Articoli di Giancarlo Costa

 

Snowboarder, corridore di montagna, autore per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it e bici.news. In passato collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999, collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000. Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD e MONTAGNARD FREE PRESS dal 2002 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT nel 2006. Collaboratore della rivista ALP dal 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Infern’8 Race a Barge (CN): Daniela Scutti e Paolo Bert su 82 partenti

Bert_Paolo.jpg (foto organizzazione ed. 2010)

Una finestra di tempo dignitoso permette la classica di Corsa in Montagna. Gomme da pioggia domenica 5 giugno a Barge nella remota Valle Infernotto dove si è disputata la quarta edizione dell’Infern8 Race, gara di Corsa in Montagna in versione “corribile”.

Alla 7,30 la previsione di annullamento e poi l’ok non appena intravista un po’ di luce. Percorso adattato alle pretese delle intemperie. Il diluvio semiuniversale degli ultimi giorni e della recente notte hanno costretto l’organizzazione della Podistica Valle Infernotto ...

Continua a leggere

Alla Cortina-Dobbiaco Run successi per Hicham El Barouki ed Eliana Patelli

L'arrivo della prima donna.gif (foto Giuseppe Ghedina)

Dobbiaco (BZ) 5 giugno 2011 - Successo del marocchino Hicham El Barouki nella dodicesima edizione della Cortina Dobbiaco Run che lascia a Benazzouz Slimani e Abdelhadi Tyar gli altri due gradini del podio. Sigla il nuovo tempo record nella categoria femminile Eliana Patelli dell´Atletica Val Brembana fermando il cronometro sul tempo di 1:53´45".

Nuovo record anche sul fronte partecipativo con 4000 iscritti nella gara di 30 chilometri che unisce Cortina d´Ampezzo a Dobbiaco in alta Pusteria.

Il marocchino Hicham El ...

Continua a leggere

Due Santuari Running: da Graglia a Oropa vincono Alberto Mosca e Marta Gariglio

Alberto Mosca e Marta Gariglio vincitori della 2 Santuari (foto gaglianico74.it)

Successo di partecipanti alla Due Santuari Running, la corsa che collega il Santuario di Graglia a quello di Oropa, sui 20 km del “tracciolino”, la strada panoramica da cui si vede tutto il biellese, in cui si alternano i tratti asfaltati a quelli sterrati. Gara scorrevole in cui s’impone Alberto Mosca in 1h08’13”, biellese in forza alla squadra toscana dell’Orecchiella Garfagnana, da sempre protagonista della corsa in montagna nazionale. Sul podio con lui salgono Klaus Mariotti 2° in 1h12’35” e ...

Continua a leggere

Cronoscalata St.Vincent – Col de Joux (AO): per Alex Baldaccini e Gloriana Pellissier i tempi migliori

Alex Baldaccini.jpg (foto org. Traslaval)

E’ una classica del podismo valdostano, forse quella con più edizioni disputate, ben 44. Da qualche anno il percorso è stato cambiato, mantenendo invariato il dislivello di 1000 metri, ma aggiungendo qualche chilometro, per un totale di 8,2 km.

Un nome nuovo timbra l’albo d’oro maschile, quel Alex Baldaccini del GS Orobie, una delle migliori promesse della corsa in montagna nazionale, con l’ottimo tempo di 48’30”. Abissale, per questo tipo di gara, il distacco sul secondo in 51’47”, che è ...

Continua a leggere

Maxi-Race du Lac D’Annecy (FRA): protagonista il Team Pedini-Iret

Team.jpg (foto Pedini.Iret)

Bella prestazione del Team PEDINI-IRET alla Maxi-race du Lac d'Annecy, l'ultra-trail di 80 km. con 4.500 metri di dislivello positivo disputato sulle montagne dell'Alta Savoia francese.

1.300 iscritti suddivisi sui tre formati di gara: la Marathon-race di 35 km., la Maxi-race di 80 km. e la Team-Race sempre di 80 km. a staffetta con quattro componenti per ogni team.

