Attualità

Jerusalem: dal buio alla luce, perché la vita è bella!

Di Giorgio Pesenti

Gerusalemme (by Giorgio_Valetudo_skyrunning_Italia).jpg

Di Giorgio Pesenti

Correre la maratona di Gerusalemme è un’esperienza indimenticabile, i suoi 42 km e rotti sono disseminati di salitelle con le relative discese, il concorrente maratoneta che non ha una buona dimestichezza con le variazioni di ritmo e non ha prodotto nei tre mesi precedenti l’evento, un buon allenamento in salita, rimane come si dice in gergo podistico, senza gambe. Ma non tutti i mali vengono per nuocere perché i maratoneti che finiscono la benzina o sono partiti ...

Continua a leggere

E' online il primo numero del 2012 di Atletica

Di Marco Ceste

Copertina Atletica

Gabriele De Nard in copertina sul primo numero del 2012 della rivista "Atletica". Il veterano azzurro del cross è protagonista, insieme a Silvia Weissteiner, di un servizio a firma di Mauro Ferraro sui Tricolore di campestre di Borgo Valsugana, dove il finanziere ha conquistato il secondo titolo assoluto in carriera. Ancora cross con il resoconto in chiave azzurra degli Europei di Velenje a cura di un "inviato" d'eccezione come Stefano Mei, e con la storia (a cura di ...

Continua a leggere

All’anteprima di Purosangue trionfano l’amicizia e le emozioni: un modo di dire no al doping

Di Marco Ceste

purosangue

Nella giornata di ieri è stata presentata l'anteprima del film Purosangue. La sala protomoteca del Campidoglio ha accolto il coronamento di un grande evento di una persona speciale che ha fatto dello sport uno stile di vita sana ed uno strumento di collegamento tra persone, istituzioni, professionalità, competenze, continenti.

Il grande Max Monteforte che ha all’attivo tanti obiettivi già raggiunti ma che ha tanta voglia di fare per se stesso ma anche per gli altri dalle semplici persone che stanno per strada ...

Continua a leggere

L'ASD Sei Per Correre organizza per il 25 marzo l'incontro "Sport e Corsa" (VR)

Di Marco Ceste

L’asd Sei per Correre, con il patrocinio dell’amministrazione comunale, è lieta di presentare il primo meeting intitolato “Sport & Corsa” preparazione, integrazione, esperienze di viaggio… che si terrà il pomeriggio del 25 Marzo 2012 con ritrovo alle 16.30 presso la settecentesca Villa Vecelli Cavriani in Mozzecane, provincia di Verona.

L’ incontro informativo nasce dalla volontà di offrire, a tutti gli sportivi più o meno evoluti, agli appassionati di running e di corse a tappe, o più semplicemente a tutti coloro ...

Continua a leggere

E' online Atletica Veneta di febbraio

Di Marco Ceste

atletica veneta

E' online il numero di febbraio di Atletica Veneta.

Un'edizione che si apre come sempre con l'editoriale del presidente del comitato Fidal Veneto Paolo Valente, che traccia un bilancio dell'attività attuale dell'atletica. Secondo il presidente un bilancio positivo, nonostante la crisi che sembra bloccare tutto.

Il mensile prosegue dando spazio alla Giulietta e Romeo Half Marathon, al fondo e al mezzofondo, alle prove su pista, alle varie discipline dell'atletica e come sempre ai giovani.

Poi il calendario compelto di ...

Continua a leggere

Il 7 marzo in Campidoglio sarà presentato in anteprima il film Purosangue

Di Marco Ceste

MAX E FESTUS 2 2011

In occasione della XVIII Maratona di Roma, la corsa diventa protagonista del corto cinematografico “Purosangue”, prodotto da Massimiliano Monteforte e diretto da Virginio Favale. L’idea nasce dalla necessità di riaffermare la cultura dello sport, in particolare della corsa, e dalla volontà assoluta di lanciare un messaggio chiaro contro il doping. Il 7 marzo in Campidoglio, presso la sala Protomoteca, il cortometraggio sarà presentato in anteprima a tutto il mondo della stampa sportiva e cinematografica.

La storia di “Purosangue” vede confrontarsi ...

Continua a leggere

Roma 2020, svanisce il sogno olimpico

Di Marco Ceste

Abele Bikila vince la maratona a Roma nel 1960

L'immagine dell'atleta etiope Abele Bikila che vince la maratona correndo a piedi nudi, non è soltanto lo scatto simbolo delle Olimpiadi di Roma 1960, ma uno dei momenti più famosi della storia dello sport.

Quella fantastica immagine rimarrà ancora per molto tempo, però, l'immagine simbolo dei giochi olimpici in Italia, in quanto non è dato sapersi quando un'altra olimpiade verrà disputata nel nostro paese. E' di ieri infatti la decisione definitiva: Roma non si candiderà per le Olimpiadi del 2020. ...

Continua a leggere

Tanti premi agli atleti piemontesi durante la festa dell’Atletica Piemontese 2011

Di Giancarlo Costa

Fidal Piemonte

Sabato 11 febbraio a Torino, presso il prestigioso Salone delle Feste del Circolo degli Ufficiali dell'Esercito, si è svolta l'annuale Festa dell'Atletica Piemontese nel corso della quale sono stati consegnati premi e riconoscimenti per i risultati conseguiti nel 2011 dai tesserati piemontesi. La giornata, con il Presidente Fidal Piemonte Maurizio Damilano a fare gli onori di casa, ha visto l'intervento del Presidente Fidal Franco Arese, del Segretario Renato Montabone e del Consigliere Nazionale Fausto Riccardi; presenti anche gli Enti Locali ...

Continua a leggere

Sabato a Torino la festa dell'atletica piemontese

Di Marco Ceste

Maurizio Damilano

Sabato 11 febbraio, alle 14.30 presso il Salone del Circolo degli Ufficiali dell’Esercito di Torino, sito in Corso Vinzaglio 6, si celebrerà la Festa dell’Atletica Piemontese 2011.

Nel corso della festa verranno consegnati tutti i premi e le onorificenze dell’atletica regionale 2011 ad atleti, tecnici, dirigenti, giudici gara, atleti master, giornalisti sportivi.
Riconoscimenti speciali agli atleti piemontesi che si sono distinti individualmente in manifestazioni internazionali.
Ad aprire la giornata alle ore 14.30 un breve dibattito sul tema “Atletica Leggera. La ...

Continua a leggere

Il mezzofondista Abdellah Haidane diventa cittadino italiano

Di Marco Ceste

Abdellah Haidane

Da ieri Abdellah Haidane, il forte mezzofondista nato nel 1989 in Marocco e tesserato per la Nuova Atletica Fanfulla Lodigiana, è ufficialmente un cittadino italiano, avendo ricevuto dalla prefettura di Piacenza la concessione della cittadinaza italiana ed il relativo passaporto.

Una bella notizia decisamente positiva per il movimento, dato che il ragazzo ha numeri importanti, talento e quindi grosse potenzialità. Ha esordito nella stagione invernale indoor sfiorando, con 3'42"13 sui 1500 metri e 7'54"73 sui 3000, al momento i due migliori ...

Continua a leggere