Articoli di Giancarlo Costa

 

Snowboarder, corridore di montagna, autore per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it e bici.news. In passato collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999, collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000. Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD e MONTAGNARD FREE PRESS dal 2002 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT nel 2006. Collaboratore della rivista ALP dal 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Dennis e Mathieu Brunod vincono il Vertical di Crete Seche a Bionaz

Dennis e Mathieu Brunod vincitori Vertical Crete Seche (foto Atletica Monterosa)

Sabato 28 maggio si è disputato a Bionaz in Valpelline il Vertical di Crete Seche - La Marcia dei Contrabbandieri, gara di corsa in salita con un dislivello di 850 metri, partenza da Lac Lexert e arrivo al rifugio Crete Seche, che si corre a coppie con un zaino che deve pesare almeno 2 kg, in omaggio proprio ai contrabbandieri che affrontavano questi sentieri con sulle spalle il carico da portare in Svizzera.

Vittoria maschile della coppia Dennis Brunod ...

Continua a leggere

Tor de Gargantua: Xavier Chevrier e Federica Barailler vincono a Gressan

Xavier Chevrier vincitore del Tor de Gargantua (foto organizzazione)

Domenica 29 maggio si è corso il Tor de Gargantua a Gressan in Valle d’Aosta, una gara di misto, con un percorso tecnico e selettivo con 10 km di sviluppo e 300 metri di dislivello. Non è una gara di corsa in montagna, ma non è nemmeno una corsa su strada, anche se ai primi 2 posti ci sono i migliori rappresentanti italiani e valdostani delle 2 specialità: Xavier Chevrier reduce dall’1h01’ in maratonina e Renè Cuneaz dal 2h12’ in ...

Continua a leggere

Trail Sacred Forest: in 600 a Badia Prataglia, vittorie Patrizio Bartolini e Daniela Valgimigli

Patrizio Bartolini vincitore Trail Sacred Forest (foto organizzazione)

L’ottava edizione del Trail Sacred Forest a Badia Prataglia (AR) va in archivio nel segno della Trail Running Project, società aretina riuscita nell’impresa di aggiudicarsi tutte e tre le distanze in campo maschile, cosa mai avvenuta nella storia della gara toscana. Un trionfo condito da altre presenze sul podio e illuminato dall’impresa di Patrizio Bartolini, vincitore della gara più importante sui 50 km.

Bartolini ha allungato progressivamente per chiudere in 5h16’07” con 2’55” sul friulano Massimo Delli Zotti (Pod.Buttrio) ...

Continua a leggere

Risultati campionati italiani giovanili staffette di corsa in montagna

Anna Hofer (foto Vaninetti Fidal)

Una domenica di pioggia battente e gelida, ai sette gradi dei 1700 metri di quota, non frena l’ondata tricolore a Edolo (Brescia) per i Campionati italiani allievi e il Trofeo nazionale cadetti di staffette di corsa in montagna. Tra gli under 18 si conferma la squadra femminile dello Sportclub Merano, invece al maschile domina la scena la Polisportiva Albosaggia, mentre il successo under 16 va ai due team già vincitori del titolo italiano individuale, con le cadette della ...

Continua a leggere

Pollone-Cippo Frassati: vittoria e record per Francesco Nicola, Elisa Arvat prima donna

Podio maschile Pollone Cippo Frassati

Due anni di stop per pandemia non hanno fatto perdere l’entusiasmo agli organizzatori della quinta edizione edizione della corsa in montagna Pollone-Cippo Frassati, Trofeo Pier Giorgio Frassati, in provincia di Biella.
La corsa è organizzata in onore del “Beato” Pier Giorgio Frassati, dall’omonima fondazione con Corrado Vigitello tuttofare dalla tracciatura, al ristoro con il polenta party compreso nel prezzo dell’iscrizione fino ad essere anche corridore e distributore dei premi in classifica e di quelli a sorteggio. Questa corsa percorre ...

