Verona Marathon - Giulietta & Romeo Half Marathon

Domenica 20 Febbraio 2011 09:00

10.a edizione dell’attesa Verona Marathon.

Domenica 20 febbraio, infatti, Piazza Bra e tutta la città scaligera si vestiranno a festa, e l’edizione dei due lustri della stracittadina veneta sarà servita.

Senza dubbio il percorso della Verona Marathon 2011 è stuzzicante e decisamente veloce, bisogna lasciar correre le gambe dall’inizio alla fine, nel senso più letterale del termine. Dopo lo start alle 9 nei pressi dell’orologio di Corso Porta Nuova, si percorre il corso e Viale Piave fino a giungere nel quartiere Golosine da cui, dopo alcuni chilometri, si uscirà sullo stradone Santa Lucia che conduce nell’omonimo Borgo. Sarà qui il momento di riprendere la via del centro, almeno per qualche chilometro, portandosi in zona stadio e Borgo Milano.

La gara però è ancora lunga perché la tappa successiva sarà Chievo, da cui si farà ritorno a Verona sul Lungo Adige. Oltrepassato l’ospedale civile, ad attendere i corridori ci sarà il tratto più nervoso della Verona Marathon, tra le vie strette della città antica attraverso Borgo Trento, Ponte Garibaldi e Piazza dei Signori. Seguirà un passaggio per Veronetta e il ritorno in direzione Piazza Porta Nuova, dalla quale stavolta si imboccherà la Circonvallazione Oriani verso San Zeno.

Si oltrepasserà nuovamente l’Adige da Ponte Catena e poi via veloci verso il Ponte Scaligero e Castelvecchio. A questo punto mancheranno solo alcune centinaia di metri, su cui tuttavia occorrerà dare il massimo prima della passerella conclusiva attraverso Piazza Erbe e di fianco al balcone di Giulietta per poi percorrere il prestigioso palcoscenico operistico dell’Arena e tagliare la linea di arrivo in Piazza Bra.

A tirare i fili della Verona Marathon 2011 è l’ASD GAAC 2007, che sta definendo ogni minimo dettaglio affinché la “sua” creatura sia praticamente perfetta.

Alla maratona anche il prossimo anno si affiancherà la “Giulietta & Romeo Half Marathon – Trofeo Sergio Pennacchioni”, il cui successo è testimoniato dai numeri toccati nella passata edizione, quando con 3.826 partecipanti si guadagnò la terza piazza tra le mezze maratone nazionali, dietro solo alla Roma-Ostia e alla Stramilano.

La mezza maratona partirà alle 10:15 e percorrerà le stesse strade della maratona fino al 15 km, per poi ritornare sul percorso della maratona per gli ultimi 3 km.

Le iscrizioni alla Verona Marathon e alla Giulietta & Romeo Half Marathon sono in piena corsa e variano a seconda del periodo di registrazione. Fino al 31 dicembre le quote da versare sono rispettivamente di € 33 ed € 23, che saliranno a € 40 ed € 28 dal 1° al 20 gennaio.

Nelle ultime due settimane la quota aumenta fino ad € 50 e € 35, con le iscrizioni che chiuderanno il 5 febbraio 2011.

Qualora venisse raggiunto il limite di 6.500 adesioni prima di tale data, le iscrizioni saranno “stoppate”: gli organizzatori guidati da Matteo Bortolaso e Dario Bergamini non cercano i grandi numeri a tutti i costi, perché vogliono mantenere per la Verona Marathon un livello qualitativo elevato quanto all’attenzione verso gli atleti.

Motivo ulteriore di interesse per i maratoneti sarà il challenge dal nome “Correndo dall’Arena al Custoza”, che unisce la Verona Marathon alla Maratona del Custoza, in programma domenica 8 maggio 2011. La somma dei tempi ottenuti nelle due prove veronesi doc, darà vita alla speciale classifica di combinata, le cui premiazioni avranno luogo a fine 2011.

La Verona Marathon 2011 proporrà anche la Family Run, una “non competitiva” su tre diversi percorsi cittadini di 13, 7 e 4 km, per godersi la città di Giulietta e Romeo anche semplicemente di buon passo, a dimostrazione di quanto tutto l’evento veronese sia un forte veicolo promozionale e turistico della città, oltre che sportivo e agonistico.

La tariffa unica di partecipazione alla Family Run è di € 5 e le iscrizioni chiuderanno il giorno della gara, alle 8.30.

Info: www.veronamarathon.it