Articoli di Giancarlo Costa

 

Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Presentata a Roma l’iniziativa del Giro delle Mura città di Feltre Mura Solidali

Giro delle Mura città di Feltre (foto areaphoto)

Nella sala stampa della Camera dei Deputati a Roma è stata presentata l’iniziativa “Mura Solidali”.
Il sindaco di Feltre Paolo Perenzin profondo conoscitore del Giro delle Mura e della vocazione volontaristica di Feltre ha presentato gli ospiti presenti moderando un dibattito interessante e stimolante. Il sindaco, dopo aver ringraziato tutti i presenti ha ribadito: «Il Giro delle Mura è molto di più che una competizione internazionale di corsa su strada.è sociale, è avvicinamento dei giovani, delle scuole, delle ...

Continua a leggere

Lauretana – Mombarone: si corre domenica la 42esima edizione

Enzo Mersi vincitore della Graglia Mombarone (foto mombarun)

Dalla Fonte Lauretana al Mombarone: 9 chilometri di pura adrenalina per una delle corse in montagna più antiche del territorio biellese, giunta quest’anno alla sua 42ª edizione, L’appuntamento è per domenica 4 agosto sul percorso storico che conduce dagli 812 metri slm della partenza ai 2312 dell’arrivo: ben 1500 metri di dislivello positivo che metteranno a dura prova gambe e fiato anche dei migliori.

Il ritrovo è fissato a partire dalle 7.30 presso lo stabilimento ...

Continua a leggere

Gloriana Pellissier e Mattia Luboz vincono il Vertical di La Thuile

Mattia Luboz vincitore Vertical La Thuile (foto acmediapress)

Lindsey Vonn, Tina Weirather e le altre discesiste nel 2016 sfrecciarono a tutta velocità nella tappa di Coppa del Mondo di sci alpino, domenica 28 luglio su quella stessa pista un centinaio di concorrenti si sono sfidati dell’inedita prova vertical. Dalle discese adrenaliniche con gli sci, alla gara di corsa in salita. La pista 3-Franco Berthod di La Thuile ha offerto grande spettacolo per la tappa del Défi vertical, vinta da Gloriana Pellissier e Mattia Luboz. Nessun sentiero, su ...

Continua a leggere

In 1800 all’Orobie Ultra Trail nonostante il maltempo

Orobie Ultra Trail podio femminile (foto organizzazione)

Si è conclusa con la vittoria di Stefano Rinaldi nel Gran Trail Orobie e di Luca Rota nella Marathon Trail Orobie la quinta edizione di OROBIE ULTRA-TRAIL® tenutasi nel weekend.

L’edizione 2019 è stata caratterizzata da molte novità: un nuovo arrivo – in piazza della Cittadella – e un nuovo Technical Partner – Mizuno – ma purtroppo anche dal maltempo che ha portato gli organizzatori a modificare alcuni aspetti di Gran Trail Orobie e della Marathon Trail Orobie.

Partenze anticipate per ...

Continua a leggere

Giro Podistico Internazionale di Castelbuono: vittoria dell’etiope Tadese sul norvegese Moen, settimo Daniele Meucci

Arrivo Giro Podistico di Castelbuono (foto organizzazione)

Nella classica gara su strada siciliana, l’etiope Tadese Worku si impone in volata davanti al norvegese Moen. Test per l’azzurro Daniele Meucci a un paio di mesi dalla maratona dei Mondiali.

Arrivo allo sprint nel 94esimo Giro Podistico Internazionale di Castelbuono. La tradizionale corsa su strada della cittadina palermitana, per la terza volta, va a un atleta dell’Etiopia con la vittoria dell’etiope Tadese Worku, vicecampione mondiale under 20 di cross, che precede di un soffio ...

Continua a leggere

Nel Vertical Tovel successi di Davide Magnini e Stephanie Jimenez

Davide Magnini vincitore del Vertical Tovel (foto Martini)

Sabato 27 luglio si è disputato la terza edizione del Vertical Tovel.
Lo start è stato dato in località Glare alle 9.30, il percorso è transitato per Malga Tuena e, dopo il suggestivo passaggio tra i “Crozi del Bigio”, si è arrivati ai piedi di Cima Om a 2075. Il traguardo è un terrazzo arroccato al cospetto di pareti eleganti e vertiginose. L’immensa bellezza di questo paesaggio è arricchita dalla gemma unica in cui tutto si rispecchia, il ...

Continua a leggere

Val Brevettola Skyrace nel segno di Jean Baptiste Simukeka e Daniela Rota

Podio maschile Val Brevettola Skyrace (foto fb Pesenti)

E’ stato il ruandese Jean Baptiste Simukeka ad aggiudicarsi la quarta edizione di Val Brevettola Skyrace. L’atleta SERIM, società che si è aggiudicata il titolo italiano di skyrunning a squadre, ha concluso la gara in 2h11’ 52’’. Simukeka è riuscito a prevalere sul compagno di squadra Dennis Bosire Kiyaka, che si era aggiudicato il GPM. Terzo il detentore del record del percorso, ancora imbattuto, Paolo Bert. Quarto il figlio d’arte Mathieu Brunod. In campo femminile, torna a vincere ...

Continua a leggere

Franco Collé vince il Monterosa Est Himalayan Trail a Macugnaga, la spagnola Estelita Santin Fernandez prima donna

L'arrivo di Franco Colle al MEHT (foto Aringa Studio)

Era l’uomo più atteso, il campione assoluto di questa seconda edizione dell’HOKA ONE ONE Monterosa EST Himalayan Trail (MEHT) e non ha deluso le aspettative. Il valdostano Franco Collè del Team Hoka Italia, unico doppio vincitore del Tor Des Geants, ha vinto la competizione al cospetto della parete Est del Monte Rosa presentandosi a Macugnaga, dopo aver corso e dato spettacolo nei 60km previsti del tracciato con 4500m D+, in 8h09’37”. Al femminile successo per la spagnola ...

Continua a leggere

Un fulmine uccide una skyrunner norvegese durante la Südtirol Ultra Skyrace

Südtirol Ultra Skyrace by night (foto organizzazione)

Sabato sera un tragico incidente ha funestato l’edizione 2019 della Südtirol Ultra Skyrace. Un’atleta norvegese è stata tragicamente uccisa da un fulmine presso il lago di San Pancrazio.

L’incidente si è verificato verso le 19:15. Un gruppo di atleti stava correndo nei pressi del lago di San Pancrazio a circa 2.120 metri di altitudine quando, durante un temporale, un’atleta norvegese di 44 anni è stata colpita da un fulmine. Circa 30 minuti prima ...

Continua a leggere

Gli svizzeri Victoria Kreuzer e Martin Anthamatten vincono il BEI K3 Susa-Rocciamelone

Martin Anthamatten vincitore BEI K3 (foto sportograf)

Sesta edizione per il BEI K3, la gara unica al mondo che si corre sui ripidi pendii del Rocciamelone. Un percorso veramente estremo, con la partenza in piazza Savoia a Susa, il passaggio nel centro storico e il trasferimento a Mompantero. A fianco del Santuario inizia la gara vera e propria che in soli 9,7 km porta prima alla località “Darbunera”, poi dopo aver affrontato il mitico pratone, si raggiunge il Rifugio Ca’ d’Asti e infine la vetta ...

Continua a leggere