Articoli di Giancarlo Costa

 

Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

La via di Annibale: Castagneri e Follador i guerrieri della Sky Marathon, Peraudo e Varetto della Skyrace

I vincitori de La Via di Annibale Stefano Castagneri e Cristiana Follador (foto organizzazione) (1)

La vetta più amata ed odiata della corsa “La via di Annibale Sky Marathon” , la Costan, ha permesso ai guerrieri di salirla, dopo tre anni di tentativi falliti, ed ammirare estasiati il panorama che si vede da lassù.
Era l’alba, una giornata che poi si sarebbe rivelata assolutamente splendida e che avrebbe premiato gli atleti della loro fatica.
La partenza avvenne prima dell’alba, i corridori delle due lunghezze, la 42 e la 33 km, avevano acceso le loro ...

Continua a leggere

Paolo Bert eterno campione del Tour Monviso Trail, Martina Chialvo prima donna

Paolo Bert vincitore di 7 edizioni del Tour Monviso Trail (foto Wild Emotions)

Controllo sul dizionario il significato del termine “fotonico” per non cadere in ridicole definizioni ma poi confermo: non esiste termine migliore per definire la giornata di sport vissuta domenica 1 settembre nella cuneese Crissolo in occasione della celebrazione della 7° edizione del Tour Monviso International Trail: Il Monviso si è presentato potente e possente fin dalle prime ore del mattino agli sguardi dei 402 atleti che risalivano l’alta Valle Po per presentarsi alla punzonatura dei tecnici di Wedosport ed ...

Continua a leggere

Xavier Chevrier e Lara Giardino vincono la Corsa dei 5 Laghi d'Ivrea

Xavier Chevrier vincitore 5 Laghi Ivrea (foto pantacolor) (7)

Si è disputata domenica 1 settembre la “Corsa dei 5 Laghi d'Ivrea”, da quest’anno tornata gara Fidal oltre che del Circuito Canavesano Uisp. Su un percorso collinare con terreni misti asfalto, sterrato e sentieri, i 24,3 km con partenza e arrivo ad Ivrea, toccano i comuni di Montaldo Dora, Chiaverano, Cascinette, e i 5 laghi d’Ivrea, Sirio, Pistono, Nero, Cascinette.

Edizione grandi firme questa 2019, con il bronzo europeo di corsa in montagna, il valdostano ...

Continua a leggere

Dominio keniano alla Marcialonga Running

Partenza Marcialonga running (foto newspower)

Marcialonga è Marcialonga. Che sia con gli sci, con la bici o con le scarpette, è sempre un brand di successo. Ieri erano 1500 gli iscritti alla podistica Coop, qualcuno in meno al via, ma sono bastati quattro keniani per monopolizzare i podi. Ronald Ngigi Kariuki e Jane Wanja Nganga hanno messo il proprio sigillo alla prima partecipazione, il primo relegando il vincitore del 2018 Ousman Jaiteh, la seconda frenando le intenzioni di Eliana Patelli di completare il poker personale ...

Continua a leggere

Alla Transpelmo vittorie di Elhousine Elazzoui e Stephanie Jimenez

Stephanie Jimenez vincitrice Transpelmo (foto Depelle

In Val di Zoldo (Belluno) si è disputata domenica 1 settembre la Transpelmo, con 780 iscritti, poco meno i partenti, in rappresentanza di Francia, Austria, Germania, Romania, Inghilterra, Norvegia, Russia e Polonia. 18 chilometri di sviluppo e 1300 metri di dislivello positivo. In uno degli angoli più suggestivi delle Dolomiti: il Monte Pelmo. Questi i numeri della dodicesima edizione della Transelmo, skyrace con partenza e arrivo a Palafavèra, in Val di Zoldo (Belluno), evento inserito nelle Golden Trail National Series ...

Continua a leggere

Lo spagnolo Jan Margarit Sole e la svedese Fanny Borgstrom vincono l’International Rosetta SkyRace

La svedese Fanny Borgstrom (foto Torri)

International Rosetta SkyRace, una 13ª edizione internazionale di nome e di fatto. Doppietta Salomon nella Valle del Bitto con lo spagnolo Jan Margarit Sole e la svedese Fanny Borgstrom sul gradino più alto del podio.

Se al maschile quella di Margarit è stata una vera e propria cavalcata trionfale, la prova in rosa si è decisa nel rush finale con il sorpasso vincente della Borgstrom ai danni della ruandese Primitive Niyirora che nella prima frazione sembrava imprendibile. Complice il ...

Continua a leggere

Piedicavallo-Rifugio Rivetti: vittorie di Matteo Biolcati e Susi Bozzalla

La volata per il successo della Piedicavallo Rifugio Rivetti (foto Carlo Torello Viera)

Si è disputata domenica 1 settembre in valle Cervo la corsa in montagna Piedicavallo-Rifugio Rivetti, gara di sola salita di 6 km e 1100 metri di dislivello da Piedicavallo (quota 1050 metri) al Rifugio Rivetti (quota 2150 metri), sul sentiero che porta al colle della Mologna grande, via di comunicazione con la valle del Lys e Gaby in Valle d'Aosta.

Una gara che, giunta alla 26a edizione, pur essendo catalogata come non competitiva, è una classica delle corse ...

Continua a leggere

Cristian Minoggio ed Ester Casajuana Reyes Campioni Europei di Ultra SkyMarathon alla Maga

Cristian Minoggio vincitore della Maga Ultra Skymarathon (foto meneghello)

Campionati Europei di skyrunning, la Maga ha incoronato Cristian Minoggio ed Ester Casajuana Reyes come i migliori interpreti europei nella specialità Ultra SkyMarathon. Giovedì e sabato, sui sentieri piemontesi della Veia, verranno invece assegnati i titoli vertical e skyrace.

Non solo prova continentale, all’evento griffato Scott & Ortovox si è corsa anche la prova sky da 24km (1400m D+). Qui a mettere tutti in fila ci hanno pensato Cristian Terzi & Martina Brambilla.

Scommessa vinta sul campo ...

Continua a leggere

UTMB: vince lo spagnolo Pau Capell, secondo Thevenard e terzo Hawker

Pau Capell vincitore dell'UTMB 2019 (foto Munoz)

E’ lo spagnolo Pau Capell il nuovo re dell’UTMB, l’Ultra Trail Mont Blanc, l’ultima gara di questa settimana dedicata al trail running intorno al Monte Bianco, con 2500 atleti in partenza per un totale di 10000 corridori nelle 7 gare in programma. Lo spagnolo del team The North Face ha praticamente corso sempre in testa e con una condotta di gara regolare ma di alto livello atletico, è arrivato al traguardo di Chamonix in 20h19’07”. Seconda ...

Continua a leggere

CCC: la Courmayeur-Champex-Chamonix allo spagnolo Luis Alberto Hernando

Luis Alberto Hernando vincitore della CCC (foto fb UTMB)

Penultima gara del programma UTMB è la CCC (Courmayeur-Champex-Chamonix), 101 km con 6100 metri di dislivello in salita/discesa, un mezzo giro del Monte Bianco in senso antiorario, dall’Italia alla Svizzera e quindi in Francia. La prima salita è alla Tête de la Tronche (Quota 2584m), quindi si va al rifugio Bertone, poi al rifugio Bonatti e successivamente al Grand col Ferret (Quota 2537m). I corridori affrontano altre 3 salite, Bovine, Tseppes e la Tête aux Vents, passando ...

Continua a leggere