Gare

Le 24 ore Denisa Dragomir: Campionessa Europea Skyrunning e del Circuito Mountain Running Cup La Sportiva

Di Giorgio Pesenti

Denisa Dragomir campionessa europea di skyrace a Bognanco (foto Pesenti Serim)

Le 24 ore della Rumena Denisa Dragomir team Serim by Biofreeze Zenithal Racer e Mizuno iniziano sabato 7 settembre 2019 con la skymarathon della Veia in val Bognanco provincia Verbano Cusio Ossola con il cellulare che ha suonato la sveglia all’alba perchè la partenza della sky era fissata nella località la Gomba di Bognanco alle ore 07,40.

Dopo il terzo posto di Denisa nella skyrace di coppa del mondo del Matterhorn la preoccupazione era palpabile sul suo volto perché ...

Continua a leggere

Risultati dell’Alpe di Mera Trail

Di Giancarlo Costa

Alpe di Mera Trail

Domenica si è corso sui sentieri della Valsesia e della Valsessera con l'Alpe di Mera Trail su tre distanze: lungo 34 km, medio 22 km e corto 15 km, complessivamente in 170 in gara.

Nel Trail lungo successo di Carlo Torello Viera del Genzianella in 2h53’25”; nella gara femminile successo di Marilena Demiliani dell’ Amatori Sport in 4h50’13”.
Nel trail medio vittoria di Mattia Locatello del Valsesia in 2h20’26” con 4’01” su Mattia Bertoli, Runcard e 4’25” sul ...

Continua a leggere

Silvia Trigueros Garrote ha vinto il Tor des Geants, Luca Papi il Tor des Glaciers

Di Giancarlo Costa

Silvia Trigueros Garrote vincitrice del Tor des Geants (foto Nadir Balma)

E’ arrivata la prima donna al Tor des Geants, si tratta della basca Silvia Trigueros Garrote, che bissa il successo del 2018 con il nuovo record del Tor, 85h23’15” (precedente record Francesca Canepa 85h33’). La basca ha fatto corsa di testa fin dalla partenza, arrivando anche sesta assoluta, chapeau! In seconda posizione è arrivata la francese Jocelyne Pauly in 94h22’02”, mentre sul terzo gradino del podio sale la canavesana Chiara Boggio, prima italiana, in 96h55', seguita dalla valdostana Elisabetta Negra ...

Continua a leggere

Domenica si corre l’Ivrea-Mombarone, la classicissima delle corse in montagna piemontesi

Di Giancarlo Costa

Volantino Ivrea Mombarone 2019

Edizione numero 43 per la la classicissima delle corse in montagna piemontesi: l’Ivrea-Mombarone.
La corsa sulla montagna simbolo del Canavese si corre sempre la terza domenica di settembre, quest’anno domenica 15.
Partenza alle ore 8,30 dai 220 metri di quota di Piazza Ottinetti a Ivrea, per correre i 20 km e 2100 metri dislivello fino al traguardo della Colma del Mombarone a 2371 metri di quota, tra due ali di tifosi come si vedono alle tappe di montagna ...

Continua a leggere

TOR130-TotDret: vittoria di Giuliano Cavallo, secondo Marco Bethaz

Di Giancarlo Costa

Giuliano Cavallo vincitore del TOR130 TotDret (foto Buzio)

Terza edizione del TOR130-TotDret, gara di 130 km con 12000 metri di dislivello positivo, partita martedì sera alle 21 da Gressoney-Saint-Jean, con arrivo a Courmayeur.

Dopo il ritiro dello scorso anno, arriva al traguardo di Courmayeur vincitore Giuliano Cavallo, che stabilisce anche il nuovo record della gara in 23h01’25”. In seconda posizione un grande Marco Bethaz che completa una rimonta per salire sul secondo gradino del podio in 24h17’18”, terzo Michael Dola in 24h36’20”

Nella gara ...

