Articoli di Giancarlo Costa

 

Snowboarder, corridore di montagna, autore per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it e bici.news. In passato collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999, collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000. Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD e MONTAGNARD FREE PRESS dal 2002 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT nel 2006. Collaboratore della rivista ALP dal 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Francesco Nicola e Susan Ostano vincono l’Oropa Trail

Podio maschile Oropa Trail (foto acmediapress)

La pioggia ha accompagnato i circa 85 trailers che hanno partecipato alla 23 chilometri (1.300 metri dislivello positivo) dell’Oropa Trail, quarta e ultima prova del circuito Tour Trail Valle d’Aosta prima del FinishTour in programma il 17 ottobre.
La gara assoluta è stata vinta da Francesco Nicola che ha coperto la distanza in 1 ora 40’36” e ha preceduto per soli due secondi Franco Chiesa. Terzo gradino del podio per Emanuele Falla, a 53”, con quarta posizione per ...

Continua a leggere

Grigne Skymarathon: Daniel Antonioli e l’americana Hilary Gerardi vincono sotto il diluvio

Daniel Antonioli e Cristian Minoggio protagonisti della Grigne Skymarathon (foto Zaccagni)

Il lecchese Daniel Antonioli e l’americana Hilary Gerardi si sono aggiudicati l’edizione 2021 della Grigne Skymarathon. Un ritorno bagnato per la super classica delle Grigne, proposta in sinergia da Team Pasturo, Falchi Lecco, GSA Cometa con il prezioso supporto di Regione Lombardia e la partnership tecnica di SCOTT.

Pioggia a tratti battente, nubi basse, nebbia con conseguente scarsa visibilità in quota non hanno permesso di correre sul mitico tracciato di 42km e 3900m d+ con passaggio ai 2184m ...

Continua a leggere

Trail degli Invincibili: il trionfo di Gianluca Ghiano e l’impresa di Francesca Ghelfi

Gianluca Ghiano vincitore Trail degli Invincibili (foto wildemotions)

Le 6 del mattino preannunciavano una giornata da tregenda meteo, alle 6,30 un forte vento ha distrutto la “location” precedentemente predisposta dagli organizzatori presso il laghetto Nais di Bobbio Pellice ed alle 7,30 tutto era tornato nella normalità, compresa una giornata meteo spettacolare sui Valloni di Subiasco e del Croello teatro, nel 1680, dell’epopea degli Invincibili Valdesi ed oggi delle gesta dei 125 appassionati di Trail per dare vita alla edizione 2021 del Trail degli Invincibili.
Il tracciato si ...

Continua a leggere

Rosetta Verticale: è il giorno di Tiziano Moia, al femminile vittoria svizzera con Victoria Kreuzer

Tiziano Moia vincitore Rosetta Verticale Trail Run (foto PegasoMedia)

Un’edizione da tregenda, con finale inaspettato. La quinta Rosetta Verticale Trail Run di San Martino di Castrozza ha avuto come grandi protagonisti la pioggia e la nebbia, che hanno accompagnato le fatiche dei 350 atleti iscritti, costringendo gli organizzatori ad accorciare il percorso di gara di 900 metri in quanto alla lunghezza e di 179 metri per dislivello, con arrivo nei pressi della stazione a monte della Funivia Rosetta. Condizioni meteo che hanno esaltato il friulano Tiziano Moia, capace ...

Continua a leggere

I keniani Langat e Jerono vincono la Acea Run Rome The Marathon

I keniani Langat e Jerono vincitori  vincitori della Acea Run Rome The Marathon(foto Fidal)

Doppietta keniana nella Acea Run Rome The Marathon, la maratona della Capitale, scattata stamattina all’alba. Al maschile il successo tra le meraviglie di Roma va a Clement Kiprono Langat, debuttante in maratona, primo sul traguardo dei Fori Imperiali con il tempo di 2h08:23. Sul podio anche il connazionale Emmanuel Naibei, secondo in 2h08:28, e l’etiope Deresa Geleta, terzo in 2h08:42.

