Corsa in Montagna

Filimon Abraham e Sarah Tunstall conquistano il Grossglockner, Douglas e McCormack in testa alla Coppa del mondo di corsa in montagna

Di Giancarlo Costa

Filimon Abraham vincitore GrossGlockner Mountain Race (foto Guberti)

L’inglese Sarah Tunstall e l’eritreo Filimon Abraham hanno vinto il GrossGlockner Mountain Race in Austria, terza prova della WMRA Mountain Running World Cup. Una caratteristica spettacolare della gara austriaca che si svolge sotto la vetta più alta dell'Austria, il Grossglockner (Quota 3700m) che sovrasta l'area di arrivo attraverso il ghiacciaio, è la folla incredibile così come il tifo per i corridori, negli ultimi 2 km a zig-zag tra la folla.
Nella gara maschile grande duello tra il vincitore dell'ultimo anno ...

Continua a leggere

Vertical Madonna di Ciavanis: successi di Giovanni Bosio e Serena Delpiano

Di Giancarlo Costa

Serena Delpiano vincitrice Vertical Madonna del Ciavanis

Si è disputata domenica 14 luglio a Chialamberto (TO), la terza riedizione del Vertical Madonna del Ciavanis – Trofeo Gianni Cinque. Rinata nel 2017, nella versione sola salita di 4,8 km con 1000 metri di dislivello positivo, riprende una storica “marcia alpina” degli anni ‘80, in cui il percorso era lo stesso, ma si faceva sia in salita che in discesa.
Partenza da Chialamberto, nelle Valli di Lanzo, un breve trato su asfalto per il paese e poi su per ...

Continua a leggere

GoinUp: Massimiliano Zanaboni e Roberta Ciappini vincono il Vertikal Ergul

Di Giancarlo Costa

Massimiliano Zanaboni vince il Vertikal Erguldel circuito GoinUp (foto Torri)

Continua a ritmi da ritmi da record il circuito GoinUp, mercoledì sera sulle sponde orobiche sopra Albaredo, con partenza dalla piazza San Marco e arrivo in località Egolo. Successo annunciato per la inedita Vertikal Ergul che prevedeva un dislivello positivo di 480 metri e uno sviluppo 2.3 Km. A mettere tutti dietro l’esperto Massimiliano Zanaboni e l’ormai regina dell’edizione 2019 Roberta Ciappini.

Sport e tradizione a braccetto sul ciottolato dell’antica Via Priula. Passando per la parte alta del paese, ...

Continua a leggere

Dennis Brunod e Federica Barailler vincono Lo Vion di Tchivre a Challand-St-Anselme

Di Giancarlo Costa

Dennis Brunod vincitore Lo Vion di Tchivre  (foto Bonel)

Si è corsa sabato 6 luglio a Challand-St-Anselme nella media valle di Champoluc in Valle d'Aosta, "Lo Vion di Tchivre”, gara di misto di 8 km, giunta alla 8a edizione.

Vittoria di Dennis Brunod dell’Atletica Monterosa in 37’30” seguito su podio da Manuel Bosini 2° in 39’27” e da Andrea Pè 3° in 40’11”. Completano la top ten nell’ordine Marco Magnino, Jerome Rey, Alfonso Bracco, Mauro Vierin, Claudio Restano, Diego Ravicchio e Fulvio Bertodo.

Nella gara ...

Continua a leggere

Massimo Farcoz vince la Mezza Maratona Alpe di Siusi, la tedesca Tinka Uphoff prima donna

Di Giancarlo Costa

Massimo Farcoz e la tedesca Uphoff vincitori all'Alpe di Siusi (foto newspower)

E’ stata l’edizione delle sorprese. Tra le Dolomiti della settima Mezza Maratona Alpe di Siusi svetta il valdostano Massimo Farcoz, imponendosi di circa un minuto sull’altoatesino Markus Ploner e di circa tre sul bolzanino-marocchino Khalid Jbari. Quarto il favorito della vigilia e vincitore dell’edizione 2016 Gianmarco Bazzoni. Al femminile una sorpresa made in Germany, Tinka Uphoff, a ‘deludere’ un’altra grande favorita, Petra Pircher, già tre volte vincitrice della manifestazione altoatesina. Terza Marion Huber, non in perfette condizioni a causa ...