Continua a leggere

Castlus: a Torre Pellice il ritorno di Bernard Dematteis e la conferma di Silvia Camusso

Bernard Dematteis vincitore Castlus (foto organizzazione)

Mentre Zegama registrava, sotto l’inusuale sole basco, la vittoria di Kilian Journet Burgada (quanto sono complicati i nomi spagnoli) Santa Margherita di Torre Pellice celebrava, in una giornata dal sapore d’autunno, l’inatteso e graditissimo ritorno ai vertici di Bernard Dematteis. L’accostamento delle gare può apparire sacrilego ma solo ed esclusivamente a coloro che non “sanno” della tecnicità delle pendenze del Castlus, in salita o in discesa che siano.

Basta scorrere l’elenco dei protagonisti che hanno messo la firma ...

Continua a leggere

Coppa Europa 10000 metri: Pietro Riva quinto, Anna Arnaudo al record italiano under23

Anna Arnaudo (foto Fidal Piemonte)

Progressi per gli azzurri nella Coppa Europa 10000 metri. Sulla pista di Pacé, in Francia, esulta Anna Arnaudo che corre in 32m09s54c per firmare la migliore prestazione italiana under 23 superandola di quasi mezzo minuto dopo 33 anni. Un record sfiorato nella scorsa stagione, conquistando l’argento agli Europei di categoria in 32:40.43 a Tallinn, e stavolta la piemontese riesce a impadronirsi del primato stabilito da Allison Rabour con 32:38.96 (il 29 agosto del 1989 a Duisburg, in Germania). La ...

Continua a leggere

Trail Monte Soglio: Collè, Anselmi e Saggin vincono il Gir Lung, Facelli e Cugnetto il Gir Curt

Partenza trail Monte Soglio Gir Lung (foto Gentili)

Spettacolo assoluto al Trail Monte Soglio, la classica prova offroad di Forno Canavese (TO) tornata in calendario dopo uno stop forzato per Covid di due anni. La gara più importante, il Gir Lung di 73 km per 4.300 metri di dislivello è vissuta sulla sfida fra lo specialista internazionale Franco Collé (Pol.Sant’Orso Aosta) e Matteo Anselmi (Atl.Isola d’Elba). L’aostano era transitato primo al controllo dei 20 km dovendo poi accusare l’offensiva del toscano sul nuovo tratto di Piano Audi, ...

Continua a leggere

Luca Del Pero e Camilla Magliano vincono la Pasturo – Rifugio Brioschi VK2

Luca Del Pero vincitore Pasturo  Rifugio Brioschi VK2 (foto Torri)

Luca Del Pero vince la 5ª edizione del Pasturo – Rifugio Brioschi VK2, ma il tempo da battere resta quello stabilito da Michele Boscacci nel 2017 (1h11’05”). Successo che vale doppio, invece, per la piemontese Camilla Magliano che, stampando un crono strepitoso 1h26’07”, ha letteralmente demolito il precedente primato in rosa di Raffaella Rossi (1h30’17”).

Dopo due anni di stop causa Covid, questa mattina, in 167 si sono dati appuntamento nel paese valsassinese per sfidarsi sulla scalata al ...

Continua a leggere

Val di Fassa Running da domenica 26 giugno a venerdì 1 luglio

Val di Fassa running podio femminile 2019 (foto Pegasomedia)

Le iscrizioni, al Comitato Organizzatore della Val di Fassa Running 2022, pronta a riproporre dopo due anni di stop a causa della pandemia, il tradizionale programma completo (da domenica 26 giugno a venerdì 1° luglio), continuano a giungere copiose. La segreteria della corsa podistica a tappe più partecipata d’Italia, per una questione organizzativa, ribadisce che l'unica modalità per assicurarsi un pettorale è quella on line, che si attiva collegandosi al sito www.valdifassarunning.it, accedendo alla sezione iscrizioni nel menù in alto. ...

Continua a leggere