Articoli di Giorgio Pesenti

 

Sono nato a Brembilla, nel bergamasco, e ora vivo a Almenno San Salvatore. Dal 2004 sono presidente della Valetudo skyrunning e collaboro con il network OutdoorPassion dal 2011.

Trail Blanc di Serre Chevalier (FRA): bene gl'italiani nella 12 km, Diaferia 2a, Zanotti 3º e Barazzuol 4º. Marina Plavan 5a nella 30 km

La_partenza_del_Trail_Blanc di Serre Chevalier (foto jingoo.com).png

Di Giorgio Pesenti

Domenica 8 dicembre 2012 nella valle Francese di Serre Chevalier si è svolto la classica corsa sulla neve, quella con le scarpe da Trail Running, con due percorsi a disposizione dei trailers. Il più lungo si è corso sulla distanza di 30 km, gara in cui hanno concluso la prova 369 atleti; il primo ad arrivare sotto l’arco rosso del New Balance è stato Lanne Michel in 2h19’00”, mentre nel trail rosa la corona della vittoria è ...

Continua a leggere

Raffaella Miravalle, da guardaparco ad aquila Valetudo Rosa, sui sentieri del Gran Paradiso

Raffaella Miravalle nella suo lavoro di guardaparco.jpg

Di Giorgio Pesenti

Raffaella Miravalle, campionessa Italiana team di skyrace per la Valetudo Rosa, racconta il suo skyrunning dal Gran Paradiso.

“Agosto… le giornate sono belle, soleggiate e calde. Sono al lavoro per un po’ di giorni. So che si corre alla Sierre-Zinal, ma io non posso andare, un po’ mi dispiace, non l’ho mai fatta quella gara, un lungo salitone tra le montagne della Svizzera.

Intanto continuo a salire lungo il sentiero. Ho dormito in quota, a 2200 m. ...

Continua a leggere

Marina Plavan racconta il suo 2011 di corsa

Marina Plavan sul Mongioie

di Giorgio Pesenti

La vice campionessa Italiana di skyrace team per la Valetudo racconta la sua stagione agonistica 2011. Per lei undici volte sul gradino d’oro.

“La corsa in montagna mi aiuta stare meglio, è di vitale importanza per il mio equilibrio interno. Domenica 11 dicembre è stata la mia 53esima gara dell’anno, non sono sicuramente una campionessa, ma di ognuna di queste gare ho un bellissimo ricordo, indipendentemente dal risultato ottenuto. La prima parte dell’anno l’ho dedicata ...

Continua a leggere

Trail del Brich: a Enzo Mersi la vittoria maschile, Emanuela Brizio trionfa nella corsa rosa - Ternengo (BI)

premiazione maschile trail del Brich 2011

Di Giorgio Pesenti

Il territorio della provincia di Biella, con le sue colline e le montagne, offre agli appassionati delle corse nella natura, spazi verdi stupendi in una natura ancora incontaminata, la frequentazione di questi luoghi consente di immergersi in atmosfere uniche. Percorrendo queste mulattiere, sentieri e guadi è possibile raggiungere luoghi incantevoli, qui i residenti curano e rispettano questi luoghi come fossero i giardini di casa propria. In questo contesto naturalistico gli organizzatori della corsa del Brich hanno preparato ...

Continua a leggere

Mikhail Mamleev: dalla Russia per amore, lo skyrunner che non perde mai la bussola.

1-_Valetudo_Trail_blanc_Mamleev_by_Valetudo.jpg

Di Giorgio Pesenti

Mikhail è un’aquila del team Valetudo, uno skyrunner che arriva dalle competizioni di orientamento. Per “Misha” orientista è naturale correre con bussola e cartina, in queste competizioni i suoi veri avversari sono i cronometri e i punti di timbratura.

Nel 2011 prende di petto le gare di skyrunning e senza fare il minimo rumore, è figlio del vento della steppa, si apposta sul gradino più alto delle classifiche Italiane di skyrunning, e poi alle Grigne sale sul ...

Continua a leggere

La ripresa degli allenamenti di skyrunning dopo un mese di stop

Valetudo Trail Blanc Mamleev by Valetudo.jpg

Di Giorgio Pesenti

Dopo una lunga stagione agonistica di skyrunning, si avverte la necessità e la voglia di fare un periodo di relax dalle competizioni. E’ fondamentale assecondare tale bisogno staccando la spina, soprattutto per il riposo della psiche, che dopo le continue sollecitazioni tra allenamenti intensi e battaglie sportive in gara, è tirata come una corda di violino.

E’ consigliato un periodo di riposo attivo, quindi bisogna ridurre il carico di allenamento del 50%, ma si deve evitare un’attività ...

Continua a leggere

Corri Cecilia corri: un anno di corse per Cecilia Mora

Cecilia_Mora sul Monte Barone

Un omaggio a una grande atleta, mamma di 4 figli, che corre come il vento che accarezza le sue amate montagne.

Di Antonio Mora

Quando sorge il sole, in Africa, la gazzella sa che deve correre più del leone altrimenti verrà uccisa.

Quando sorge il sole, in Africa, il leone sa che deve correre più della gazzella altrimenti morirà di fame. Quando sorge il sole, che tu sia una gazzella o che tu sia un leone, devi correre se non ...

Continua a leggere

Maratonina Internazionale di Padenghe del Garda (Bs): oro femminile a Eliana Patelli, il marocchino Mokraji Lahcen mette in fila tutti

Padenghe del Garda by Valetudo Serena 2011 019

Di Giorgio Pesenti

Si è gareggiato con una temperatura primaverile, i raggi solari hanno illuminato il lago formando delle tonalità e dei riflessi d’ azzurro accecanti.

Domenica 27 novembre a Padenghe nella zona del Castello sulla sponda Bresciana del lago di Garda, si sono presentati al via 258 runner rosa e 1516 atleti maschi. Alle ore 10,00 spaccate il via e in un minuto e mezzo tutto il gruppo è transitato sul tappeto del real time della partenza. Nei primi ...

Continua a leggere

Emanuela Brizio, una delle stelle rosa della Valetudo Skyrunning

Gir_di_Casere._Emanuela__2009_by_Valetudo.jpg

L’ultima trasferta siciliana, in occasione dell’Etna Valetudo Skyrace, me l’ha fatta conoscere ancora meglio. Dopo tanti anni di corse è normale incrociarsi ogni tanto a qualche gara, scambiare qualche battuta sulla corsa di giornata o sui giri in montagna, da corridore o da giornalista. Il giorno dopo la corsa sul Vulcano Etneo (che tra l’altro l’ha vista vincitrice per la quinta volta) per tutta la comitiva targata Valetudo c’era in programma un’escursione, con partenza dal Rifugio Sapienza, salita alla Montagnola ...

Continua a leggere

Urban Trail Maddalena Brescia: a Enzo Mersi e Angela Serena la 23 km, Fabio Bazzana e Cinzia Bertasa nella 43 km

Urban trail Maddalena Brescia 2011 by Serena Valetudo 2

Di Giorgio Pesenti

Domenica 20 novembre la nebbia copre la città di Brescia e la temperatura è di poco sotto lo zero, ma i 500 trailers hanno trovato uno splendido sole sui sentieri della Maddalena, la montagna a ridosso della città di Brescia a quota 874 metri. Questa bella collina è un polmone verde del parco delle colline Bresciane, nelle Prealpi Bresciane e Gardesane, anticamente chiamata Denno, parola latina che significa monte del Signore.

La partenza alle 08,15 e l’arrivo ...

Continua a leggere