Articoli di Giancarlo Costa

 

Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Biasca Climb: Sergio Bonaldi domina nel Canton Ticino

Sergio Bonaldi vincitore Biasca climb (foto biascaclimb)

Sabato 17 luglio a Biasca nel Canton Ticino distretto di Riviera regione tre Valli è andato in scena la prima edizione del doppio verticale con arrivo posto nei pressi del rifugio Capanna Cava in val Pontirone. Il tracciato elvetico presentava uno sviluppo di 10 km e il dislivello totale da superare è stato di 2.000 metri. Il campo di gara si è inerpicato tra boschi, rocce, laghetti alpini e con la splendida vista delle cime maestose Ticinesi. Dominatore del doppio ...

Continua a leggere

Monterosa Est Himalayan Trail: Franco Collé vince la Ultra 105k, la slovacca Vacvalova prima donna

Monterosa Est Himalayan Trail (foto MEHT) (2)

“Il Meht era un sogno, ci tenevo. Una vittoria cercata e voluta, nei sentieri da casa mia davanti alla mia gente. Tantissima gente sul percorso, avevo paura gli ultimi 20km che erano tutti corribili e in leggera salita, non consoni alle mie caratteristiche. Ma ad ogni frazione c’era tantissima gente a tifarmi ed applaudirmi, pensavo fosse il pezzo più duro, invece me la sono goduta ancora di più. Il momento più bello senz’altro questa mattina, girarsi al rifugio Zamboni e ...

Continua a leggere

Tavagnasco-Santa Maria Maddalena ai Piani: 70 anni di corsa in montagna festeggiati con i successi di Eric Manfredi ed Elisabetta Piacenza

Apertura Tavagnasco Corsa ai Piani podio maschile

Domenica 18 luglio 2021 ha compiuto 70 anni la più longeva corsa in montagna d’Europa, la Tavagnasco-Santa Maria Maddalena ai Piani. Un vero e proprio Km Verticale fin dalle sue origini, la prima edizione si disputò nel 1952 per scommessa tra i ragazzi del paese, una corsa che è stata portata avanti negli anni da tutta la comunità di Tavagnasco, sia come Amministrazione Comunale, che come Associazione Corsa ai Piani e per 2 volte, nel 2006 e nel 2018, ...

Continua a leggere

DoloMyths Run Skyrace: in discesa trionfi di Stian Angermund e Judith Wyder

Judith Wyder vincitrice DoloMyths Run Skyrace (foto Pegasomedia)

Ancora una volta è la discesa a decidere la DoloMyths Run Skyrace, atto conclusivo della tre giorni di corsa in quota targata Val di Fassa, che era valida quale terza prova delle Golden Trail World Series by Salomon. Sul traguardo di Canazei, dopo aver affrontato un percorso leggermente modificato in virtù dell'eliminazione del passaggio sulla piramide del Piz Boè a causa della fitta nebbia, a trionfare sono stati il norvegese Stian Angermund e la svizzera Judith Wyder, entrambi impegnati ...

Continua a leggere

Xavier Chevrier vittoria e record al Montee du Nid d'Aigle su Puppi e Aymonod

Xavier Chevrier vincitore della Montee du Nid d'Aigle (foto fb Chevrier)

La terza prova della Coppa del Mondo di corsa in montagna si è disputata a Saint-Gervais-Les-Bains, nella regione francese dell'Alta Savoia, con la classica Montee du Nid d'Aigle, gara di sola salita di 19,5 km con 1900 metri di dislivello.
La gara maschile è stato un festival della corsa in montagna italiana, con il podio tutto azzurro. Grande prova del valdostano Xavier Chevrier, che vince e stabilisce il nuovo record della gara in 1h44’25”, secondo posto per Francesco ...

Continua a leggere

Georg Piazza e Julia Kessler vincono il Sellaronda Ultra Trail

Georg Piazza vincitore Sellaronda Ultra Trail (foto Pegasomedia)

Il gardenese Georg Piazza ribadisce che la DoloMyths Run Sellaronda Ultra Trail è la gara che più di ogni altra gli appartiene. Dopo aver vinto le edizioni del 2014 e del 2016 ha messo il proprio sigillo anche nella sfida post Covid-19, permettendosi pure il lusso di stabilire il nuovo record della competizione con il tempo di 5h58”54. Una prestazione straordinaria, considerando che sul percorso di 61,2 km con 3.378 metri di dislivello per la prima volta è stato ...

Continua a leggere

StraMathi: vittorie di Marco Mazzon e Francesca Rimonda

Podio maschile StraMathi (foto fb Mazzon)

Si è disputata giovedì 15 luglio a Mathi (TO) la StraMathi, corsa su terreno misto di strada e sterrato serale di 6,8 km che segna il ritorno delle notturne in Canavese con ben 300 corridori al via.

Ottima prova in campo maschile di Marco Mazzon del Run Athletic team che vince in 21’42”, nuovo record del percorso, seguito sul podio da Michael Zagato 2° in 22’00” e Giulio Garello 3° in 22’54”. Completano la top ten nell’ordine Claudio Cabodi, ...

Continua a leggere

Davide Magnini e Andrea Mayr trionfano nel DoloMyths Run Vertical Kilometer

Davide Magnini vincitore DoloMyths Run Vertical Kilometer (foto Pegasomedia)

Negli sport di fatica i numeri non mentono. Accreditati alla vigilia con i migliori personali sul chilometro verticale, il trentino della Val di Sole Davide Magnini e l’austriaca di Eisenstadt Andrea Mayr hanno confermato i pronostici, trionfando per distacco nella 14ª DoloMyths Run Vertical Kilometer, valida come terza tappa del VK Open Championship by ISF. Per il 23enne skyrunner e skialper si tratta della terza affermazione nella gara d’apertura della tre giorni targata Val di Fassa, mentre per la ...

Continua a leggere

Domenica 18 luglio al via Aosta - Becca di Nona e Aosta – Comboè

Partenza dell'Aosta Becca di Nona (foto organizzazione)

Domenica 18 luglio si corre l’undicesima edizione della mitica vertical running “Aosta-Becca di Nona” e la “Aosta-Comboé” (la versione ridotta di 9 km con 1500 metri di dislivello) tra i comuni di Charvensod e Aosta.

Tutto pronto per la gara più attesa del capoluogo valdostano che prevede un tracciato di gara tra città e natura fino a raggiungere la vetta della Becca a 3142 metri. La gara principale della giornata prevede un percorso in salita ...

Continua a leggere

I risultati della BUT Val Formazza

Marina Cugnetto e Agnese Valz Gen vincitrici BUT Val Formazza (foto Vanni Besutti)

Dopo un anno di stop forzato a causa della pandemia covid, si è disputata l’edizione 2021 della BUT (Bettelmatt Ultra Trail) Val Formazza, gara di trailrunning su diverse distanze che si corre sui sentieri dell’alta Val Formazza e che prende il nome dai tipico formaggio locale, il Bettelmatt. Circa 600 i corridori iscritti provenienti da 11 nazioni.

Il Bettelmatt Trail, la gara più lunga di 56 km con 3296 metri di dislivello, è stata vinta da Riccardo Borgialli ...

Continua a leggere