Gare

Tartufo Trail Running: il 6 ottobre si corre nel cuore degli Appennini a Calestano

Di Giancarlo Costa

Tartufo trail Calestano (2)

E’ giunto alla sua 12a edizione il Tartufo Trail Running, la prova di Calestano (PR) che portando i corridori a scoprire le bellezze dell’Appennino Parmense si è pian piano scavato un posto importante nel calendario dell’offroad nazionale. La forza del Tartufo Trail è quella di avere coniugato nella maniera migliore due specialità della corsa nella natura, il trail e lo skyrunning, infatti le sue quattro prove disputate in contemporanea accontentano e coinvolgono entrambi i mondi, portando a correre ...

Continua a leggere

Fabio Ruga vince la Towerrun

Di Giancarlo Costa

Fabio Ruga vincitore Towerrun (foto organizzazione)

È Fabio Ruga, atleta comasco pluripremiato, il vincitore della seconda edizione della Towerrun, la sfida di vertical run che si è tenuta domenica 15 all’interno della Torre di Collaudo per ascensori più alta del mondo costruita da Thyssenkrupp Elevator a Rottweil. Il campione italiano ha conquistato il podio in 6.57 minuti superando il favorito Christian Riedl, vincitore della scorsa edizione. Per la categoria femminile, la towerrunner lecchese Cristina Bonacina è arrivata quarta a un secondo dalla terza classificata ...

Continua a leggere

Jean Baptiste Simukeka e Denisa Dragomir vincono la ZacUp di Pasturo tappa di Migu Run Skyrunner World Series

Di Giancarlo Costa

Denisa Dragomir vincitrice ZacUp skyrace (foto Locatelli) (1)

A Pasturo le stelle del Team Serim sempre protagoniste sul Grignone. Jean Baptiste Simukeka e Denisa Dragomir vincono con nuovo record del percorso la 13ª tappa di Migu Run Skyrunner World Series imponendosi su un parterre di assoluto livello. 430 atleti da 21 nazioni si sono presentati ai nastri di partenza della ZacUp, per dare vita a un’edizione “mondiale”, proprio come l’avevano immaginata Gabriele e Davide…

Ora, i tempi da battere sui tecnicissimi 275km (2650 m di ...

Continua a leggere

58m01s: il nuovo record del mondo di mezza maratona del keniano Kamworor

Di Giancarlo Costa

Geoffrey Kamworor stabilisce il nuovo record del mondo di mezza maratona in 58m01s a Copenhagen (foto organizzazione)

In attesa dell’1h59m sulla maratona (con il tentativo di Eliud Kipchoge supportato da Ineos a Vienna), ci pensa un suo compagno di allenamento, sono entrambi allenati dall’ex campione di mezzofondo Sang, a stabilire il nuovo record del mondo di mezza maratona. Nella mezza maratona (21,097 km) di Copenhagen il 26enne keniano Geoffrey Kipsang Kamworor, campione del mondo di mezza maratona, ha corso in 58 minuti e 1 secondo superando il precedente record di 58’18”.

Nel ...

Continua a leggere

Ivrea-Mombarone nel segno di Riccardo Borgialli e Chiara Giovando

Di Giancarlo Costa

Podio maschile Ivrea Mombarone (foto Pantacolor)

Edizione numero 43 per la classicissima delle corse in montagna piemontesi, l’Ivrea-Mombarone, che come ogni “porta” in vetta alla Colma del Mombarone circa 400 corridori, (oltre a una sessantina della non competitiva Ivrea-Andrate) appassionati della corsa in montagna e del Mombarone, visto che una considerevole parte di questi concorrenti fanno solo questa come gara agonistica, proprio in omaggio al Mombarone e per raccogliere la sfida di partire dal centro di una città per arrivare in punta alla montagna di ...