Il team PEDINI-IRET composto da Michele Sartori, Fabrizio Vignali, Alex Keim e Roberto Mattioli si è subito messo in evidenza sin ...

Continua a leggere

Orobie Vertical 2011: Emanuela Brizio regina delle Orobie, per Stefano Butti un successo di prestigio - Valbondione (BG)

orobie_vertical_partenza.jpg (foto CometaPress)

Successo pieno per la Fly-up oggi sul sentiero delle Orobie; il due giugno è la festa della Repubblica Italiana. Questa celebrazione nazionale ricorda la nascita della nostra nazione fatta a stivale, tra l’altro quest’anno, l’Italia, festeggia il suo compleanno con 150 candeline di colore verde bianco e rosso.

E in duecentocinquanta alle ore 09.30 si sono lanciati su per il sentiero che porta al rifugio Coca per la conquista del primo trofeo Fausto Bossetti. Oggi la giornata non è stata ...

Continua a leggere

Cancervo Venturosa Skyrace – San Giovanni Bianco (BG)

Dennis-Brunod (Foto Bosonetto arch. Hone)

Skyrace di buon livello tecnico quella di San Giovanni Bianco, che nella sfida tra corridori bergamaschi, vede prevalere il valdostano Dennis Brunod, ritornato in grande spolvero nelle corse estive dopo i problemi fisici che ne avevano interrotto anzitempo la stagione invernale delle sci alpinistiche. Dennis Bruno vince con il tempo di 2h13’55” su Riccardo Faverio 2° in 2h14’24”, Paolo Gotti 3° in 2h14’43”, Michele Semperboni 4° in 2h15’53” e Daniele Zerboni 5° in 2h17’17”.

A Raffaella Roosi la gara femminile ...

Continua a leggere

Cronoscalata Introd-Les Combes (AO): il ritorno di Xavier Chevrier e la conferma di Gloriana Pellissier

Enrica-Perico-(Foto-archivio-Introd-les-Combes).jpg

Sabato 28 maggio si è corsa la sesta edizione della cronoscalata da Introd a Les Combes, all’imbocco della Val di Rhemes-Notre-Dames, località famosa per essere stata il soggiorno preferito del Papa Giovanni Paolo II durante le sue vacanze in Valle d’Aosta. Gara breve ma intensa, dove si deve andare a tutta fin dall’inizio e stare attenti ai cambi di pendenza sul bellissimo sentiero di salita, con 2950 metri di sviluppo e circa 350 metri di dislivello. Ha distribuito le forze ...

Continua a leggere

Maratonina di Asti: successi per Claudia Solaro e Hicham el Barouki

Luca-Cerva terza ad Asti (foto arch. Strambino).jpg

Terza edizione per la maratonina di Asti, che assegnava anche i titoli provinciali sulla distanza dei 21,097 km. Buon crono finale per El Barouki, 1h07’34”, vittoria mai messa in discussione dal secondo arrivato, il connazionale Hamid Denguir 2° in 1h09’36”, con il canavesano Luca Cerva che chiude il podio in 1h11’27”, precedendo Salvatore Calderone 4° in 1h11’39” e Mostafa Arrebbah, vincitore della passata edizione, 5° in 1h13’26”.

Parla straniero la gara maschile, parla astigiano quella femminile, con Claudia Solaro, astigiana ...

Continua a leggere

Zegama-Aizkorri: seconda Emanuela Brizio, nella gara maschile vittoria di Kilian Jornet Burgada

Zegama_2011_Owens tira il gruppo.jpg (foto Valetudo)

Innumerevoli spettacoli e numeri esaltanti per le 10 candeline della maratona in montagna sull’Aizkorri, tra le vette che sono la punta di diamante di questo verde parco nel nord est dei Paesi Baschi. La graziosa Zegama, è incastonata in posizione centrale al massiccio e si trova esattamente ai suoi piedi, questi incantevoli luoghi offrono al visitatore una natura verdissima e come per magia...., presa la macchina, in pochi minuti su una comoda e scorrevole superstrada, si raggiungono le ampie spiaggie ...

Continua a leggere