Continua a leggere

Oliviero Bosatelli vince per la seconda volta il Tor des Geants

Di Giancarlo Costa

Oliviero  Bosatelli vincitore del Tor des Geants 2019 (foto Stefano Jeantet)

E’ il bergamasco Oliviero Bosatelli il vincitore della decima edizione del Tor des Geants, la gara di Endurance-Trail sulle alte vie 1 e 2 della Valle d’Aosta lunga 330 km con 24000 metri di dislivello. Ha concluso la sua gara in 72h37’13”. Bosatelli eguaglia Franco Collé nell’albo d’oro della manifestazione con due vittorie, senza però migliorare il proprio personale di 69h16'19'' fatto segnare nell’edizione del record di Javi Dominguez Ledo di 67h52'15'' del nel 2017, edizione in cui Bosatelli ...

Continua a leggere

Tor des Geants: Bosatelli vola verso Courmayeur, partito il Tor130-TotDret

Di Giancarlo Costa

Volontari Ober Loo Tor des Geants  (2)

Oggi giornata sui sentieri del Tor des Geants, nel Vallone di Loo, che collega Niel a Gressoney-Saint-Jean, nel cuore della terra Walser, un cuore grande che tutto il mondo conosce proprio in occasione del Tor, quando tutti si trasformano in volontari per accogliere, tifare e supportare trailer che arrivano da mezzo mondo. In pochi minuti al ristoro di Ober Loo, gestito da Ulrico Bieler e dai suoi amici, sono passati un americano, un russo e un giapponese. 70 ...

Continua a leggere

Castle Mountain Running tricolore: domenica 22 settembre Campionato Italiano di corsa in montagna ad Arco di Trento

Di Giancarlo Costa

Campionato Italiano a staffetta 2018 (foto Alice Russolo)

La Castle Mountain Running è pronta per ripresentarsi sulla grande scena della corsa in montagna nazionale. Il 22 settembre l'ormai classica prova di Arco, in Trentino, è pronta per dirimere tutte le questioni aperte per l'assegnazione del Campionato Italiano di corsa in montagna e lo farà nel contesto più "green" di sempre.

Grande attenzione da parte degli organizzatori è infatti rivolta all'ecosostenibilità, tema da sempre caro all'ideatore e fondatore della gara, Franco Travaglia, ed oggi sostenuto dai ...

Continua a leggere

Tor des Geants: in testa Oliviero Bosatelli, ritirati Collè, Kienzl, Borzani e Zimmermann

Di Giancarlo Costa

Oliviero Bosatelli e Luca Papi s'incontrano al rifugio Coda (foto Tor des Geants)

Le prime 24 ore del Tor des Geants hanno emesso i primi verdetti; come sempre non si sa ancorà chi vincerà, ma si sa chi non lo vincerà. Purtroppo Franco Collé si è ritirato al Rifugio Dondena nella valle di Champorcher, per un un problema alle lenti a contatto che gli ha condizionato la vista e che lo aveva già messo in difficoltà a Cogne, dove era rimasto in base vita per tre ore: ricevuto l’ok dei medici è ripartito, ...

Continua a leggere

La Sportiva Mountain Running Cup: Bacchion e Dragomir vincono il circuito, Felicetti e Dragomir la Latemar Mountain Race

Di Giancarlo Costa

Denisa Dragomir vince il Latemar Mountain Race e il circuito La Sportiva (foto pegasomedia)

Battesimo da tregenda per la rinnovata Latemar Mountain Race della Val di Fiemme, con condizioni meteo avverse che non hanno però intimorito gli oltre 200 concorrenti che si sono presentati al via di Pampeago per l’ultimo atto del circuito «La Sportiva Mountain Running Cup 2019», sfidando pioggia, neve e il primo freddo invernale.
Tutti eroi di giornata su un percorso ulteriormente ridotto dagli organizzatori dell’Us Cornacci poco prima del via ad una distanza complessiva di 16 km con 900 ...

Continua a leggere