Corsa in Montagna

La Suedtirol Tre Cime Alpin di Jonathan Wyatt e Maria Grazia Roberti

Di Giancarlo Costa

Larrivo vincente di Jonathan Wyatt foto www.dreizinnenmarathon.com

Sesto/Tre Cime di Lavaredo - La grande rivincita del pluricampione del Mondo! Dopo l'intattesa sconfitta dello scorso anno Johnatan Wyatt ha imperiosamente firmato il suo poker personale alla 13° edizione della Suedtirol Tre Cime Alpin imponendosi in 1h 26'23" sullo svizzero David Schneider (1h28'28") mentre il tedesco Helmut Schiessl (1h28'55"), già vincitore lo scorso anno e nel 2008, si è dovuto accontentare della terza terza piazza. Ottima la prova degli altoatesini, quinti e settimi, rispettivamente con Thomas Niederegger e Hannes ...

Continua a leggere

Esordio per Cappella Visitazione-Rifugio Fornetto a Castelnuovo Nigra (TO)

Di Giancarlo Costa

Si è disputata sabato scorso la prima edizione della corsa in montagna di Castelnuovo Nigra, da Cappella Visitazione (1050 m.) al Rifugio Fornetto (2130 m.), 12 km per 1100 metri di dislivello, sulla via di salita che porta alla Punta Verzel. Vittoria in campo maschile per Amos Rosazza Buro, già autore di buone prestazioni nell'ultimo mese di gare, in 1h01'55", seguito da Davide Tarditi 2° in 1h04'34" e Thomas Young 3° in 1h09'48".
Ornella Bosco s'aggiudica la prova femminile (e ...

Continua a leggere

Formidabile Marco De Gasperi: vince la Jungfrau Marathon in Svizzera

Di Giancarlo Costa

Il più grande corridore di montagna di sempre, l'abbiamo scritto tante volte, e Marco De Gasperi mette un'altra perla nella sua carriera. Vince in Svizzera una grande classica, la Jungfrau Marathon, come aveva fatto nella Sierre-Zinal due anni fa. Gara di sola salita, 42 km e 2000 metri di dislivello, tutti nella seconda parte. Se la Sierre-Zinal si poteva considerare l'equivalente di una Milano-Sanremo ciclistica, la Jungfrau Marathon si può considerare una Parigi-Roubex.
Per De Gasperi una vittoria tutta in ...

Continua a leggere

Domenica 12 settembre si corre "Lo Scarpone d'Oro" sul Mongioie in Val Tanaro

Di dave

Al via domenica la sesta edizione dello Scarpone d'Oro. Questa corsa, ideata e organizzata da Silvano Odasso, Guida Alpina e gestore del Rifugio Mongioie,  riprende una corsa famosa negli anni ‘70, chiamata "Scarpone d'oro", che prevedeva salita e discesa da Viozene a Mongioie.
Dal 2000 si organizzò il "triathlon" del Mongioie, bici da strada, mountain bike e corsa in montagna. Infine da cinque anni si organizza questa corsa in salita, dall'arrivo si possono vedere le montagne del Monregalese, con la ...

Continua a leggere

Il racconto dei mondiali di corsa in montagna a Kamnik in Slovenia

Di Giancarlo Costa

02 le tre azzurrine Mondino Zubani e Titon

Di Piergiorgio Chiampo
Africa padrona al maschile. In campo femminile in assenza delle africane, sono ancore le atlete del vecchio continente ad imporsi. Buon bottino per l'Italia soprattutto tra le donne con l'oro a squadre e l'argento individuale della Belotti. Terzo gradino del podio per le squadre juniores e seniores maschili.
Un oro, un argento e due bronzi, ovvero forse più di quanto ipotizzato alla vigilia. Il bottino di medaglie con cui l'Italia della corsa in montagna torna dai mondiali, ...

Continua a leggere

Cronoscalata Orasso-Cursolo-Monte Vecchio (VB), Forni e Piana dominatori

Di Marco Ceste

La dodicesima edizione della cronoscalata "Orasso-Cursolo-Monte Vecchio" ha premiato Erika Forni e Rolando Piana. In allegato la classifica. La gara organizzata dall’ASD US Orasso, dal Comune di Cursolo Orasso, dall’Associazione Pro Monte Vecchio e dal GSD Valdivedro ha registrato 100 atleti al via che si sono fronteggiati su un tracciato di 5,1 km.
Come detto, la gara femminile è stata vinta dalla Forni, atleta del GSA Valsesia che ha concluso con largo margine di vantaggio sulle rivali, in 32′19". Con ...

Continua a leggere

Marcialonga Running da Moena a Cavalese

Di Giancarlo Costa

Gara affollata e vivace fin dalle prime battute, da Moena a Cavalese. Hicham Elbarouki in gran giornata straccia gli avversari. Grande terzo posto di Francesco Bazzanella, a Debertolis la combinata. Tra le donne Francesca Ballarini "finalmente" prima.
Riscossa marocchina all'ottava edizione della Marcialonga Running, con Hicham Elbarouki che ha riscattato il terzo posto dello scorso anno mettendosi dietro il connazionale Bouazza Lahbabi, mentre tra le donne l'arcense Federica Ballarini, anche lei già a podio con due secondi posti negli anni ...

Continua a leggere

Piedicavallo-Rifugio Rivetti: Fenaroli su Mersi, Barbara Cravello prima donna

Di Giancarlo Costa

01 Larrivo di Fenaroli su Mersi alla Piedicavallo Rifugio Rivetti foto Scilla

Domenica 5 settembre una novantina di atleti si sono presentati al via della XVIIa edizione della gara di corsa in montagna Piedicavallo - Rifugio Rivetti. Questa gara è diventata un appuntamento fisso per molti atleti perché l'atmosfera di festa che si respira quando si giunge al rifugio lascia un ricordo indelebile.
Il pollonese Enzo Mersi è stato il vero e proprio dominatore delle ultime edizioni, infatti dall'edizione del 2004 non ha mai mancato il gradino più alto del podio. Ma ...

Continua a leggere

Ai Mondiali di Kamnik (SLO) Valentina Belotti d'argento, Italia femminile d'oro, bronzo per l'Italia maschile

Di Giancarlo Costa

Nella gare maschile dominio africano con l'Eritrea sugli scudi. L'eritreo Samson Gashazghi è il nuovo Campione del Mondo di corsa in montagna, sul connazionale Weldemarian, terzo l'ugandese campione uscente Geoffry Kosuro. Per l'Italia c'è stato da soffrire per strappare un podio a squadre, terzi dietro ad Eritrea e USA, con Gabriele Abate 11°, Marco De Gasperi 17°, Bernard Dematteis 24°, Antonio Toninelli 25°, Gerd Frick 35° e Tommaso Vaccina 37°   

Continua a leggere