Articoli di Giorgio Pesenti

 

Sono nato a Brembilla, nel bergamasco, e ora vivo a Almenno San Salvatore. Dal 2004 sono presidente della Valetudo skyrunning e collaboro con il network OutdoorPassion dal 2011.

Double Classic: Moreni-Lo Grasso e Zenucchi-Canaglia conquistano il primato a Besana Brianza (MB)

Baroni_Antonio_by_Valetudo.jpg (foto arch. Sentiero 4 luglio)

Di Giorgio Pesenti

Nella giornata dell’Angelo dedicata alla classica gita fuori porta, 400 runners si sono presentati sulla pista di atletica degli impianti sportivi di Besana per la partenza di questa decima edizione della Double Classic. Questa gara è contro il tempo e le coppie sono partite distanziate di venti secondi, il percorso è di km 18,250 e le colline Brianzole regalano continui saliscendi, per cui le coppie arrivano sul filo di lana molto affaticate. Besana Brianza è una cittadina ...

Continua a leggere

A Salina la 2ª tappa del Volcano Trail il 24 aprile 2012

Salina_fossa_felci.jpg

Di Giorgio Pesenti

Una vera e propria skyrace sarà la seconda tappa del Volcano Trail, dove o si corre in salita o ci si butta a capofitto nelle discese laviche . Partiti dal lungomare di Lingua, nel giro di pochi minuti si lascia dietro le spalle, le saline, poi si risalgono le pendici del Monte Fossa delle Felci, una salita lunga ed impegnativa. La discesa fino a Valdichiesa è ripida e ricca di bivi, servono, attenzione e gambe d’acciaio per ...

Continua a leggere

Ionut Alin Zinca della Valetudo vince la Gernika Urba Trail – Paesi Baschi (SPA)

Ionut_Zinca_all'Etna_Skyrace_2011_(foto_Peppe_d'Urso).jpg

Di Giorgio Pesenti

Sabato 31 marzo si è svolto l’Urban Trail di Gerika Lumo. Gernika si trova nei Paesi Baschi in Spagna, il percorso per l’80% è stato disegnato nei luoghi turistici di Gernika Lumo: il meeting House, Town Hall, Pasilekua, il parco, Chillida e Henry Moore. Il tracciato Basco presentava un dislivello positivo di 940 metri, per un dislivello complessivo di 1884 metri, e nonostante il percorso cittadino, diversi sono stati gli ostacoli da superare, innumerevoli le serie di ...

Continua a leggere

Presentazione della 1a Tappa Volcano Trail 2012: 10 km sull’isola di Vulcano sacra a Efeso.

isola-di-vulcano, cratere-del-vulcano.jpg

Di Giorgio Pesenti

Il 23 aprile partirà il Volcano Trail, gara a tappe sui vulcani della Sicilia e delle isole del suo arcipelago. La prima tappa si correrà a Vulcano su di un percorso di 10 km e 1100 metri di dislivello. Dopo un breve tratto asfaltato che percorre un giro intorno a Vulcanello si affronta il passaggio sulla sabbia nera del porto Levante per poi dirigersi alla base del cratere di Vulcano. Il sentiero sterrato sale prima dolce per ...

Continua a leggere

Half marathon Caldaro (TN): sulle rive del lago prestazione di bronzo per Mikhail Mamleev, vincono Rungger e Carlin.

Mikhail Mamleev insegue il bronzo by Valetudo

Di Giorgio Pesenti

Gran festa del podismo su strada il 25 marzo sulle rive del lago di Caldaro, 987 gli atleti iscritti a questa mezza maratona tra le piante dei frutteti in fiore dell’alto Adige, è stato un matrimonio di colori primaverili tra la natura e le magliette indossate dal serpentone dei runners. La competizione è stata dominata dagli atleti sponsorizzati dalla catena di negozi della Sportler, in uno di questi Mamleev opera come venditore di articoli per la corsa ...

Continua a leggere

The Electric Trail 2012: vittorie di Paolo Bert su Mersi e Fenaroli, corsa rosa ad Enrica Perico su Mora e Glarey - Pont Saint Martin (AO)

Enzo Mersi secondo in The_Electric_Trail_20122503_by_Serena_Valetudo_skyrunning_rosa_9.jpg

Di Giorgio Pesenti

Gli organizzatori della Termoplay Team stamattina hanno dovuto riaprire le iscrizioni, le avevano chiuse giovedì pomeriggio perché avevano raggiunto la quota massima di 250 runners, ma il percorso del “The Electric Trail è cosi elettrico e tecnico che sabato notte lo staff organizzativo ha dovuto ristampare in fretta e furia alcune decina di pettorali, e cosi ha potuto offrire l’opportunità di soddisfare i desideri di partecipazione a numerosi trailers che all’ultimo momento hanno pressato telefonicamente il team ...

Continua a leggere

Jerusalem: dal buio alla luce, perché la vita è bella!

Gerusalemme (by Giorgio_Valetudo_skyrunning_Italia).jpg

Di Giorgio Pesenti

Correre la maratona di Gerusalemme è un’esperienza indimenticabile, i suoi 42 km e rotti sono disseminati di salitelle con le relative discese, il concorrente maratoneta che non ha una buona dimestichezza con le variazioni di ritmo e non ha prodotto nei tre mesi precedenti l’evento, un buon allenamento in salita, rimane come si dice in gergo podistico, senza gambe. Ma non tutti i mali vengono per nuocere perché i maratoneti che finiscono la benzina o sono partiti ...

Continua a leggere

Jerusalem Marathon 2012: pioggia freddo e grandine non frenano la corsa dei maratoneti.

maratona di Gerusalemme 16032012 By Serena Valetudo 9

Di Giorgio Pesenti

Quindicimila persone da tutto il mondo hanno risposto al richiamo di questa festa del podismo d’Israele, gli atleti si sono distribuiti sui tre percorsi proposti, maratona, half marathon e la breve di 10 km. Sulla distanza classica di 42 km e 195 metri si sono presentati al via in mille. Il personale dello start ha dovuto lavorare intensamente perché alle ore 07.00 è partita la maratona, alle 08.20 la mezza maratona mentre la 10 km è scattata ...

Continua a leggere

Che Terra è? Andare a correre nei misteri di Jerusalem…

Jerusalem-Marathon.jpg

Di Giorgio Pesenti

Ma sei matto andare laggiù, troverai qualche razzo in giro…, questa è la battuta che i miei amici mi rivolgono a proposito della mia partecipazione alla marathon di Jerusalem del 16 marzo 2012, la città “cuore” del mondo, culla delle religioni piu diffuse del globo; eppure il richiamo per essere proprio li è molto forte, in una specialità del podismo non da skyrunner, ma da skyliberty.

Si, il nostro podismo su questa collina, anche se solo per ...

Continua a leggere

Maratona di Gerusalemme: la marathon della pace, quando la corsa abbatte muri e check point.

Jerusalem Marathon

Di Giorgio Pesenti

Nel 2011 erano presenti 10000 runners. Storia, mito e meraviglie sono le innegabili caratteristiche della città di Gerusalemme: da questo mix di cultura e bellezze naturalistiche sorge la Città Vecchia di Gerusalemme che ha una storia lunga 3000 anni. In questo contesto venerdì 16 marzo 2012 si svolgerà la seconda edizione della maratona internazionale di Gerusalemme, i suoi 42 km sono un condensato di storia e arte, questi luoghi rappresentano la culla di tre religioni molto importanti: ...

Continua a leggere