Gare

Elhousine Elazzoui e Primitive Niyirora conquistano la Bellagio Skyrace, Riccardo Montani e Cecilia Pedroni vincono le Skyrunner Italy Series

Di Giancarlo Costa

Elhousine Elazzoui e Primitive Niyirora vincitori della Bellagio Skyrace (foto Pesenti)

Sul percorso, modificato per motivi di sicurezza, di 25,5 km con 1350 m di dislivello della Bellagio Skyrace si sono portati in vantaggio Elhousine Elazzoui e Francesco Puppi. Sul lungolago però gli applausi sono stati tutti per Elhousine Elazzoui, marocchino del team Tornado, che ha vinto la sesta edizione in 1h59’04”. Con un gap di soli nove secondi ha concluso Francesco Puppi (Atletica Valle Brembana – 1h59’13”). Terza posizione per il keniano del team Serim Dennis Bosire Kiyaka ...

Continua a leggere

Corsa al Musinè: successi di Andrea Negro e Maddalena Bruno nel Classic, Max Di Gioia e Silvia Bellotto nell’Up

Di Giancarlo Costa

Podio maschile Corsa al Musine Classic

In una domenica, il 20 ottobre, in cui il maltempo ha avversato il nord ovest e alcune gare hanno modificato gli orari o addirittura spostato la data delle manifestazioni stesse, si è disputata regolarmente la storica corsa in montagna “Corsa al Musinè – Memorial Cesare Bonino” giunta alla 34ma edizione, alle porte di Torino, con partenza da Piazza Cays del comune di Caselette e arrivi in vetta al Musinè per il format di sola salita UP (700 metri D+ per 3 ...

Continua a leggere

Henri Aymonod bis al Km Verticale di Fully, Cristelle Dewalle prima donna

Di Giancarlo Costa

Podio maschile del Km Vertical Fully (foto Jean Pellissier Sport)

Sabato 19 ottobre, si è disputato sotto la pioggia il Km Verticale di Fully, in Svizzera vicino a Martigny, 1,9 km di sviluppo con 1000 metri di dislivello, il Vertical più impegnativo del mondo, visto che qui si è stabilito il miglior crono sulla distanza con l’uso dei bastoncini (28’53” di Philip Gotsch nel 2017). Gara molto sentita nel vallese svizzero e in Valle d’Aosta, in cui le iscrizioni si chiudono molto tempo prima, con 700 ...

Continua a leggere

A Bellagio Roberto De Lorenzi e Marta Binda firmano il Vertical

Di Giancarlo Costa

Roberto De Lorenzi vincitore del Vertical di Bellagio (foto organizzazione)

Il più veloce di tutti nella prova Vertical organizzata dal Bellagio Skyteam è stato il giovane campione svizzero Roberto De Lorenzi che ha stoppato le lancette su 34’21”. Con un ritardo di 57" ha tagliato il traguardo Filippo Galli secondo classificato in 35’17”. Sul podio anche Massimiliano De Bernardi, già vincitore, nel mese di luglio, della Tre Pass a Belaas – altra manifestazione targata Bellagio Skyteam. 35’18” il tempo che gli è valso il terzo posto. Nella top ...

Continua a leggere

Limone Extreme: il giapponese Ruy Ueda e la spagnola Sheila Avilés vincono le Migu Run Skyrunner World Series

Di Giancarlo Costa

Ruy Ueda vincitore a Limone delle World Series (foto Torri)

Il giapponese Ruy Ueda vince gara skymaster e world series. Al femminile la rumena Denisa Dragomir si aggiudica la finale, ma la spagnola Sheila Avilés conquista il circuito di coppa per il secondo anno consecutivo. Vincono la Limone Extreme da 20 km lo sloveno Luka Kovacic e la ruandese Niyirora Primitive.

