Articoli di Giancarlo Costa

 

Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Martin Dematteis Campione Italiano di corsa in montagna. A Domodossola il ruandese Simukeka concede il bis su De Gasperi

Martin Dematteis Campione Italiano 2009 di corsa in montagna

Di Piergiorgio Chiampo

La maglia tricolore resta nella bacheca di casa Dematteis. A Bernard vincitore un anno fa succede il fratello Martin, per l'ennesimo titolo della Podistica Valle Varaita. Questo il verdetto del campionato Italiano di corsa in montagna, archiviato domenica con la terza e decisiva prova di Domodossola. Una corsa al titolo incerta come mai, con alla fine i gemelli cuneesi primo e terzo e tra loro Marco De Gasperi, racchiusi i tre nel ristretto spazio di due soli ...

Continua a leggere

Le foto della Tre Rifugi Skyrace

Le ragazze sul podio della Tre Rifugi

Il racconto fotografico della Tre Rifugi Skyrace, un viaggio di corsa tra le valli Pesio ed Ellero, attraversando le montagne del Monregalese e la nebbia. Da Pian delle Gorre (quota 992 m), al Passo del Duca (quota 1989 m), discesa al Gias e risalita al Rifugio Garelli, a Porta Sestrera (quota 2225 m), discesa dal passo Biecai al Rifugio Mondovì e a Pian Marchisa (quota 1631 m), risalita alla Colla Rossa, discesa al Pian di Male e risalita a Colla ...

Continua a leggere

Tre Rifugi Skyrace (CN): la sesta prova del Campionato Italiano Skyrunning promuove Matteo Piller Hoffer e Paola Romanin

La vincitrice Paola Romanin (foto www.stillphoto.eu)

La Tre Rifugi Skyrace, nata quasi per caso nel 2000, in un'annata così povera di neve da causare l'annullamento della storica gara di scialpinismo giunta quest'anno alla 57a edizione (la più antica d'Italia), è cresciuta anno dopo anno fino alla 10a edizione in cui è diventata prova di Campionato Italiano Skyrunning. Si è così realizzato il sogno, cullato negli anni, di Augusto Boselli, presidente dello Sci Club Tre Rifugi, di tutto il suo staff operativo e di oltre 130 volontari, ...

Continua a leggere

Abel Kirui ed il Kenya padroni della maratona mondiale

Abel Kirui (foto lapresse)

Il Kenya l’ha fatta da padrone nella maratona dei campionati mondiali di Berlino, valida anche come coppa del mondo a squadre. Primo Kirui in 2h06’55”, nuovo record della manifestazione, secondo Mutai e terzo l’etiope Kebede. Keniani ed etiopi hanno fatto gara a se, correndo a ritmi proibitivi per il resto del mondo, 1h03’ sia per la prima che per la seconda mezza maratona.

I keniani hanno decisamente imparato a correre le maratone dei grandi appuntamenti come Olimpiadi e Mondiali e, ...

Continua a leggere

Domenica la SkyRace Tre Rifugi tra le valli Pesio ed Ellero, sesta prova del Campionato Italiano Skyrunning

Filippi Mauro Garnier e Boselli

 

Festeggia il decennale di vita la SkyRace Tre Rifugi, e fa le cose in grande, ospitando la sesta prova del campionato italiano skyrunning, un obbiettivo che era da tempo nel mirino del comitato organizzatore Sci Club Tre Rifugi e di Augusto Boselli, anima del movimento monregalese. La gara nacque dieci anni fa, in seguito all'annullamento della gara scialpinistica a causa dello scarso innevamento, e ricalca il percorso della storica gara di scialpinismo a tecnica libera, la più antica d'Italia. ...

Continua a leggere

Nella Pikes Peak Marathon (USA), ritorno vincente di Matt Carpenter

Matt Carpenter e Anita Ortiz

Nella quinta tappa delle SkyRunner® World Series, ritorna alla vittoria internazionale uno dei pionieri della scena americana dello skyrunning, Matt Carpenter, protagonista anche in Europa di gare come la Cervinia-Breithorn negli anni '90. La Pikes Peak Marathon, si corre a Manitou Spring in Colorado, ed è anche la gara di skyrunning più popolare negli Stati Uniti. Ben 711 "corridori del cielo" hanno raggiunto il traguardo.

Matt Carpenter, alla sua 12° vittoria in questa gara, si è imposta con il tempo di ...

Continua a leggere

Antonella Confortola vince la Skaala Uphill in Norvegia, il keniano Sombol precede Jonathan Wyatt nella gara maschile

Jonathan Wyatt e Antonella Confortola la grande coppia della corsa in montagna

Numeri importanti per la Skaala Uphill in Norvegia, con 1500 partenti, e ambiente decisamente scandinavo, con neve e freddo, per l'ottava edizione di questa gara che è anche prova del Gran Prix WMRA. Antonella Confortola vince in 1h26'35" su Iva Milesova (Cze) 2a in 1h27'00", Guro Flatekval (Nor) 3a in 1h27'05", May Britt Buer 4a 1h27'50" e Tuva Staver Toftdal (Nor) 5a in 1h31'42", l'altra italiana Martina Tazzioli si è classificata 11a.

Gli africani ci stanno prendendo gusto a vincere ...

Continua a leggere

Marcia degli Alpini, "Memorial Follis" - Gaby (AO)

L'arrivo di Gloriana Pellissier (Foto Renzo Bosonetto)

Ancora una doppietta targata Centro Sportivo Esercito di Courmayeur, con Dennis Brunod e Gloriana Pellissier che s'impongono nella gara di Gaby che ogni ricorda il campione di scialpinismo, fondo e corsa in montagna Leonardo Follis.

11 km e 800 metri di dislivello di salita/discesa per la gara maschile, 6,4 km e 400 metri di dislivello per quella femminile.

Dennis Brunod s'impone in 58'15", con Diego Vuillermoz ed Erik Rosaire secondi pari merito in 1:01'28", quarto posto per Franco Collè in ...

Continua a leggere

1000 metri del Guardaparco di Ceresole a Enzo Mersi ed Elisa Brocard

La vincitrice Elisa Brocar (foto Gamarra)

"A piedi tra le nuvole, spegni il motore e ascolta la montagna" questo lo slogan dell'opuscolo pubblicitario con il quale il comune di Ceresole, in provincia di Torino ed il Parco del Gran Paradiso offrono ai turisti domenicali, in questo caso di Ferragosto, la possibilità di scoprire angoli nascosti di natura montana, magari sotto l'occhio vigile di qualche animale selvatico che da anni popola questo storico parco tra Piemonte e Valle d'Aosta. Questa è stata la scoperta che abbiamo fatto ...

Continua a leggere