Continua a leggere

Campionati Europei corsa in montagna: a Zermatt bronzo per Xavier Chevrier, Italia oro femminile e argento maschile

Di Giancarlo Costa

Xavier Chevrier bronzo europeo a Zermatt Belotti (foto Courthoud)

Ancora un’edizione di successo per l’Italia ai Campionati Europei di corsa in montagna. Gli azzurri conquistano sette medaglie a Zermatt, in Svizzera: 2 ori, 3 argenti e 2 bronzi su un percorso di sola salita. La squadra senior femminile vince il titolo con una splendida prova collettiva e tre atlete nelle prime dieci: quinta Elisa Sortini, settima Valentina Belotti e decima la debuttante Alessia Scaini, poi 26esima Erica Ghelfi per tornare sul gradino più alto dopo tre anni. Primo posto ...

Continua a leggere

Vertical Madonna del Trucco: a Noasca successi di Simone Olivetti e Chiara Pino

Di Giancarlo Costa

Partenza Vertical Madonna del Trucco Noasca

Terza prova del Circuito Orco Valley Night Vertical, gare preserali di corsa in montagna sola salita della Valle Orco in Canavese. Prima edizione a Noasca (TO) frazione Jerener, per il Vertical Madonna del Trucco, 1650 metri di lunghezza per 442 metri di dislivello di salita. La gara è stata organizzata dall’ASD Gran Paradiso Valle Orco con il negozio Grimpeur di Ivan Cesarin, conferma la regola che grazie alle gare si puliscono o addirittura si ripristinano sentieri ormai in disuso.

...

Continua a leggere

Dynafit Vertical Sunsets: la Crono Rocca Cavour incorona Lorenzo Becchio e Gianfranca Attene

Di Giancarlo Costa

Premiazione Crono Rocca Cavour (foto wild emotions)

E così il topolino ha partorito la montagna ovvero: un piccolo monte, la Rocca di Cavour, è stata lo scenario di una rappresentazione sportiva grandiosa che ha colorato la serata di mercoledì 3 luglio con le policrome maglie di 195 amanti delle “salite al tramonto” che hanno concluso la loro particolare “novena” comprendente 9 prove distribuite nel corso di altrettante settimane sui sentieri montani di quest’angolo del Piemonte.

Dynafit Vertical Sunsets il titolo della “creatura” di Omar Riccardi targata ...

Continua a leggere

Domenica si corre a Zermatt il Campionato Europeo di corsa in montagna

Di Giancarlo Costa

Bernard e Martin Dematteis con Cesare maestri tripletta Europei Skopje 2018 (foto Courthoud corsainmontagna) (1)

Sedici azzurri e quattro squadre al completo in gara domenica 7 luglio a Zermatt, in Svizzera, nei Campionati Europei di corsa in montagna. Un’edizione ricca di fascino per la prima volta della rassegna continentale in terra elvetica, nonostante la tradizione del paese alpino. Nello spettacolare scenario all’ombra del Cervino, e quindi in prossimità del confine, il percorso sarà di sola salita come avviene negli anni dispari. Il format è quello meno favorevole alle caratteristiche degli atleti italiani, al contrario di ...

Continua a leggere

Paolo Bert e Francesca Ghelfi protagonisti della Barge-Monte Bracco

Di Giancarlo Costa

Partenza Barge Monte Bracco (foto Degiovanni)

Era il 1511 quando Leonardo da Vinci citò il Monte Bracco in virtù delle cave di quarzite presenti lassù e circa 200 anni prima sulle sue pendici fu costruita la certosa divenuta, poi, la Trappa causa un presidio di pochi mesi dei Trappisti prima del suo abbandono definitivo: profumo di storia quello che ha accompagnato lo svolgimento della 7° edizione della Corsa in Montagna Barge–Monte Bracco.
Per questa giornata di sabato 29 giugno il record non ha carattere sportivo: ...

Continua a leggere