Gare

Cialma by Night: a Locana vittorie di Simone Olivetti e Chiara Pino

Di Giancarlo Costa

Cialma by Night partenza (foto Gran Paradiso Valle Orco) (1)

Si è disputata ieri sera mercoledì 19 giugno a Locana (TO) in località Carrello, la seconda edizione del “Cialma by Night”, gara di corsa in montagna nella versione di sola salita, 2 km per 430 metri di dislivello, prima prova del circuito Orco Valley Night Vertical.

Si corre nella zona degli impianti sciistici di località “Carrello”, storico luogo di ritrovo degli scialpinisti canavesani. Partenza dal pratone sotto il bar-ristorante La Cialma e arrivo all’ometto intermedio della salita a Punta ...

Continua a leggere

La Sportiva Lavaredo Ultra Trail: in 5000 a correre a Cortina d'Ampezzo dal 27 al 30 giugno

Di Giancarlo Costa

Lavaredo Ultra Trail

Saranno 5000 i trail runners che tra il 27 e il 30 giugno prossimi parteciperanno a La Sportiva Lavaredo Ultra Trail evento che a Cortina d'Ampezzo (Belluno) proporrà quattro distanze che vanno dai 20 ai 120 chilometri. Nella Regina delle Dolomiti arriveranno appassionati da tutto il mondo, per un totale di 65 nazionalità rappresentate. Tante le novità di quest’anno: innanzitutto la nuova proposta, la UltraDolomites, 87 chilometri con 4600 metri di dislivello positivo con partenza dalla spiaggia del lago di ...

Continua a leggere

Neve in cima alla Becca di Viou, cambia il percorso del vertical di Valpelline

Di Giancarlo Costa

Vertical Becca di Viou

E’ giugno inoltrato, il caldo è arrivato, ma la neve in quota non è ancora sciolta. Domenica si correrà il Vertical Becca di Viou che per quest’anno cambia percorso. Impossibile arrivare in cima, la sicurezza degli atleti e dello staff non sarebbe garantita. Così il comitato organizzatore ha deciso di spostare l’arrivo al Colle Fouillou, a quota 2.437 metri. Si rimarrà quindi leggermente più bassi rispetto al percorso tradizionale e non ci saranno problemi di neve. I sentieri sono già ...

Continua a leggere

A Telese Terme successi di Eyob Faniel e Sara Dossena

Di Giancarlo Costa

La volata tra Faniel e Meucci a Telese (foto organizzazione)

Azzurri in gara sulle strade di Telese Terme (Benevento), al 13° Trofeo Internazionale Città di Telesia. Nella prova maschile di 10 chilometri si aggiudica il successo in volata Eyob Faniel (Fiamme Oro) con 29:17 davanti a Daniele Meucci (Esercito) in 29:18, staccato di un solo secondo. Entrambi sono già convocati per la maratona dei Mondiali di Doha (27 settembre-6 ottobre). Il momento decisivo al passaggio poco prima del lago di Telese, a circa 2 km dal traguardo, quando il quartetto ...

Continua a leggere

I convocati per i Campionati Europei di corsa in montagna a Zermatt

Di Giancarlo Costa

Percorso campionati europei corsa in montagna di Zermatt

Su indicazione del responsabile tecnico della corsa in montagna, trail e ultradistanze Paolo Germanetto, di comune accordo con la direzione tecnica federale, sono stati ufficializzati i 16 convocati per i Campionati Europei di corsa in montagna in programma a Zermatt, in Svizzera, domenica 7 luglio, su un percorso di sola salita di 10 km e 1000 metri di dislivello. Tra i selezionati ci sono Cesare Maestri (Atl. Valli Bergamasche) e Martin Dematteis (Corrintime), rispettivamente argento e bronzo individuale nell'edizione ...

Continua a leggere

Paolo Bert ed Erica Ghelfi vincono a Ruata di Pramollo

Di Giancarlo Costa

Paolo Bert vincitore a Ruata di Pramollo (foto wildemotions)

Il 16 giugno a Ruata di Pramollo alle ore 9.30 a preso il via la 2a edizione della Laz@Run, corsa in montagna di 12 km con 700 metri di dislivello in su e in giù, una prima volta rinviata per frana. Con 222 iscritti (anche se alcuni per il cambio di data hanno dato forfait) e 176 partenti, gli organizzatori sono più che soddisfatti del successo ottenuto.

Quest'anno vi erano due novità rilevanti: il “Muro”, tratto in salita ...

Continua a leggere

Grand Bucc Race: vittoria di Bosire, titolo italiano CSEN outdoor trail a Borgialli e Moia

Di Giorgio Pesenti

Titolo italiano CSEN outdoor trail a Riccardo Borgialli e Monica Moia (foto organizzazione)

Trasquera provincia Verbano Cusio Ossola val Divedro domenica 16 giugno. Un tranquillo borgo di montagna di 175 anime si è animato con 244 runner per la classica corsa sulle vette intorno al passo Sempione. La prova maggiore per distanza si è disputata con uno sviluppo di 27 km per un dislivello di 1600 metri, il tracciato originale prevedeva 31 km ma l’altezza della neve in quota aveva un manto troppo cospicuo e quindi gli atleti rischiavano di sprofondare e subire ...

Continua a leggere

I risultati dei Campionati Italiani Master di corsa in montagna a Pompegnino di Vobarno

Di Giancarlo Costa

I campioni italiani Master di corsa in montagna 2019 (foto Paratico)

La Vallesabbia, in provincia di Brescia, ha ospitato domenica scorsa i Campionati italiani master di corsa in montagna a Pompegnino di Vobarno. Fra gli oltre 800 atleti che hanno preso il via, i migliori si sono rivelati il bergamasco Fabio Ruga (La Recastello Radici Group) e la camuna Stefania Cotti Cottini (Gp Pellegrinelli). Due le gare, con la prima dedicata agli uomini assoluti e ai master fino agli SM55. Su un tracciato che ha previsto un giro di lancio, ...

Continua a leggere

Xavier Chevrier e Katarzyna Kuzminska inaugurano il Vertical Saint-Marcel

Di Giancarlo Costa

Xavier Chevrier vincitore del Vertical Saint Marcel (foto Bonel)

Nuova gara di sola salita in Valle d’Aosta, a Saint-Marcel in occasione della festa dedicata al prosciutto “Prosciuttiamo”. Partenza da Saint-Marcel e arrivo alle Miniere di Servette, 7 in chilometri da percorrere e 1260 in metri di dislivello per Prosciuttiamo a Mille, organizzata in maniera impeccabile dal comitato organizzatore “Prosciuttiamo”.

Due vincitori di prestigio per questa prima edizione del Vertical Saint Marcel: Xavier Chevrier, valdostano in forza all’Atletica Valli Bergamasche, già Campione Mondiale Junior ed Europeo Senior di ...

Continua a leggere

Orobie Vertical: a Valbondione vittorie di Manuel Da Col e Corinna Ghirardi

Di Giancarlo Costa

Il vincitore Manuel Da Col (foto Riva)

La cronaca parla di una partenza in linea alle ore 9.15 nel centro di Bondione affollato di turisti pronti per salire ai monti e assistere alla prima apertura stagionale delle Cascate del Serio, evento che si è svolto in concomitanza con la gara di Fly-Up, dando vita, per volere della nuova amministrazione comunale, a una grande festa della montagna.

I dieci minuti iniziali sono serviti a scremare il gruppo dal quale ha fatto capolino ben presto Manuel Da Col. ...

Continua a leggere