Corsa in Montagna

Domenica in Bulgaria a Sapareva Banya si assegnano i titoli continentali di corsa in montagna

Di Giancarlo Costa

01 Bernard Dematteis ai Campionati Europei 2008 in Germania foto Chiampo

I Campionati Europei di corsa in montagna si corrono per la prima volta in Bulgaria sui Monti Rila a Sapareva Banya. Saranno Martin e Bernard Dematteis, Marco De Gasperi e Gabriele Abate a difendere il titolo a squadre, cercando magari di strappare quello individuale che da tre anni va al fortissimo turco Ahmet Arslan. Il percorsa sarà di salita e discesa, 12 km in tre giri, uno in meno per le donne, che con Antonella Confortola, Valentina Belotti, Maria Grazie ...

Continua a leggere

Dal San Pellegrino al "Paradiso" per chiudere la Traslaval incoronando Massimo Tocchio ed Ana Nanu

Di Giancarlo Costa

01 Un rifornimento dei primi

Oggi è stata scritta la dodicesima pagina dell'albo d'oro della Traslaval, il Giro Podistico della Val di Fassa, con due nomi in grassetto, quello di Massimo Tocchio e - per la terza volta consecutiva - quello della rumena Ana Nanu.

Il temuto ma affascinante "tappone" ha regalato emozioni uniche a Salvatore Concas e alla stessa Ana Nanu. Sono loro i vincitori della quinta e conclusiva tappa disputata da Passo San Pellegrino al rifugio Paradiso, 13,6 chilometri di gara tutti ...

Continua a leggere

La tappa di Muncion della Traslaval a Massimo Tocchio ed Elena Riva

Di Giancarlo Costa

Dopo una giornata di riposo, la Traslaval ha ripreso vigore con la quarta tappa di Muncion, con non poche sorprese. La più eclatante è la vittoria tra le donne di Elena Riva, di un soffio su Ana Nanu e con la bellunese Angela De Poi che si riaffaccia sul podio, mentre tra i maschi Massimo Tocchio ha firmato la seconda vittoria di tappa costringendo il marocchino Khalid Ghallab a rincorrere, ma soprattutto si è "rivisto" sul podio Salvatore Concas, con ...

Continua a leggere

Sui sentieri del sale - Rastello di Roccaforte Mondovì (CN)

Di Giancarlo Costa

01 Alberto Manzo vincitore sui Sentieri del Sale (foto Dragonero).org

In valle Ellero, da Rastello di Roccaforte Mondovì al rifugio Havis de Giorgio-Mondovì si è disputata la 16a edizione de 'Sui Sentieri del Sale', gara di corsa in montagna di 11 km e 1100 metri di dislivello, della provincia di Cuneo. Vittoria maschile per Alberto Manzo dell'Avis Bra e femminile per Eufemia Magro della Dragonero.

Per Alberto Manzo vittoria col tempo di 58'57'', secondo Enrico Aimar in 59'38'', terzo Ioan Maxim in 1h00'24'', quarto Graziano Giordanengo ...

Continua a leggere

Alla Martze de la Fiocca vittorie per Orozco Sanchez e Nex - Avise (AO)

Di Giancarlo Costa

01 Juan David Orozco Sanchez foto archivio 5 Comuni

Gara di sola salita, 6 km e 1000 metri di dislivello, quella di Avise, gara dura ma corribile sui sentieri della Valgrisenche. Grande vittoria per Juan David Orozco Sanchez, colombiano in forza all'Atletica Monterosa, che fa sua la gara in 51'54", con Christian Joux che lo segue a pochi secondi, 2° in 52'20". Podio completato da Alex Romagnolo in 3° in 54'42" e quinti pari merito i due grandi veterani valdostani Gildo Vuillen e Leandro Marcoz ...

Continua a leggere

Lavaredo Ultra Trail: la classifica

Di Giancarlo Costa

Sabato si è corsa la Lavaredo Ultra Trail, 90 km e 5000 metri di dislivello in su e in giù, con la suggestiva partenza notturna a mezzanotte. 350 i trailer che hanno chiuso nel limite massimo delle 24 ore, sui sentieri delle Dolomiti. Vittorie per l'ungherese Nemeth Csaba nella gara maschile e per Cinzia Bertasa in quella femminile.

Tris di vittorie per l'ungherese Nemeth Csaba in 11h10'43", con il podio completato pari merito da Marco Zanchi e ...

Continua a leggere

La terza tappa della Traslaval a Massimo Tocchio e Ana Nanu

Di Giancarlo Costa

Era prevedibile che la terza tappa della Traslaval, il giro podistico in corso di svolgimento in Val di Fassa, potesse sconvolgere la classifica, in particolare quella maschile. E così con una vittoria costruita principalmente nella lunga discesa, due terzi dei 16,3 km, il ferrarese Massimo Tocchio ha vinto la tappa odierna, ma soprattutto si è portato al comando della graduatoria generale. Tutto invariato al vertice della femminile, con la rumena Ana Nanu sempre più sola al comando.La gara ...

Continua a leggere

Il racconto fotografico della Biella-Oropa-Monte Camino

Di Giancarlo Costa

01 Apertura Biella Oropa Monte Camino

Una corsa di 23 km e 2000 metri di dislivello è un'avventura da vivere correndo con le proprie gambe, partendo dal centro di una città per arrivare in cima alla montagna che la sovrasta. Tante immagini ci sono passate davanti agli occhi in oltre 2 ore di gara, a volte rimangono nel cuore, a volte si perdono nella memoria. Per chi vorrà rivivere questa decima edizione della Biella-Oropa-Monte Camino ecco le foto.

Continua a leggere

Traslaval: nella cronometro di Fontanazzo Concas e Nanu i più veloci

Di Giancarlo Costa

01 La vincitrice Anna Nanu si rinfresca (foto Newspower)

Ancora sole sulla Traslaval, l´attesa estate sta esaltando ancor più le bellezze delle Dolomiti e la seconda tappa di oggi, la cronometro di Fontanazzo, di scorci affascinanti ne ha regalati davvero tanti. Senza sorprese la gara femminile oggi al Giro podistico della Val di Fassa, con la rumena Ana Nanu prima di tappa e prima nella provvisoria dopo due giornate, ma la gara maschile è stata avvincente dal primo all´ultimo metro. La tappa di oggi, 6 km con ...

Continua a leggere

Memorial Marco Germanetto WMRA Youth Challenge - Sauze d'Oulx (TO)

Di Giancarlo Costa

01 Giovanni Allocco rivelazione al Memorial Germanetto (foto www.corsainmontagna.it)

Un'undicesima edizione del Memorial Marco Germanetto, disputatasi sabato a Sauze d'Oulx, accompagnata da sole e aria frizzante a sostenere gli atleti lungo il bellissimo percorso con partenza da Piazza Assietta. La manifestazione, valida come 5° WMRA Youth Challenge per gli atleti della categoria allievi vede al via 11 nazioni: Bulgaria, Galles, Germania, Inghilterra, Irlanda, Russia, Scozia, Slovenia, Turchia e ovviamente Italia. Gli azzurri in campo maschile conducono la gara da protagonisti riuscendo a salire sul podio: Irlanda, Russia ...

Continua a leggere