Regina delle gara femminile è Peris Jerono, vincitrice con 2h29:29 davanti alla connazionale Judith Jerubet (seconda, 2h30:50) ...

Continua a leggere

Europei masters corsa in montagna Val Tramontina: Italia protagonista con Ana Nanu e Filippo Barizza

Filippo Barizza campione europeo master (foto organizazione) (1)

Un sabato da incorniciare per i
colori azzurri agli Europei masters di corsa in montagna. Nel campo gara
allestito in località Matan si sono presentati 315 atleti provenienti da
17 nazioni e suddivisi nelle varie categorie femminili e maschili. Le 92
donne sono partite per prime affrontando il percorso tecnico e veloce di
9.2 chilometri all’interno della splendida natura della vallata. Al
termine della prova la fortissima italo-rumema dell’atletica Rimini nord
Ana Nanu (W45) ha tagliato il traguardo per ...

Continua a leggere

Giuditta Turini e il francese Sebastien Poesy da record al TOR30 – Passage al Malatrà

Giuditta Turini vincitrice Tor30 Passage au Malatra (foto Roberto Roux)

Una bellissima giornata di sole ha accompagnato alla partenza di Saint-Rhémy-En-Bosses gli oltre 500 corridori che hanno corso oggi il TOR30 – Passage al Malatrà, “creatura” più recente del programma TORX®, giunta alla seconda edizione. Ma a scaldare i cuori di tutti è stato certamente l’entusiasmo e la partecipazione (anche di pubblico) per l’evento che conclude questa edizione 2021. La distanza meno proibitiva rispetto alle altre gare in programma - 30 km e circa 2.000 metri di dislivello - ...

Continua a leggere

Pettorali esauriti per la Grigne Skymarathon di domenica 19 settembre

La francese Corinne al Sentiero delle Grigne di inizio millennio(foto organizzazione)

250 atleti da 20 differenti nazioni per la prima edizione delle Grigne Skymarathon in programma domenica a Pasturo. Nonostante un attento vaglio di ogni singolo curriculum con un filtro che teneva conto di un mix tra performance ed esperienza, i pettorali messi a disposizione da Team Pasturo, Falchi Lecco e GSA Cometa sono andati letteralmente sold out.

Dopo anni d’assenza dal palcoscenico internazionale, Grignetta e Grignone sono pronte a rientrare nel giro dello “skyrunning che conta” dalla porta principale. ...

Continua a leggere

Jules Gabioud, Luca Papi e Stephanie Case, il podio dei vincitori del Tor des Glaciers

Papi e Gabioud vincitori del Tor des Glaciers (foto Roux Tor des Geants)

Giochi fatti anche per i gradini più alti del podio al TOR 450 - Tor des Glaciers, con la vittoria ex aequo per la coppia formata dallo svizzero Jules Gabioud e dall’italiano, francese di adozione, Luca Papi, al comando insieme da inizio gara. I due, che non hanno mai perso il sorriso e la voglia di condividere la loro impresa, sono giunti mano nella mano a Courmayeur in 138:18. Alle loro spalle, terza assoluta e prima delle donne, ...

Continua a leggere

Veia Skyrace: in Val Bognanco vittorie di Elisa Desco e Jean Baptiste Simukeka

Podio femminile Veia Skyrace (foto veiaskyrace)

Sabato in Piazza Mercato a Domodossola briefing tecnico e presentazione dei Top Runners in gara per la Veia Skyrace, cerimonia molto seguita e ben riuscita grazie alla collaborazione con il comune di Domodossola ed alla splendida location Domese.
Domenica una giornata splendida di sole ha regalato ai tanti skyrunners ed ai numerosi tifosi uno spettacolo paesaggistico unico con le creste a fil di cielo che si stagliano sul confine Italo-Elvetico con i 4.000 svizzeri a creare una cornice fantastica, ...

Continua a leggere