Corsa in Montagna

Nadir Maguet presenta il Latemar Mountain Race

Di Giancarlo Costa

Nadir Maguet vincitore Latemar Mountain Race 2016 (foto organizzazione)

“Intrigante, tecnica e completa”: definisce in questo modo la Latemar Mountain Race il forte atleta valdostano Nadir Maguet, alfiere del Centro Sportivo Esercito e del team La Sportiva, subito dopo aver testato il percorso della spettacolare gara di corsa in quota, che si disputerà in Val di Fiemme domenica 13 settembre.
Il polivalente campione di Torgnon, azzurro nello skialp e specialista delle corse in montagna in estate, è un affezionato della competizione organizzata dall’Unione sportiva Cornacci di Tesero, ed ...

Continua a leggere

Si corre domenica 6 settembre la Monesi-Redentore, l’arrivo più in quota della Liguria

Di Giancarlo Costa

Presentazione Monesi Redentore

Si corre domenica 6 settembre la nona edizione della corsa in montagna con l’arrivo più alto in quota della Liguria, la Monesi-Redentore, 8,7 km di salita per circa 800 metri di dislivello, dai 1385 metri di quota di Monesi ai 2165 metri del Redentore, statua posta sull’anticima del monte Saccarello (quota 2200 metri). Il monte Saccarello è la montagna più alta della Liguria, ma è anche il punto di confine con la Francia e tra Liguria e Piemonte, con ...

Continua a leggere

Agnese Valz Gen e Luca Ronchi vincono il Mera Vertical nella tempesta

Di Giancarlo Costa

Agnese Valz Gen vincitrice del Mera Vertical (foto Ivan Camurri)

Si è disputata oggi domenica 30 agosto la prima edizione del Mera Vertical, gara di Corsa in montagna specialità Vertical, con partenza dalla seggiovia di Scopello a quota 659 metri ed arrivo a cima Camparient a quota 1758 metri, per una lunghezza di 4,6 km con 1118 metri di dislivello. Grazie all’iniziativa di Orfeo del Circuito Running, si torna a correre anche sulle montagne della Valsesia, vien da dire che un passo di corsa alla volta si sta tornando ...

Continua a leggere

Sabato 29 agosto si corre il Trofeo Panarotta in Trentino

Di Giancarlo Costa

Carlotta Uber e Franco Torresani vincitori del Trofeo Panarotta 2019 (foto La voce del Trentino)

Nonostante le note difficoltà nell'allestimento di manifestazioni sportive di alto livello non si ferma la corsa in montagna nella Regione Trentino Alto Adige, sul Lagorai versante Valsugana.
Nel pomeriggio di sabato 29 agosto ritorna, nel Comune di Vignola Falesina sulle rampe dellla Panarotta, che hanno contribuito a fare la storia della corsa in montagna italiana, la classica gara a carattere nazionale denominata "Trofeo Panarotta."

Una gara, in questo trentennio, onorata dai migliori specialisti italiani, a partire dai ...

Continua a leggere

Tutto pronto per la Marcialonga Running Coop nelle Valli di Fiemme e Fassa

Di Giancarlo Costa

Eliana Patelli all'arrivo della Marcialonga (foto Newspower)

Una cavalcata di uomini contro il logorio della vita moderna.
Alla prima edizione della Marcialonga, nel 1971, lo striscione con tale scritta era issato a Predazzo. Ora lo si potrebbe tranquillamente adottare per la Marcialonga Running Coop che il prossimo 6 settembre andrà a celebrare una speciale 18.a edizione, nell’annata in cui la pandemia ha forzatamente cambiato la vita di tanti sportivi.

Domenica 6 settembre nelle Valli di Fiemme e Fassa i runners potranno scaricare la tensione a terra ...

Continua a leggere

Challenge Stellina: Cesare Maestri e Gaia Colli Campioni Italiani di Corsa in Montagna

Di Giancarlo Costa

Apertura Podio Campionato Italiano Challenge Stellina 2020

Ancora una volta lo spettacolo della Corsa in Montagna si è abbinata al ricordo battaglia delle Grange Sevine, tra i partigiani del battaglione Stellina guidati dal Comandante Laghi, alias Giulio Bolaffi, ed i nazisti. Era l’agosto del 1944, si era nel pieno della seconda guerra mondiale e da allora la storia prese una direzione che oggi consente a giovani e meno giovani di percorrere i sentieri delle montagne della Val Susa, non in armi, ma per una sana sfida sportiva ...

Continua a leggere

Stellina Race: assegnati i titoli italiani giovanili nella prima giornata tricolore

Di Giancarlo Costa

Stellina Race Cavagna e Uber Campioni Italiani Junior

Giornata di caldo e sole sulla Valsusa ad illuminare la prima delle due giornate tricolori del campionato italiano di corsa in montagna in prova unica, prima volta nella storia della corsa in montagna. Oggi protagoniste le categorie giovanili: cadetti/e e allievi/e in gara a Venaus, juniores uomini e donne da Mompantero. Titoli per Anna Hofer (Sportclub Merano) e Francesco Ropelato (Quercia Trentingrana) tra gli u16. Nel campionato italiano per regioni la classifica combinata vede il successo della Lombardia sul Veneto ...

Continua a leggere

Programma del Campionato Italiano di Corsa in Montagna in Val di Susa

Di Giancarlo Costa

Podio maschile Stellina 2018 (foto Damiano Benedetto)

Sabato 22 e domenica 23 agosto in Val di Susa (TO), tra Venaus, Mompantero e Susa, torna la grande Corsa in Montagna con il Campionato Italiano Cadetti, Allievi, Junior, Promesse e Senior, il Campionato per Regioni e il mitico Challenge Stellina, la storia della Corsa in Montagna. Di seguito il programma agonistico di queste 2 giornate di gara.

CAMPIONATO ITALIANO CADETTI/ALLIEVI – CAMPIONATO ITALIANO PER REGIONI CADETTI
Data: Sabato 22 agosto
Località: Venaus (To)
9.30: esordienti 10-8 M/F ...

Continua a leggere

Challenge Stellina: a Venaus, Mompantero e Susa i Campionati Italiani di Corsa in Montagna

Di Giancarlo Costa

Logo Stellina

Sabato 22 e domenica 23 agosto la montagna torna a vestirsi di tricolore. Dopo i titoli delle staffette giovanili assegnati l’1 agosto a Malonno (BS), questo fine settimana sarà la volta dei titoli individuali giovanili e assoluti e del campionato italiano per regioni cadetti. Sarà la prima volta che la corsa in montagna assegnerà tutti i titoli in un’unica prova, viste le cancellazioni delle singole prove di campionato a causa del Covid 19. Cornice dell’evento tre comuni in Valsusa, in ...

Continua a leggere

Esordio della Buldet Vertical con Antonino Lollo e Moira Guerini

Di Giancarlo Costa

Buldet Vertical (foto organizzazione)

Un sentiero nuovo di zecca, un evento che non c’era, un intero paese ad accogliere gli atleti. L’edizione d’esordio della Buldet Vertical ha messo tutti d’accordo: è stata un successo e verrà sicuramente riproposta. Parola del sindaco Michele Schiavi, dell’ideatore e promotore Raimondo Schiavi, dei concorrenti e dello staff Fly-Up.

Il più veloce di giornata è stato il poliziotto messinese Antonino Lollo, che ha portato a termine la cronometro di 5,5 chilometri di sviluppo e 750 metri di dislivello ...

Continua a leggere