Attualità

Stefano La Rosa si aggiudica Il 10000 d’Italia, la gara virtuale post-coronavirus

Di Giancarlo Costa

Stefano La Rosa (foto fb La Rosa)

Il duello a distanza tra Stefano La Rosa ed Eyob Faniel riaccende la voglia di competizioni. Una Festa della Repubblica con 10 km per tanti appassionati in tutta Italia: l’occasione è l’iniziativa di running e solidarietà “Il 10000 d’Italia” che porta sulle strade diversi nomi di spicco del panorama azzurro di maratona, nella prima gara virtuale post-coronavirus. Il testa a testa tra La Rosa e Faniel si consuma a un’ora di distanza (via alle 9 per il ...

Continua a leggere

In Svizzera le gare di corsa riprendono dal 6 giugno

Di Giancarlo Costa

Kilian vincitore con record della Sierre Zinal 2019 (foto Salomon)

In attesa della riapertura della frontiera con l’Italia, lo sport svizzero riprende vita. Mercoledì il Consiglio Federale della Svizzera ha annunciato un ulteriore allentamento alle limitazioni, per altro molto lontane dal lockdown italiano: le manifestazioni sportive fino a 300 persone saranno nuovamente consentite a partire dal 6 giugno, mentre quelle fino a 1000 persone saranno probabilmente consentite a partire dal 24 giugno. I grandi eventi con più di 1000 persone rimarranno proibiti fino alla fine di agosto.

Quindi ...

Continua a leggere

L’Atletica riparte dal Golden Gala, la Corsa in Montagna da Casto

Di Giancarlo Costa

Martin Dematteis campione italiano lunghe distanze al Trofeo Nasego (foto Gulberti corsainmontagna)

Si è riunito il Consiglio federale, insieme ai presidenti dei Comitati Regionali, per discutere e deliberare sui numerosi e complessi provvedimenti dedicati alla ripartenza dell’attività, al sostegno delle società affiliate e al nuovo calendario della stagione agonistica dell'Atletica Leggera. La riunione è stata anche l’occasione per dare il bentornato al Segretario Generale Fabio Pagliara. Ad aprire i lavori è stato il presidente FIDAL Alfio Giomi che ha ufficializzato la nuova sede del Golden Gala Pietro Mennea per il ...

Continua a leggere

Lettera dell'Uisp al ministro dello Sport: Chiediamo un intervento per superare le incongruenze

Di Giancarlo Costa

UISP Sport per Tutti

Lettera dell'Uisp al ministro dello Sport: Chiediamo un intervento per superare le incongruenze

Riceviamo e pubblichiamo la lettera scritta da Vincenzo Manco, presidente Uisp nazionale, dopo la pubblicazione delle linee guida del Governo per lo Sport.

"Con lo spirito di svolgere al meglio il nostro compito - scrive Vincenzo Manco, presidente Uisp nazionale - nel rapporto con le basi associative a noi affiliate, e di agevolare anche le migliori intenzioni che sottendono alla formulazione ...

Continua a leggere

Lo sport riparte in sicurezza: il report del Politecnico di Torino consegnato al Ministro Spadafora

Di Giancarlo Costa

Report Politecnico di Torino sui fattori di rischio nello sport

Il CONI ha consegnato al Ministro per le Politiche Giovanili e lo Sport, Vincenzo Spadafora, il report del Politecnico di Torino, titolato: “Lo Sport riparte in sicurezza”. Il Presidente Malagò, illustrando il documento, ha ringraziato il Segretario Generale, Carlo Mornati, che con il suo staff ha lavorato in questi giorni per portare a termine un lavoro di 404 pagine, comprensivo di numerosi allegati.

Come accade per l’Inail con l’elenco Ateco (attività economiche), questo studio serve per ...

Continua a leggere

Le dichiarazioni del Presidente WMRA Jonathan Wyatt sulla Corsa in Montagna Internazionale 2020

Di Giancarlo Costa

Jonathan Wyatt Presidente WMRA (foto Pantacolor)

Sul sito della World Mountain Running Association, è stato pubblicato il discorso del Presidente WMRA Jonathan Wyatt, sulle conseguenze della pandemia coronavirus sulla Corsa in Montagna internazionale 2020.

“Vorrei ringraziare tutta la nostra comunità di mountain running per la loro pazienza e commenti positivi durante questo periodo difficile per tutti. Stiamo aggiornando il nostro calendario con le ultime informazioni che abbiamo dai nostri partner di eventi di gara. La nostra priorità è che le persone che partecipano ...

Continua a leggere

Cosa può significare una foto: il maledetto Covid-19 ci ha rubato la normalità sportiva

Di Giorgio Pesenti

L'arrivo di Brizio e Mora alla Maratona Valle Intrasca 2013 (foto  Roberto Palese)

Il virus-killer Covid-19 ha creato in poco tempo una scia di dolore inimmaginabile, in provincia di Bergamo poi l’esercito ha dovuto impiegare i propri camion militari per svuotare sale cimiteriali e quindi portare i nostri cari alla cremazione in altre città. Per noi fortunati, che siamo scampati a questa inaspettata e spietata selezione, questo periodo di inattività prolungata ci ha prima intristito e poi ha rallentato le nostre attività in modo pazzesco e ci siamo ritrovati a fare una sorta ...

Continua a leggere

Corsa e distanziamento sociale: dalla Corsa della Bora la ricetta per appiattire la curva

Di Giancarlo Costa

Franco Colle vincitore della Corsa della Bora S1 Half 2019 (foto organizzazione)

La corsa è un tema che divide ed è oggetto di dibattiti: da un lato il divieto temporaneo, dall’altro il consiglio da parte degli esperti di utilizzarla come parte fondamentale di una quotidianità all'insegna della salute. Ma quando il tema si sposta nel panorama agonistico e in quello della manifestazioni pubbliche che animano il territorio triestino, i punti interrogativi si moltiplicano, così come la ricerca di soluzioni per salvare eventi e presenze turistiche non da poco. E qui la città ...

Continua a leggere

Prolungato lo stop allo sport fino al 3 maggio

Di Giancarlo Costa

Torino Stadio Primo Nebiolo

Prolungata fino al 3 maggio la sospensione degli allenamenti degli atleti, oltre che dell’attività agonistica. Con il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, pubblicato il 10 aprile, vengono prorogate le misure già in vigore e pertanto “sono sospesi gli eventi e le competizioni sportive di ogni ordine e disciplina, in luoghi pubblici o privati. Sono sospese altresì le sedute di allenamento degli atleti, professionisti e non professionisti, all’interno degli impianti sportivi di ogni tipo”. Per l’attività agonistica, nell’ultima ...

Continua a leggere

Lutto nell’Atletica: è morto Donato Sabia

Di Giancarlo Costa

Donato Sabia

Una notizia drammatica scuote l’Atletica Italiana in un periodo difficile dovuto alla pandemia coronavirus. È morto a Potenza, Donato Sabia, 56 anni, già atleta azzurro di primissimo piano (due volte finalista olimpico degli 800 metri, a Los Angeles 1984 e Seul 1988, oltre che campione europeo indoor della distanza, sempre nel 1984, recentemente tornato alla ribalta dell’atletica per aver presieduto il Comitato Regionale FIDAL Basilicata. Atleta di talento straordinario, ma soprattutto persona d’animo gentile, Sabia è scomparso a distanza ...

Continua a leggere