Articoli di Giancarlo Costa

 

Snowboarder, corridore di montagna, autore per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it e bici.news. In passato collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999, collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000. Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD e MONTAGNARD FREE PRESS dal 2002 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT nel 2006. Collaboratore della rivista ALP dal 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Monterosa Skyrace - Alagna Valsesia (VC) - 13...7...2008

Infern8race

Il fascino della corsa alle pendici del Monte Rosa è stato solo in parte offuscata da una giornata di maltempo, una costante di quest'estate 2008. Prudentemente l'organizzazione ha preferito togliere la salita a Passo Zube e al Passo dei Salati, per ripiegare nella salita del vallone dell'Olen fino al rifugio Guglielmina, per poi ridiscendere a Piana Lunga, risalire alla bocchetta delle Pisse e poi scendere per il vallone del Bors. Qualche chilometro e 500 metri di dislivello in meno rispetto ...

Continua a leggere

Tragedia allo Zugspitz Extremberglauf: morti 2 corridori – Germania

Zugspitze in una giornata di bel tempo

Domenica scorsa è finita in tragedia una corsa di skyrunning, la Zugspitz Extremberglauf, sullo Zugspitze, la montagna più alta della Germania con la vetta a quota 2962 metri. La "Zugspitze Extremberglauf", per i circa 600 corridori, era cominciata alle nove di domenica mattina a Ehrwald, in Austria, a quota 1020 metri. Il percorso previsto era lungo 16,1 chilometri con un dislivello di oltre duemila metri. Il record dela gara è di 2h03’, su un percorso che gli alpinisti percorrono anche ...

Continua a leggere

Trofeo Alpe Balmafol – Chianocco (TO) 13...7...2008

Balmafol Chianocco

Sono Andrea Basolo e Alessandra Bianco i vincitori del Trofeo Alpe Balmafol, prova del Gran Premio Comunità Montane Piemontesi a Chianocco, gara di 700 metri di dislivello per circa 7 km di sviluppo, con un finale in leggera discesa, che ha rimescolato un po’ le carte in gioco. Comunque Basolo ha terminato con circa 40" di vantaggio su Dario Natale, che con un finale a tutta ha rimontato Roberto Busi, specialista delle corse in pista e su strada. La gara ...

Continua a leggere

Grand'Italia ai Campionati Europei di corsa in montagna - Zell Am Harmersbach (Germania)

Elisa Desco corre verso il titolo europeo

Il sapiente commento di Piergiorgio Chiampo permette ai lettori di Runningpassion di conoscere approfonditamente le vicende della corsa in montagna nazionale ed internazionale. Quindi ecco il successo della nazionale azzurra nelle sue parole.

"Due ori, due argenti e due bronzi. E' grand'Italia come sempre nei Campionati Europei di corsa in montagna disputati sabato pomeriggio a Zell Am Harmersbach in Germania, a cui hanno preso parte 26 nazioni.

Su un tracciato in salita e discesa, definito dai più "un cross con ...

Continua a leggere

Gran Trail Valdigne Courmayeur (AO) - Le foto e i video

Dente  del Gigante dall'arrivo di Dolonne

Le immagini più che le parole, rendono l'idea di ciò che è stato il Gran Trail Valdigne, un viaggio sui sentieri dell'alta Valle d'Aosta, al cospetto di sua Maestà il Monte Bianco, grazie allo spirito trail dei corridori. Le foto sono all'interno dell'articolo.

Di seguito i video del Gran Trail Valdigne:

Continua a leggere

Gran Trail Valdigne Courmayeur (AO) - Commento e classifiche

L'arrivo di Massimo Tagliaferri

Che il Trail running sia lo sport di tendenza dell’ultimo biennio è vero, ma attenzione non è una moda. E’ la corsa che si fonde con il trekking, con l’escursionismo, uno sport per spiriti liberi, dove classifica, tempi, premi sono in secondo piano rispetto alla sfida con se stessi e la natura. Alla partenza di Courmayeur l’atmosfera era elettrica, e non solo per i fulmini della notte, contagiosa, impregnata di voglia d’avventura mista a timore per la lunghezza ed il ...

Continua a leggere

Il Gran Trail Valdigne è un successo, chiude Andrea Papini in 23h32'35"

apertura finale

Con il commento finale dell'Ufficio Stampa Newspower si chiude la cronaca del Gran Trai Valdigne. Nei prossimi articoli commenti, foto e filmati della redazione di Runningpassion. 

- Poco dopo le 9.30 il lombardo Papini ha "chiuso" la grande fatica

- 87 e 45 km di corsa lungo la Valle del Monte Bianco, in Valle d'Aosta

- Nonostante l'inclemenza del tempo, in 473 hanno tagliato il traguardo

- È piaciuta molto questa gara di Courmayeur che avrà un grande futuro ...

Continua a leggere

Gran Trail Valdigne - Courmayeur (AO) 12.7.2008

Il grande viaggio dei trailer in Alta Valle d'Aosta, tra pioggia, fulmini e squarci di sole, guardando i ghiacciai del Bianco e del Rutor, da Courmayeur a Dolonne, finisce con la vittoria di Paolo Vierin in 4h37' e Marlene Jocallaz in 5h57' nel Trail corto, per modo di dire, 45 Km e +/-2500 metri di dislivello. Mentre nel Gran Trail di 87 km e +/-5100 metri di dislivello, s'impongono Massimo Tagliaferri in 10h19' e l'argentina-ligure Virginia Oliveri.

Questa è l'anteprima, ...

Continua a leggere

Campionati Europei corsa in montagna - Zell am Harmersbach (Germania)

Elisa Desco, una delle punte di diamante della nazionale

Domani a Zell am Harmersbach (Germania), si corrono i Campionati Europei di corsa in montagna, specialità in cui gli italiani da sempre sono grandi protagonisti. La gara sarà nella versione salita e discesa, quindi il favorito d'obbligo è Marco De Gasperi. Con questa gara si farà il punto della situazione della corsa in montagna internazionale.

Di seguito l'elenco degli atleti convocati dal CT della nazionale Raimondo Balicco:

SENIORES DONNE

Elisa Desco (Atletica Valle Brembana), Vittoria Salvini (Atletica Valle Brembana), Mariagrazia ...

Continua a leggere

Valdinferno Skyrace - Garessio (CN - Piemonte) - 6.7.2008

L'Antoroto in versione invernale

Seconda edizione per la Valdinferno Skyrace di Garessio, in Val Tanaro. Partenza dalla frazione Valdinferno (1200 m.) di Garessio, salita al rifugio Savona, poi al Passo della Cravatta, Colla Bassa quindi salita in punta all'Antoroto (2144 m.), discesa alla Colla Bassa e risalita al Monte Grosso (2006 m.), per ridiscendere a Valdinferno via Monte Mussiglione e Monte Berlino, per uno sviluppo di 15 km e 1200 metri di dislivello.

Gara vinta dall'idolo locale Fulvio Fazio in 1:36'25", che dopo l'intensa ...

Continua a leggere