Articoli di Giancarlo Costa

 

Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Yeman Crippa vince i 5000 metri di Coppa Europa

Yeman Crippa vincitore dei 5000 metri di Coppa Europa (1)

Finale Super League del Campionato Europeo a squadre di Bydgoszcz in Polonia, chiamiamola Coppa Europa come una volta.
Protagonista Yeman Crippa, pronosticato vincitore dei 5000 metri, che concede l'ennesima dimostrazione dello straordinario salto di qualità compiuto nel corso di questo 2019. Il trentino fa letteralmente ciò che vuole per tutto il corso della prova, prima ricucendo sul (disperato) tentativo dello svizzero Julien Wanders (uno da 13:13 sulla distanza quest'anno) di andar via alla distanza, passando ai 3000 ...

Continua a leggere

La prima volta di Eddj Nani e Sara Cavalet alla Alpago Sky Super 3

Eddj Nani vincitore Alpago Sky Super 3 (foto organizzatore)

18,8 chilometri di sviluppo e 3626 metri di dislivello complessivo(1.850 quelli positivo), diversi passaggi tecnici, grande caldo. Questi gli ingredienti di Alpago Sky Super 3, la sky race che dal 2013 ogni 10 agosto a Chies d'Alpago (Belluno) vuole onorare la memoria di Maudi De March, David Cecchin e Andrea Zanon, i tre ragazzi del Soccorso Alpino caduti sul Monte Cridola il 10 agosto del 2012. Così è stato sabato 10 agosto 2019, per la settima ...

Continua a leggere

Yankee Run: a Colere successo di Soufiane El Aoufi

Yankee Run a Colere (foto organizzazione)

Centro di Colere chiuso alla circolazione, una lingua d’asfalto transennata e tanto, tanto pubblico, quello delle grandi occasioni. Ecco gli ingredienti che hanno dato vita ad un’edizione della Yankee Run – esibizione podistica allestita dalla Fly-Up Sport di Mario Poletti – che in Val di Scalve attira annualmente centinaia di persone.

La Yankee Run prevedeva un breve tracciato ad anello, lungo circa 300 metri, nel quale gli atleti sono sfilati a velocità controllata per alcune tornate, con il gruppo ...

Continua a leggere

Vertical San Domenico: a Cantoira successi di Simone Olivetti e Roberta Gasparini

La partenza della prima edizione del Vertical San Domenico del 1978

In Val Grande, la più settentrionale delle Valli di Lanzo in Piemonte, ci stanno prendendo gusto a far rinascere gare di corsa in montagna di cui si erano perse le tracce. Dopo il Ciavanis di Chialamberto rinato un paio di anni fa’, è toccato oggi al Vertical San Domenico, 1000 metri di dislivello in 4,3 km, con partenza dalla piazza della Chiesa di Cantoira, qualche chilometro prima di Chialamberto, e arrivo alla chiesetta di San Domenico a quota 1770 ...

Continua a leggere

Xavier Chevrier terzo nella Thyon-Dixence in Svizzera

Podio Thyon Dixence (foto fb Carera Team)

Si è corsa in Svizzera una delle classiche gare di corsa in montagna, la Thyon-Dixence, giunta alla 38a edizione, il cui traguardo è posto sulla diga più alta d’Europa.

Alla seconda gara dopo aver scontato la squalifica per doping dopo il Mondiale 2017 vinto al Gir di Mont, l’eritreo Petro Mamu conquista il successo, seguito sul podio dal messicano Juan Carlos Carera 2° e dal valdostano Xavier Chevrier dell’Atletica Valli Bergamasche Leffe, che rientrato alle gare ...

Continua a leggere

Campionati Mondiali giovanili di Skyrunning sul Gran Sasso

La Nazionale Italiana ai Mondiali Giovanili del Gran Sasso (1)

Si sono disputati in Abruzzo, sulle pendici del Gran Sasso, i Campionati Mondiali giovanili di Skyrunning, massima manifestazione sportiva Under23 dedicata allo skyrunning, per il terzo anno sugli Appennini Abruzzesi. Due le gare in programma: Vertical Km venerdì 2 agosto e Skyrace domenica 4 agosto. Il bottino della Nazionale Italiana Fisky è di 5 medaglie, una d’oro, 2 d’argento e 2 di bronzo.

Vertikal Km

Un eccellente livello tecnico ha aperto il Mondiale 2019, con ...

Continua a leggere

Seguret, Chaberton, Faro, Niblè e Rognosa: la corsa record di Simone Eydallin sulle montagne della Val Susa

Seguret  Chaberton Faro Nible e Rognosa la corsa record di Simone Eydallin (foto Damiano Benedetto)

Guardare le montagne dalla propria casa e salirle il più velocemente possibile un giorno dopo l’altro; questa è la filosofia dello skyrunning, questa la motivazione di Simone Eydallin, che si è inventato questa sfida non solo per mettersi alla prova, ma anche in ricordo di Vincent Hawkins, cittadino onorario di Sauze d’Oulx, suo suocero e suo grande amico, che gli diede l’idea di realizzare questa impresa, ora in sua memoria e in aiuto per i bambini affetti ...

Continua a leggere

Mercoledì 7 agosto gran finale del Circuito Vertical Race Altopiano di Piné - Valle di Cembra

Podio assoluto Vertical Corona

Gran finale, in programma per mercoledì 7 agosto, dell' avvincente 10a edizione del Circuito Vertical Race Altopiano di Piné - Valle di Cembra ( Trento).
Competizioni serali infrasettimanali di sprint in salita, molto apprezzate anche per la serata di festa con cena e relativa premiazione ad ogni gara.
La premiazione generale del decennale del Circuito, con oltre 200 presenze è, invece, prevista alla conclusione del Vertical Piramidi, in programma a Segonzano - Valle di Cembra (300 metri di dislivello per uno sviluppo di ...

Continua a leggere

A Malonno Cesare Maestri e Heidi Davies vincono il Fletta Trail

Cesare Maestri vincitore del Fletta Trail (foto Gulberti)

Un weekend avvincente anche quest’anno per la corsa in montagna a Malonno (Brescia), con il 56esimo Memorial Bianchi e due tappe dell’Eolo FIDAL Mountain and Trail Running Grand Prix. Nella gara più attesa, domenica 4 agosto, il Fletta Trail, trionfa ancora Cesare Maestri (Atl. Valli Bergamasche Leffe) al termine di 21 km e 1100 metri di dislivello positivo. Dopo una partenza controllata, il trentino rimonta sugli atleti che avevano animato la sfida nelle fasi iniziali, l’eritreo Filmon ...

Continua a leggere

Magut Race: la pazza corsa dei muratori bergamaschi

Magut Race (foto organizzazione)

Muratori delle valli bergamasche e della Lombardia, skyrunner, sciatori e specialisti delle gare in stile marines hanno sfidato le pendenze della pineta di Songavazzo (Bg), incitati dal tifo infuocato di due ali di folla, portando sulle spalle un sacco di cemento da 25 kg messo a disposizione da Italcementi. La goliardica manifestazione proposta dalla Fly-Up Sport di Mario Poletti, giunta alla quarta edizione, ha richiamato oltre cento concorrenti - record assoluto - da tutto il nord Italia, riscuotendo una notevole partecipazione anche ...

Continua a leggere