Attualità

Trail degli Invincibili – Lo sport incontra la storia: ipresentazione del libro a Torre Pellice sabato 23 settembre

Di Giancarlo Costa

Trail degli Invincibili Lo sport incntra la storia

Un’idea rimane una pessima idea se non è seguita da un progetto ed un progetto non vale nulla se non tradotto in realtà. Tutto rimane un sogno; è pur vero che di sogni si vive (la notte) ma è la loro realizzazione che riempie la vita!

Il percorso virtuale dall’idea alla realtà è stato compiuto dal Comitato organizzatore del “TRAIL DEGLI INVINCIBILI”, avventura sportiva nata nella primavera del 2016 e divenuta splendida realtà celebrando, il 1° ottobre ...

Continua a leggere

Tragedia in montagna: muore sul Monte Bianco Andrea Chaves promessa dell’Atletica Novese

Di Giancarlo Costa

Andrea Chaves Lopez (foto atl novese)

Un tragico incidente in montagna ha avuto come vittima Andrea Chaves Lopez, classe 1996, portacolori dell'Atletica Novese, che è stato vittima di una caduta fatale, probabilmente per colpa di una scarica di sassi o pezzi di ghiaccio, durante la scalata del Monte Bianco sulla via Major del versante del Brenva.
Andrea amava lo sport e la montagna, oltre alla corsa. Specialista del mezzofondo e delle gare sulle lunghe distanze, quest’anno aveva vinto il Castello di Pietra, una delle ...

Continua a leggere

Magut Race: spettacolo e divertimento alla seconda edizione della corsa dei muratori

Di Giancarlo Costa

Paolo Savoldelli alla Magut Race (foto organizzazione)

Tutto esaurito sugli spalti naturali della pineta di Songavazzo: due ali di folla hanno incitato gli atleti sulle ripidissime e scivolose rampe della goliardica gara. Visini, Tomasoni e Ferrari: tre classici cognomi bergamaschi sul podio della Magut Race 2017. Promossa a pieni voti la manifestazione proposta e ideata dalla Fly-Up Sport di Mario Poletti.

Una cinquantina gli atleti provenienti da tutta la Lombardia che si sono sfidati nella seconda edizione della Magut Race sul percorso di 50 metri di ...

Continua a leggere

Lutto nell’atletica piemontese: è morto Gianni Pedrini

Di Giancarlo Costa

Gianni Pedrini (foto fidal)

Lutto nel mondo dell’atletica piemontese. Dopo lunga malattia è scomparso Gianni Pedrini, oscar atletico Fidal Piemonte nel 1989 e atleta di alto livello prima, nelle categorie master poi. 60 anni da compiere a settembre, Pedrini ha vestito a lungo la maglia del CUS Torino, laureandosi campione italiano universitario dei 10.000m, specialità nella quale vantava un primato personale sotto i 30 minuti; grande specialista anche nel cross al punto da vestire la maglia della nazionale nelle categorie giovanili.

...

Continua a leggere

What's your Mountopia: aperte le iscrizioni fino al 28 maggio

Di Giancarlo Costa

Mountopia Summer

Dynafit marchio di riferimento nel mondo dello scialpinismo e degli sport alpini, ha dato il via in questi giorni all’edizione summer del concorso "What's your Mountopia?”, il progetto dedicato a tutti gli appassionati di montagna, dagli atleti ai semplici amatori. Un’iniziativa promossa da DYNAFIT in collaborazione con GORE® e PrimaLoft® che offre, a chiunque voglia mettersi in gioco, la possibilità di realizzare il proprio sogno alpinistico.
Il vincitore del concorso otterrà un finanziamento e l'equipaggiamento idoneo ...

Continua a leggere

Il 2 aprile ricomincia la storia della Stivo Running, gloriosa società della corsa in montagna italiana

Di Giancarlo Costa

Stivo Running di oggi (foto stivo running)

Cresce l'attesa per il ritorno della classicissima Bolognano - Monte Velo che, dopo alcuni anni di assenza, grazie alla tenacia di Franco Travaglia presidente di Garda Sport Events e dei fedelissimi collaboratori arcensi, tra cui il nuovo parroco di Bolognano, ritorna alla grande come prova del circuito di coppa del mondo WMRA, nonchè del campionato italiano assoluto di corsa in montagna. Proprio la nota località arcense ai piedi dello Stivo sta assistendo al sorgere di una nuova società la quale ...

Continua a leggere

E’ morto Adriano Aschieris, il Presidente della Fidal Piemonte

Di Giancarlo Costa

Adriano Aschieris con Bolaffi all'ultimo Stellina Mondiale Master di corsa in montagna

Un infarto e all’improvviso se n’è andato Adriano Aschieris, neo presidente della Fidal Piemonte, storico presidente dell’Atletica Susa, organizzatore dello “Stellina” e punto di riferimento per la corsa in montagna nazionale.
L’ultimo incontro personale era stato proprio al “Memorial Partigiani Stellina”, nel 2016 anche Campionato Mondiale Master, una grande manifestazione che rimane il cuore della Val di Susa sportiva. Poi la notizia della sua elezione a presidente della Fidal Piemonte, successore di Maurizio Damilano, quasi un ...

Continua a leggere

Premiazioni Fidal Piemonte a Cuneo il 14 gennaio

Di Giancarlo Costa

Martin e Bernard Dematteis alla premiazione di Fidal Piemonte 2015

Sabato 14 gennaio a partire dalle ore 15.00 presso la Sala San Giovanni di Cuneo (Via Roma 4) verranno premiati il Trofeo CorriPiemonte Strada, il Corripiemonte Giovanile, il Grand Prix Giovanile Strada/Pista, i Grand Prix Lanci, Prove Multiple e Marcia, il Trofeo Eco Piemonte.
Nell'occasione verranno premiati anche i Campioni Regionali di Maratona (campionato regionale disputato in occasione della Turin Marathon), i Campioni Regionali Allievi dei 10km della Corsa su Strada (campionato regionale disputato in occasione della ...

Continua a leggere

E’ morto Franco Togni, ex-campione italiano di maratona, per un incidente in montagna

Di Giancarlo Costa

E' morto Franco Togni (foto Roberto Mandelli)

È tragicamente scomparso due giorno fa’ Franco Togni, per un incidente in montagna a Carona (Bergamo). Aveva 56 anni e si era laureato campione italiano assoluto di maratona nel 1996 a Carpi, con il record personale di 2h12:36. Poi il bergamasco di Sorisole aveva proseguito l’attività conquistando diversi titoli nazionali master, l’ultimo dei quali poco più di un mese fa a Ravenna, gareggiando nelle stagioni più recenti per la Runners Bergamo.

Franco Togni ha perso la ...

Continua a leggere

La Fidal nomina Stefano Baldini Direttore Tecnico allo Sviluppo, a Elio Locatelli il ruolo di Direttore dell'Alto livello.

Di Giancarlo Costa

Stefano Baldini Campione Olimpico di Atene 2014

Il Consiglio federale, nella riunione di Roma, ha varato il nuovo assetto del Settore Tecnico Nazionale per il quadriennio olimpico che si chiuderà con i giochi di Tokyo 2020. L’attività di vertice, quella delle squadre azzurre, sarà sviluppata lungo due assi principali, nell’ambito di un sistema integrato sia sul piano tecnico sia sul piano organizzativo. Il primo asse, definito di “Sviluppo”, includerà nella propria sfera di competenza le squadre giovanili (fino all’Under 23 inclusa) ed una nuova ...

Continua a leggere