UEDA & AVILES SI AGGIUDICANO LE WORLD SERIES 2019
Il giapponese Ruy Ueda fa doppietta a Limone Sul Garda vincendo finale e circuito al fotofinish sullo spagnolo Oriol ...

Continua a leggere

Limone Extreme: Luka Kovacic e Ilaria Veronese vincono il Vertical de la Mughéra

Di Giancarlo Costa

Ilaria Veronese vincitrice Vertical de la Mughera (foto Torri)

Alle 17, come da programma, da lungolago Marconi a Limone sul Gar da è partita la due giorni di vero skyrunning sulle vette di confine tra Lombardia e Trentino. Ad alzare il sipario sull’ultimo e più importante appuntamento della stagione è stato il mitico Vertical de la Mughéra. 1080 m di dislivello positivo spalmati in poco più di 3km di vera corsa verso il cielo. 108 i partenti pronti ad attaccare i primati cronometrici di questa gara appartenenti a ...

Continua a leggere

Il Trofeo Sale e Saline di Trapani a Nicola Mazzara e Maria Grazia Bilello

Di Giancarlo Costa

Gruppo di testa con Ingargiola (foto organizzazione)

Ventitré edizioni, la lunga storia di una manifestazione che anno dopo anno non delude mai, anzi migliora nel tempo. E’ il Sale & Saline, evento organizzato dal GS 5 Torri Fiamme Cremisi Trapani, che oggi ha chiuso il 25° GP Sicilia di corsa su strada. Circa 600 gli atleti in gara in una giornata dai toni più primaverili che autunnali e che a Trapani ha celebrato, tra l’altro, la 4a Edizione del “Rescue Day”, che ha riunito diverse associazioni ...

Continua a leggere

In 3000 alla Corsa da Re di Venaria Reale

Di Giancarlo Costa

Una Corsa da Re (foto fidal piemonte)

Gran finale a Venaria Reale della Maratona a tappe con l’ottava edizione della Corsa da Re tra la Reggia e il Parco della Mandria su tre distanze, 10, 21 e 30 km, con 2785 arrivati tra competitive e non competitive.

La parte del leone va alla 10 km, 2415 classificati, ultima prova della Maratona Reale a tappe dopo Tuttadritta, Moncalieri e Stupinigi, che consuntiva 546 atleti classificati, davanti a tutti Fabio Salaro (Atletica Venaria Reale) 2h29’05” e ...

Continua a leggere

Campionati Piemontesi Orienteering Sprint a Moncalvo

Di Giancarlo Costa

Volantino Campionato Regionale Sprint Moncalvo d'Asti

La città di Moncalvo, centro storico del Monferrato, ha ospitato l’edizione 2019 del campionato regionale sprint di corsa orientamento. Per Orientamondo hanno corso Paolo Trisciuc che si è piazzato al terzo posto in M14 e Leonardo Curzio, giunto 2° in M45 ad un solo secondo dal vincitore Arnaudo di Cuneo.

Nelle settimane precedenti Paolo Trisciuc ha partecipato, in rappresentanza del Piemonte, al finale nazionale del Trofeo Coni a Crotone, piazzandosi al 7° posto nella gara individuale M14 ed ...

Continua a leggere

A Limone sul Garda la finale del circuito Migu Run Skyrunner World Series

Di Giancarlo Costa

Limone Extreme 2018 (foto Torri) (1)

Tutto pronto a Limone sul Garda per un fine settimana di Skyrunning con la “S” maiuscola. Le 4 gare griffate Dynafit vedranno ai nastri di partenza atleti provenienti da oltre 40 nazioni. Ad attenderli salite strapiombanti, creste aeree a picco sul lago e discese a dir poco funamboliche. In programma Vertical de la Mughéra (3700m di sviluppo 1080mD+, start venerdì ore 17), Limone Skyrunning Extreme (22.21km 2052Md+, start sabato ore 9.00), 10k (start sabato ore 9.15 ...

Continua a leggere