autunno ha favorito l’affluenza di concorrenti ed il risultato cronometrico dei vincitori, tutti da record. Sono stati ben 140 i corridori che si sono cimentati sul ...

Continua a leggere

All’Ivrea-Mombarone successi di Massimo Farcoz e Camilla Magliano in una bufera d’acqua

Di Giancarlo Costa

Massimo Farcoz vincitore Ivrea Mombarone (foto Pantacolor)

La terza domenica di settembre per Ivrea e il Canavese è la domenica dell’Ivrea-Mombarone, la corsa in montagna che dal centro d’Ivrea arriva in vetta del Mombarone, una corsa di 20 km con 2100 metri di dislivello positivi. Gara che si corre da 42 anni e in questi anni ne abbiamo viste di tutti i colori, metereologicamente parlando, anche 2 arrivi sulla neve, ma la bufera d’acqua che si è abbattuta sul percorso, da Andrate alla vetta ...

Continua a leggere

Campionati Mondiali corsa in montagna Andorra: Italia d’argento senior maschili e Under20 femminili, titoli all’ugandese Chemonges e alla keniana Murigi

Di Giancarlo Costa

L'Italia d'argento con Puppi, i gemelli Dematteis e Cavagna (foto Benedetto Fidal)

Italia due volte sul podio dei Campionati Mondiali di corsa in montagna. A Canillo, nel Principato di Andorra, la squadra maschile senior conferma la medaglia d’argento della scorsa edizione, piazzando tre atleti nella top ten: settimo il comasco Francesco Puppi, ottavo e nono i gemelli piemontesi Bernard Dematteis e Martin Dematteis, per una bella prova corale completata dalla dodicesima posizione dell’esordiente bergamasco Nadir Cavagna su un percorso di sola ascesa. Brilla anche il secondo posto della formazione femminile ...

Continua a leggere

Circuito GoInUp: Fabio Rizzi e Sara Asparini vincono il Colmen Vertical Night

Di Giancarlo Costa

Vertical Colmen Night (foto Torri)

Erano 291 i corridori al via per la 7ª prova del circuito GoInUp, nuovo record di partecipazione per la gara e per il circuito. Oltre agli atleti, numeroso anche il pubblico accorso sulla “montagna magica” per seguire la kermesse griffata Team Valtellina e per gustarsi panino con salsiccia e birra personalizzata.

Partenza subito forte per il gruppo nell’abitato di Desco, con il lecchese Paolo Bonanomi che, senza pretattica, prova subito la fuga. Alle sue spalle però non stanno ...

Continua a leggere

E’ ora di Ivrea Mombarone domenica 16 settembre

Di Giancarlo Costa

Volantino Ivrea Mombarone 2018

Pochi giorni al via dell’Ivrea-Mombarone, la classicissima delle corse in montagna piemontesi. Passano gli anni, si moltiplicano gli eventi, ma la corsa sulla montagna simbolo del Canavese che si corre sempre la terza domenica di settembre, ha varcato i confini eporediesi e piemontesi ed è ormai conosciuta in tutta Italia. E per chi non è in gara l’appuntamento è in vetta, alla Colma del Mombarone, per tifare i primi come gli ultimi, visto che il pubblico è una ...

Continua a leggere

Si corre domenica in Andorra il Campionato Mondiale di corsa in montagna

Di Giancarlo Costa

Bernard e Martin Dematteis con Cesare maestri tripletta Europei Skopje (foto Courthoud corsainmontagna)

Si assegnano domenica i titoli mondiali di corsa in montagna Under 20 e assoluti sui pendii di Canillo in Andorra. Grandi favoriti i corridori africani, gli ugandesi campioni uscenti di Premana 2017 che quest’anno saranno insidiati dalla rappresentativa keniana quanto mai forte, con gli azzurri del DT Paolo Germanetto nel ruolo di guastafeste, soprattutto per le medaglie a squadre.

In gara i campioni uscenti di Premana, l’ugandese Victor Kiplangat e la keniana Lucy Wambui Murigi, ma è ...

Continua a leggere

Meana di Susa-Colle delle Finestre: Luca Gronchi e Alessia Nurisso vincono la Salita dei Campionissimi

Di Giancarlo Costa

Podio maschile Meana di Susa Colle delle Finestre (foto sportinfoto Valsusa)

Si è disputata domenica 9 settembre la seconda edizione della Meana di Susa-Colle delle Finestre, gara di corsa in salita su strada, una salita resa leggendaria dai passaggi del Giro d’Italia e che viene riproposta in chiave podistica dal Valsusa Trail Running e da Gabriele Abate.

Vittoria nella gara maschile di Luca Gronchi in 1h31’43” seguito sul podio da Mattia Cardello 2° in 1h32’27” e da Diego Maritano 3° in1h34’44”. Completano la top ten nell ...

Continua a leggere

Daviso in Verticale con le vittorie di Camilla Magliano e Federico Airola

Di Giancarlo Costa

Camilla Magliano vincitrice del Daviso in Verticale (foto organizzazione)

Si è disputata domenica 9 settembre la gara di corsa in montagna di sola salita Daviso in Verticale, 6 km con 1100 metri di dislivello con partenza a Forno Alpi Graie nelle Valli di Lanzo e arrivo al rifugio Paolo Daviso.

Nella gara maschile successo di Federico Airola della Podistica Torino in 55’55”, seguito sul podio da Simone Olivetti 2° in 56’56” e da Jacopo Musso 3° in 57’57”. Completano la top ten nell’ordine Fabio ...

Continua a leggere

Core amùn da Balma: vittorie di Ilaria Veronese e Andrea Rostan

Di Giancarlo Costa

Il vincitore Andrea Rostan (foto fb core amun da balma)

Sesta edizione per la corsa in montagna “Core amùn da Balma”, che in Valsangone dalla borgata Molè di Forno di Coazze, con partenza dal Campeggio I Pianas, conduce i corridori per sentiero hal rifugio Balma a quota 1986 metri per uno sviluppo di circa 4,5 km e un dislivello positivo di 945 metri.

L'organizzazione è stata curata dal CAI di Coazze e dal rifugio Balma, con Paola Martoglio e Daniele Bergeretti e il supporto del Soccorso Alpino ...

Continua a leggere

Piedicavallo-Rifugio Rivetti: successi per Enzo Mersi e Barbara Cravello

Di Giancarlo Costa

Enzo Mersi vincitore Piedicavallo Rifugio Rivetti 2018 (1)

Si sono festeggiate oggi domenica 2 settembre le 25 edizioni della corsa in montagna Piedicavallo-Rifugio Rivetti, competizione di sola salita di 5 km e 1100 metri di dislivello da Piedicavallo (quota 1050 metri) a Rifugio Rivetti (quota 2150 metri), sul sentiero che porta al colle della Mologna grande, la via di comunicazione della valle Cervo in provincia di Biella con la valle del Lys via Niel e Gaby in Valle d'Aosta.

25 edizioni festeggiate con il record di ...

Continua a leggere