Corsa in Montagna

Il calendario della corsa in montagna 2011

Di Giancarlo Costa

Martin Dematteis, Marco De Gasperi e Gabriele Abate: il podio dei Campionati Italiani di corsa in montagna 2010

Le montagne si sono appena imbiancate, lasciando spazio alle attività sportive invernali, ed ecco già pronto il calendario della corsa in montagna per il 2011, tanto per farsi trovare impreparati e programmare al meglio la prossima stagione. Il titolo tricolore a staffetta si assegneaàad Arco di Trento il 22 maggio, tre le prove individuali, la prima a Domodossola il 12 giugno di sola salita, mentre le prove di salita/discesa saranno a San Vito di Cadore (BL) il 24 luglio e ...

Continua a leggere

A Deborah Cardone la Salita femminile a Musinè – Casellette (TO)

Di Giancarlo Costa

Premiazione_femmenile

Una corsa in rosa, anche se qualche maschietto s’è infiltrato, è la bella iniziativa organizzata da Genzianella Faccioli ed il Magic Team Runners di Courmayeur. Il Musinè è la montagna che domina Torino, sulla destra dell’imbocco per la Val Susa. Una grande croce  bianca è visibile da lontano ed è il traguardo di questa salita, con partenza da Casellette, 3 km di sviluppo e 823 metri di dislivello. Vittoria per Deborah Cardone in 34’28”, con Silvia De Giovanni seconda in ...

Continua a leggere

La Francia di Julien Rancon domina il Trofeo Vanoni sulle Valli Bergamasche e La Recastello

Di Giancarlo Costa

La Francia vince il Trofeo Vanoni (foto sportdimontagna.com)

Il Trofeo Vanoni è una corsa in montagna a staffetta di tre elementi, dedicata alla memoria del senatore Vanoni. Gara si disputa su un circuito di 7 km, con un dislivello di 500 metri, con partenza e arrivo nel centro di Morbegno. Cinquantatre edizioni ininterrotte hanno permesso a questa manifestazione di crescere sino a diventare una gara internazionale di alto livello che ospita le migliori squadre europee di specialità e chiude la stagione delle corse in montagna.

La gara femminile ...

Continua a leggere

A Enzo Mersi ed Enrica Perico la Calea-Brosso-Calea (TO)

Di Giancarlo Costa

Enrica Perico (foto archivio Mombarone pantacolor.it)

Sul bel percorso tra Calea e Brosso, 11 km e 560 metri di dislivello in su e in giù, si è corsa una delle ultime corse in montagna della stagione. Nella gara maschile s’impone Enzo Mersi in 47’17”, seguito sul podio da Francesco Bianco in 49’01” ed Alberto Da Col in 49’17”. Quarto posto per Alfonso Bracco in 49’59”, quinto per Diego Vuillermoz in 51’03”, Gianpaolo Gallo sesto in 51’44”, Angelo D’Oria settimo in 51’48”, Mirco Bertino ottavo in 52’16”, ...

Continua a leggere

Domenica appuntamento con la Calea-Brosso-Calea

Di dave

Domenica si correrà per la 42esima volta la Calea-Brosso-Calea, gara di corsa in montagna diventata ormai un super classico per il Canavese e per i canavesani.

La scorsa edizione si è vissuta sulla lotta tra Jean Pellissier ed Enzo Mersi, i due sono scattati in testa fin dal via dato da Calea (TO) e hanno condotto la gara insieme, Pellissier aveva poi sbagliato strada ma Mersi l'aveva aspettato mentre alle loro spalle c'era il vuoto.

Tra le donne la vittoria ...

Continua a leggere

A Cuorgnè (TO) vittorie di Alfonso Bracco e Giorgiana Perino

Di Giancarlo Costa

Alfonso-Bracco-(Trail-Marenchetto-foto-Marco-Ceste).jpg

Giornata tipicamente autunnale per la Cuorgnè-Belice-Cuorgnè, corsa in montagna del Campionato Canavesano UISP, 16 km tra salita e discesa da Cuorgnè a Belice e ritorno. S’impone nella gara maschile Alfonso Bracco in 1h09’19”, con circa un minuto di vantaggio sulla pattuglia d’inseguitori composta da Maurizio Giacoletto 2° in 1h10’14”, Mirko Bertino 3° in 1h10’27”, Paolo De Leone 4° in 1h10’48”, Angelo D’Oria 5° in 1h10’57”, Giampaolo Gallo 6° in 1h11’06”, Gioacchino Ielmini 7° in 1h12’05”, Fabrizio Attardi 8° in 1h13’18”, ...

Continua a leggere

Alma Rrika e Fabio Bonetto i Dahu di San Germano Chisone (TO)

Di Giancarlo Costa

apertura KV Dahu San Germano Chisone

Il Km Verticale del Dahu di San Germano Chisone segna l’inizio dell’autunno della corsa in montagna piemontese. Le foglie ingiallite cadono sui sentieri, i colori tendono ad accendersi ed i Dahu risalgono i sentieri, ossia i 70 corridori, che oggi hanno corso sui 4,7 km che dai 520 metri San Germano in Val Chisone portano al Monte Castelletto a quota 1520 metri, che con il sottostante Colle Vaccera, segna il confine con Angrogna e la Val Pellice.

Il Dahu è ...

Continua a leggere

Maria Grazia Roberti e Gabriele Abate campioni italiani assoluti di corsa in montagna lunghe distanze

Di Giancarlo Costa

01 Gabriele Abate Campione Italiano lunghe distanze della corsa in montagna foto Chiampo

Di Piergiorgio Chiampo
Maria Grazia Roberti e Gabriele Abate, come da pronostico. I due azzurri hanno fatto loro con pieno merito gli ultimi titoli italiani della stagione di corsa in montagna, quelli assoluti di lunghe distanze, la cui prova unica, disputata ieri a Domodossola con partenza e arrivo nella centrale Piazza Mercato, ha visto al via centoventi atleti. Bello e tecnicamente assai valido il tracciato di gara, disegnato tra le splendide frazioni della Valle di Bognanco. Poco più di ventuno ...

Continua a leggere

Davide Milesi bis sul Mombarone. Fotofinish femminile tra Marcella Belletti ed Enrica Perico

Di Giancarlo Costa

01-L'arrivo-al-fotofinish-tra-La-Belletti-e-la-Perico-entra-nella-storia-dell'Ivrea-Mombarone.jpg

Non solo muli, come ha scritto l'amico Roby nel precedente articolo, ma anche cavalli di razza hanno risalito i sentieri del Mombarone, dopo la partenza da Ivrea, con i passaggi per Bienca, Andrate, San Giacomo, i 20 km ed i 2100 metri di dislivello fino alla Colma del Mombarone a quota 2381 metri. Un pubblico da stadio, anzi da arrivo del Mortirolo, ha applaudito all'ennesima impresa di Davide Milesi, bergamasco del GS. Orobie, campione degli sport di resistenza (dalla corsa ...

Continua a leggere