Articoli di Giancarlo Costa

 

Snowboarder, corridore di montagna, autore per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it e bici.news. In passato collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999, collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000. Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD e MONTAGNARD FREE PRESS dal 2002 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT nel 2006. Collaboratore della rivista ALP dal 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

KM Verticale del Dahù - San Germano Chisone (TO)

Alma Rrika Foto Gamarra al kv Ceresole

Sui mille metri di dislivello del KM Verticale di San Germano Chisone, s'impone un giovane emergente della corsa in montagna piemontese. Fabio Bonetto, con l'ottimo tempo di 41'55", precedendo Daniele Fornoni 2° in 42'46", Paolo Bert 3° in 43'38", Tiziano Odino 4° 44'00", Sergio Ravizza 5° in 44'39", Stefano Bonetto 6° in 45'11", Daniele Buffa 7° in 46'15", Willem Bonato 8° in 47'19", Luca Vacchieri 9° in 47'23" e Patrick Charbonnier 10° in 47'58".

Nella gara femminile, la forte scalatrice ...

Continua a leggere

La Skyrace Trofeo Besimauda incorona Claudio Garnier e Sonia Balbis. Fabio Cavallo e Cristina Clerico i più veloci nella salita

Claudio Garnier vincitore al Besimauda foto orizzonteoutdoor

Seconda edizione del Trofeo Besimauda, bella gara in montagna di Peveragno, vicino a Cuneo, con partenza e arrivo dal Centro Convegni della Provincia, o in cima alla Bisalta per chi fa la versione di sola salita. Ideata e organizzata da Enrico Brondino, col supporto dello Sci Club Peveragno, del CAI, del Soccorso Alpino e dell'AIB,  vuole essere la prosecuzione estiva della gara di scialpinismo invernale, pur su tracciato diverso, una filosofia che sta animando diverse gare di montagna, e che ...

Continua a leggere

Orienteering a Lanzo d'Intelvi (CO)

Orienteering Lanzo dIntelvi

I rilievi montuosi tra Como e la Svizzera sono stati il teatro della 2 giorni della Lombardia 2009, manifestazione di orienteering che si è disputata il 19 e 20 settembre a Lanzo d'Intelvi. Positiva la presenza degli eporediesi, anche al confronto con atleti stranieri e con italiani di categorie superiori.

In W14 Gaia Sebastiani è giunta al 2° posto sia nella gara long che in quella middle, dietro alla svizzera Didier; in W12 Anita Curzio ha chiuso entrambe le gare ...

Continua a leggere

Haile Gebrselassie trionfa alla Maratona di Berlino, ottimo quarto posto per Rosaria Console

Haile Gebrselassie

 

Il "raiss" della corsa, l'etiope Haile Gebrselassie, vince per la quarta volta la Maratona di Berlino. In carriera ha stabilito 25 record del mondo, sulle varie distanze in pista e su strada, suo anche quello della maratona stabilito proprio a Berlino. L'etiope ha vinto in 2:06'08", precedendo il keniano Francis Kiprop 2° in 2:07'04", l'altro etiope Negari Terfa 3° in 2:07'41", Dereje Debele Tule, etiope anch'esso, 4° in 2:09'41" e il keniano Alfred Kering 5° in 2:09'52".Etiopia sugli scudi ...

Continua a leggere

Trofeo Scaccabarozzi - Sentiero delle Grigne - Pasturo (LC)

Il vincitore Jessed Hernandez

Jessed Hernandez si prende quel successo sfiorato di un soffio nel 2008; gara femminile a Emanuela Brizio si conferma la "Regina delle Grigne"; Campionato Italiano FISKY tutto griffato US Aldo Moro Paluzza, con  i campioni italiani 2009 Matteo Piller Hoffer e Paola Romanin. Al via 434 skyrunner: 196 sulla lunga e 238 sulla mezza, con il trofeo Scaccabarozzi, che per il 2010 si candida come finale di Coppa del Mondo. 

Pasturo (Lc): Grande giornata di sport domenica mattina in Valsassina. ...

Continua a leggere

La 33a edizione dell'Ivrea-Mombarone a Davide Milesi e Marcella Belletti

Davide Milesi, Jean Pellissier, Enzo Mersi, il podio dell'Ivrea Mombarone

Per la trentatreesima volta si rinnova il rito della corsa dell'Ivrea-Mombarone. Già un rito più che una corsa, su strade sterrate, mulattiere e sentieri che dal centro d'Ivrea , portano a Bienca, ad Andrate, a San Giacomo e poi in vetta ai 2371 metri della Colma del Mombarone. Sentieri bagnati dalla pioggia del sabato e dal sudore dei quasi 300 concorrenti che si sono misurati su 20 km e 2100 metri di dislivello. E' una sfida con se stessi più ...

Continua a leggere

Torna l’Ivrea-Mombarone domenica 20 settembre

Mombarone e percorso gara

La storica corsa in montagna eporediese, con partenza dal centro d’Ivrea (Quota 220 metri) ed arrivo alla colma del Mombarone (Quota 2371 metri), passando per Andrate (Quota 830 metri), prenderà il via domenica 20 settembre per la 33a volta. Oltre 400 gli iscritti nelle ultime edizioni, quota che si dovrebbe ripetere anche domenica, con una nutrita partecipazione di atleti da Piemonte e Valle d’Aosta e dalle regioni vicine, attirate dalla fama di una gara che non può mancare nel curriculum ...

Continua a leggere

Grand'Italia ai Mondiali Master di Corsa in Montagna

Una delle partenze dei mondiali Master di Zagabria

21 medaglie in tutto di cui 5 ori individuali e 4 di squadra. Questi i pezzi più preziosi del bottino conquistato, sabato scorso, dall'Italia Master ai Mondiali di corsa in montagna. La spedizione dei nostri 98 over 35 torna a casa da Zagabria anche con 5 argenti e 7 bronzi. Campionessa del mondo F35 Laura Ursella (45:40) davanti a Marta Santamaria (45:50) insieme alla quale, con il supporto di Maria Laura Fornelli, si aggiudicano anche il primo posto a squadre. ...

Continua a leggere

Orienteering: Campionati Italiani 2009 - Parco del Monte Moria

Podio femminile W14

L'Orienteering piemontese torna dai campionati italiani individuali e staffetta con buoni risultati che, rapportati con la diffusione di questo sport in regione, si possono considerare ottimi. La più importante gara nazionale del 2009 si è disputata sull'appennino emiliano, sopra Fiorenzuola, nel Parco del Monte Moria, con la presenza di circa 850 atleti suddivisi in 25 categorie per sesso ed età.

Sabato 12 si è disputato il Campionato Italiano "long" ed il Piemonte si è portato a casa 5 medaglie di ...

Continua a leggere

A Sauze d'Oulx (TO) i trailer di ferro sono Marco Zarantonello e Cecilia Mora

Cecilia Mora donna di ferro a Sauze dOulx

La prima edizione dell'Iron Trail Oulx ha offerto ai corridori tre percorsi, uno da 40 km, uno da 27 e la Stracittadina. La concomitanza di numerose gare nel nord-ovest non ha favorito una grande partecipazione numerica, con 78 corridori in tutto, ma con una buona qualità soprattutto al femminile. Infatti la gara trail di 40 km femminile è stata vinta da Cecilia Mora, fresca campionessa mondiale di trail running, che tra l'altro è arrivata seconda assoluta, con il tempo di ...

Continua a leggere