Attualità

A Roma i Campionati Europei di Atletica del 2024

Di Giancarlo Costa

Pietro Mennea vinceva i 200 metri agli Europei di Roma 1974 (foto Ansa)

Un trionfo per l’Italia e per tutto lo sport azzurro. La European Athletics ha assegnato a Roma i Campionati Europei del 2024. La Capitale tornerà quindi a ospitare la massima rassegna continentale di atletica leggera a cinquant’anni dall’edizione del 1974 e sarà la terza volta per l’Italia, a novant’anni dall’evento inaugurale di Torino 1934. La candidatura di Roma ha prevalso su quella della polacca Katowice, l’altra città in corsa per la rassegna. “L’Italia ha già dimostrato capacità di ospitare ...

Continua a leggere

Tribunale Nazionale Antidoping: squalifica di 4 anni per il maratoneta Ahmed Nasef

Di Giancarlo Costa

Ahmed Nasef (foto fidal)

La Prima Sezione del Tribunale Nazionale Antidoping, nel procedimento disciplinare a carico del sig. Ahmed Nasef (tesserato FIDAL), visti gli artt. 2.2, 4.2.1 delle NSA, afferma la responsabilità dello stesso in ordine agli addebiti ascrittigli e gli infligge la squalifica di 4 anni a decorrere dal 25 settembre 2020 e con scadenza al 24 luglio 2024, dedotto il presofferto. Condanna il sig. Nasef al pagamento delle spese del procedimento quantificate forfettariamente in euro 378,00.

Ahmed Nasef aveva vinto il ...

Continua a leggere

Magut Race: la pazza corsa dei muratori bergamaschi

Di Giancarlo Costa

Mario Poletti organizzatore della Magut Race

Nel rispetto delle disposizioni sanitarie è andata in scena a Songavazzo la Magut Race. Oltre centoventi partecipanti hanno risalito la ripida pineta con un sacco di cemento in spalla fornito da Italcementi, azienda con radici bergamasche supporter di Fly-Up Sport nel goliardico evento podistico estivo.

Muratori delle valli bergamasche e lombardi, sportivi in genere e specialisti delle gare in stile marines, provenienti da tutta Italia e con una nutrita partecipazione anche in ambito femminile, si sono dati appuntamento ...

Continua a leggere

Protocollo Fidal per le competizioni su strada e in montagna aggiornati al 30 luglio

Di Giancarlo Costa

La griglia di partenza del Memorial Germanetto Aschieris secondo le nuove norme fidal (foto Damiano Benedetto)

Con l’aggiornamento odierno del Protocollo Fidal si vara il primo disciplinare per lo svolgimento di manifestazioni non stadia dichiaratamente onnicomprensivo di tutte le tipologie di evento, dalla corsa su strada alla corsa in montagna, passando per marcia su strada, trail running, corsa campestre e nordic walking. Vale la pena ribadire che il disciplinare si applichi a tutte le manifestazioni considerate di interesse nazionale FIDAL, cioè:
• tutte le manifestazioni inserite in calendario nazionale (a prescindere dal livello degli atleti presenti); ...

Continua a leggere

Biniyam Senibeta Adugna riparte da Tortoreto Lido per omaggiare la notturna Di Corsa Sotto le Stelle e Antonio Bucci

Di Giancarlo Costa

Biniyam Senibeta Adugna

Con la sua partecipazione all’edizione virtuale della notturna Di Corsa Sotto le Stelle, che si sarebbe dovuta svolgere il 17 luglio scorso, il podista etiope di nascita Biniyam Senibeta Adugna ha voluto dare un segno alla sua ripartenza della stagione podistica con una foto celebrativa sul lungomare di Tortoreto (sua città di residenza) con il pettorale della corsa virtuale in omaggio al trionfo nell’edizione 2019 e al contempo ha voluto onorare la memoria di Antonio Bucci (podista di Fossacesia che ...

Continua a leggere

Aggiornato il protocollo FIDAL per la corsa in montagna e il trail running

Di Giancarlo Costa

Linee guida Fidal

In analogia con quanto fatto per le competizioni su pista, anche per corsa in montagna e trail running sono considerate manifestazioni di interesse nazionale FIDAL tutte le manifestazioni inserite in calendario nazionale e le manifestazioni di livello territoriale purché prevedano la partecipazione di almeno un atleta di interesse nazionale.
Grazie ad alcune aperture regionali a sport di contatto e in analogia con quanto fatto per le competizioni su pista, la FIDAL, per le sole Regioni che hanno adottato ordinanze relative ...

Continua a leggere

Mont Avic Tour Record con Dennis Brunod il prossimo 9 agosto

Di Giancarlo Costa

Apertura Mont Avic Tour Record con Dennis Brunod

L’estate 2020 è un’estate particolare per il mondo delle corse in montagna, skyrunnig e trail running. La pandemia coronavirus ha bloccato il movimento delle gare, ma non certo il piacere di correre sui sentieri di montagna, da quando, dopo il 4 maggio, si può tornare a farlo. L’occasione buona per tirare fuori i progetti “nel cassetto sportivo”, sempre accantonati per via dei numerosi impegni sportivi che costellano l’estate di uno skyrunner.

Ecco quindi che per Dennis Brunod l’estate 2020, ...

Continua a leggere

La Stracandiolo Virtual Run raccoglie 7000 euro a favore della Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro Onlus

Di Giancarlo Costa

Stracandiolo Virtual Run

La prima edizione della Stracandiolo Virtual Run fa “correre” la ricerca. Da venerdì 26 a domenica 28 giugno centinaia di runner hanno partecipato all’ inedita iniziativa, divertendosi e facendo del bene: grazie a loro sono stati raccolti oltre  7000 euro a favore della Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro Onlus che sostiene l’Istituto di Candiolo.

1.507 i chilometri percorsi per le strade d’Italia, ma non solo: a Torino, città che ancora una volta ha mostrato il suo attaccamento ...

Continua a leggere

Il presidente Fidal Giomi sulla ripartenza dell’Atletica al GR1 RadioRai

Di Giancarlo Costa

Il presidente Fidal Alfio Giomi con Xavier Chevrier e Catherine Bertone (foto d'archivio)

Un messaggio per la ripartenza, alla vigilia di due giornate che riporteranno gli atleti a confrontarsi in maniera reale e non più virtuale, nei primi test organizzati in diversi impianti italiani. Il presidente Fidal Alfio Giomi è intervenuto quest’oggi su RadioRai al GR1 per testimoniare l’importanza di rimettersi in moto: “L’atletica ha perso 40 milioni di euro in lockdown, ma è immediatamente corsa ai ripari, investendo su società di base e tecnologia - le parole del presidente federale su Radio1 ...

Continua a leggere

Alberico Di Cecco nominato responsabile nazionale maratone e ultramaratone UISP

Di Giancarlo Costa

Alberico Di Cecco nominato responsabile Nazionale UISP maratona e ultramaratona (foto ultramaratoneedintorni)

Il Consiglio Nazionale Straordinario dell'Atletica Leggera UISP, tenutosi in videoconferenza nella data di giovedì 11 giugno, ha scelto di affidare ad Alberico Di Cecco l’incarico di responsabile nazionale maratone e ultramaratone UISP. Attualmente il runner di Fara San Martino è il referente del podismo Uisp Settore di Attività Abruzzo e Molise.

La candidatura è stata proposta proprio dal referente nazionale Tommaso Bisio ed approvata all'unanimità dai coordinatori regionali del settore di tutta Italia che compongono il Consiglio Nazionale. ...

Continua a leggere