Continua a leggere

Davide Cheraz vince il primo TOR30-Passage au Malatra, prima donna l’americana Tiffany England

Di Giancarlo Costa

Davide Chareaz vincitore del TOR30 Passage au Malatra (foto Roberto Roux)

In 400 hanno inaugurato sabato 14 settembre l’ultima gara del programma della settimana del Tor: TOR30-Passage au Malatra, partenza da Saint-Rhémy-En-Bosses e arrivo a Courmayeur, 30 km con 2300 metri di dislivello positivi.

Era il favorito e non c’è lasciato sfuggire l’occasione di firmare per primo l’albo d’oro di questa nuova gara del programma del Tor, TOR30-Passage au Malatra. Quindi vittoria per Davide Cheraz in 2h52’, seguito sul podio dai francesi Sebastien Poesy 2 ...

Continua a leggere

Sudtirol Drei Zinnen Alpine Run: l'eritreo Petro Mamu e la britannica Sarah Tunstall vincono la sesta prova di Coppa del mondo

Di Giancarlo Costa

Sarah Tunstall vincitrice Sudtirol Drei Zinnen Alpine Run (Foto Gulberti) (1)

Si è corsa oggi sabato 14 settembre la Südtirol Drei Zinnen Alpine Run, quest’anno sesta prova della Coppa del mondo di corsa in montagna, prova di sola salita delle Dolomiti di Sesto (BZ).

Grande gara sotto le Tre Cime di Lavaredo, con i record della gara che sono caduti ad opera dei vincitori di giornata: l’eritreo Petro Mamu in 1h22'37 e la britannica Sarah Tunstall in 1h41'45.
Bel duello per la vittoria in campo maschile ...

Continua a leggere

Domenica 13 ottobre torna l’ATK VerticTrail Mont Mary. tre le prove in programma con la novità del K1500

Di Giancarlo Costa

Atk Vertictrail 2019 FRONTE

A Saint-Christophe, a qualche chilometro da Aosta, domenica 13 ottobre si correrà la terza edizione del ATK VerticTrail Mont Mary. L’ATK VerticalTrail Mont Mary è valido come prova finale del Tour Trail Défi Vertical.
Il Mont Mary è situato alla destra della Becca di Viou, alla sinistra orografica della Dora Baltea, nel Comune di Saint-Christophe, ai confini di Aosta. Dalla vetta, dove sarà posizionato il traguardo della gara più lunga, (2250 metri di dislivello positivo), e della prova K1500 ...

Continua a leggere

Colmen Vertical Night: la prima volta di Andrea Prandi, ennesima conferma per Roberta Ciappini

Di Giancarlo Costa

Colmen Vertical Night 2019 (foto Roby Ganassa)

Ben 282 i partecipanti al via per la 7^ prova del circuito GoinUp. Oltre agli atleti, numeroso anche il pubblico accorso sulla “montagna magica” per seguire la gara e per gustarsi panino con salsiccia e birra.
Partenza subito forte per il gruppo nell’abitato di Desco, con i due giovani Daniele Corazza e Andrea Prandi, insieme al più esperto Daniel Antonioli a prendere l’iniziativa sul resto del gruppo. Bagarre per la vittoria fino in località Porcido, dove il bormino ...

Continua a leggere

Le 24 ore Denisa Dragomir: Campionessa Europea Skyrunning e del Circuito Mountain Running Cup La Sportiva

Di Giorgio Pesenti

Denisa Dragomir campionessa europea di skyrace a Bognanco (foto Pesenti Serim)

Le 24 ore della Rumena Denisa Dragomir team Serim by Biofreeze Zenithal Racer e Mizuno iniziano sabato 7 settembre 2019 con la skymarathon della Veia in val Bognanco provincia Verbano Cusio Ossola con il cellulare che ha suonato la sveglia all’alba perchè la partenza della sky era fissata nella località la Gomba di Bognanco alle ore 07,40.

Dopo il terzo posto di Denisa nella skyrace di coppa del mondo del Matterhorn la preoccupazione era palpabile sul suo ...

Continua a leggere