Attualità

Comunicato Podistica Valle Infernotto sulla sospensione dall’attività agonistica dell’atleta Marco Bergo

Di Giancarlo Costa

Marco Bergo (foto Valle Infernotto)

In merito a quanto pubblicato sul Sito ufficiale di Nado Italia – Antidoping in data 07.09.2021 relativamente alla sospensione dalla attività agonistica dell’atleta Marco Bergo, tesserato Fidal e Uisp ed aderente alla scrivente ASD, risultato positivo al Clostebol Anabolita al controllo antidoping avvenuto in occasione del Tour Monviso Trail di Pontechianale del 24 Agosto u.s. si comunica quanto segue:

· Nel dare atto al prezioso lavoro svolto dall’Agenzia Nazionale Antidoping a tutela della trasparenza dei risultati sportivi e ...

Continua a leggere

Antidoping: positivo Marco Bergo, sospeso in via cautelare

Di Giancarlo Costa

Nado Italia logo

Il Tribunale Nazionale Antidoping, in accoglimento dell'istanza proposta dalla Procura Nazionale Antidoping, ha provveduto a sospendere in via cautelare l'atleta Marco Bergo (tesserato FIDAL), riscontrato positivo alla sostanza Clostebol Metabolita, a seguito di un controllo in competizione disposto da Nado Italia, in occasione della gara di atletica leggera “Tour Monviso Trail 2021” svoltasi a Pontechianale il 24 luglio 2021 (ndr: gara nella quale Marco Bergo si è classificato terzo)

Fonte Nado Italia

Continua a leggere

Tragedia in Cina: 21 morti tra i corridori di una corsa in montagna

Di Giancarlo Costa

Huanghe Shilin Marathon

E’ stata la più grande tragedia mai successa nella storia della corsa in montagna. Durante una gara di corsa in montagna in Cina, Huanghe Shilin Mountain Marathon di 100 km, nei pressi della città di Baiyin nella provincia di Gansu, nella Foresta di pietra del Fiume Giallo, sono morti 21 concorrenti.

La causa sembra da attribuire a un repentino peggioramento del meteo che ha sorpreso i partecipanti circa a metà gara, ad una quota tra i 2000 e ...

Continua a leggere

Faq del Governo sulla corsa come attività motoria e sportiva

Di Giancarlo Costa

FAQ Governo attività sportiva 13 marzo 2021

Il Governo ha chiarito con le  Faq le disposizioni per la corsa come attività motoria e sportiva.

“In ‘zona rossa’ l’attività motoria all’aperto è consentita solo se è svolta individualmente e in prossimità della propria abitazione. E’ obbligatorio rispettare la distanza di almeno un metro da ogni altra persona e indossare dispositivi di protezione individuale. Sono sempre vietati gli assembramenti.

“Nella ‘zona rossa’ è consentito svolgere l'attività sportiva esclusivamente nell'ambito del territorio del proprio Comune, ...

Continua a leggere

Stefano Mei nuovo presidente della FIDAL

Di Giancarlo Costa

Mei Cova Antibo podio Europei Stoccarda 1986 (foto sporthistoria)

L’atletica italiana ha scelto: è Stefano Mei il nuovo presidente della FIDAL per il quadriennio 2021-2024. È questo l’esito dell’Assemblea Nazionale che si è svolta alla Fiera di Roma. L’ex mezzofondista azzurro, campione d’Europa dei 10.000 metri a Stoccarda nel 1986, ha vinto al ballottaggio con 31.051 voti, superando Vincenzo Parrinello che ha totalizzato 26.917 voti. “Spero di poter essere il presidente che unisce, datemi fiducia e riusciremo a portare l’atletica dove deve stare”, le prime parole di Mei dopo ...

Continua a leggere

Atletica Uisp Abruzzo e Molise, verso la possibile ripresa dell’attività podistica a primavera

Di Giancarlo Costa

Maratona di Pescara partenza (Foto organizzazione)

Il 2020 sarà ricordato come un anno molto difficile sotto tutti i punti di vista e tutto l’ambiente podistico della Atletica Uisp Abruzzo e Molise ha subito un forte ridimensionamento nonostante qualche timido segnale di ripartenza che c’è stato con l’organizzazione della Maratona D'Annunziana, svoltasi il 18 ottobre 2020 a Pescara, che ha dato dimostrazione dell'efficacia delle linee guida emanate dal settore di atletica Uisp per fronteggiare il contagio da Covid-19.
Il movimento podistico regionale Uisp, coordinato da Alberico Di ...

Continua a leggere

I risultati delle elezioni dei comitati regionali FIDAL

Di Giancarlo Costa

Federazione Italiana Atletica Leggera

Si sono svolte le elezioni dei comitati regionali FIDAL, con le elezioni dei nuovi presidenti, consiglieri regionali e revisori per il quadriennio 2021-2024. In Lombardia, a Monza, è stato confermato presidente Gianni Mauri (6923 voti) che aveva come sfidante Alessandro Castelli (3140 voti). Nel Lazio, a Tivoli (Roma), nuovo successo per Fabio Martelli con 3845 voti, mentre il suo rivale Giampiero Trivellato si è fermato a 632 preferenze. Cambio della guardia in Emilia-Romagna: l’assemblea di Bologna ha eletto Alberto ...

Continua a leggere

Faq del Governo sulle misure per il periodo 24 dicembre 6 gennaio: si può correre oltre i confini comunali

Di Giancarlo Costa

Faq sport zona rossa

Il Governo ha chiarito con le Faq le disposizioni per l’attività motoria o sportiva.

“Nella ‘zona rossa’ è consentito svolgere l'attività sportiva esclusivamente nell'ambito del territorio del proprio Comune, in forma individuale e all'aperto, mantenendo la distanza interpersonale di due metri. È tuttavia possibile, nello svolgimento di un’attività sportiva che comporti uno spostamento (per esempio la corsa o la bicicletta), entrare in un altro Comune, purché tale spostamento resti funzionale unicamente all’attività sportiva stessa e la destinazione ...

Continua a leggere

Olimpiadi Parigi 2024: tolta la 50 km di marcia, niente cross, perché niente mountain o trail running?

Di Giancarlo Costa

Olimpiadi Parigi 2024 logo

Quando mancano ormai pochi mesi alle Olimpiadi di Tokyo 2021, sono stati annunciati gli sport per la prossima. La 50 km di marcia non farà parte del programma delle Olimpiadi Parigi 2024. È la decisione comunicata dal Comitato Olimpico Internazionale al termine dell’executive board che ha dato forma ai Giochi in calendario tra quattro anni nella capitale francese. Il principio ispiratore che ha mosso la scelta del CIO, illustrato dal presidente Thomas Bach, è quello di raggiungere per la ...

Continua a leggere

A Roma i Campionati Europei di Atletica del 2024

Di Giancarlo Costa

Pietro Mennea vinceva i 200 metri agli Europei di Roma 1974 (foto Ansa)

Un trionfo per l’Italia e per tutto lo sport azzurro. La European Athletics ha assegnato a Roma i Campionati Europei del 2024. La Capitale tornerà quindi a ospitare la massima rassegna continentale di atletica leggera a cinquant’anni dall’edizione del 1974 e sarà la terza volta per l’Italia, a novant’anni dall’evento inaugurale di Torino 1934. La candidatura di Roma ha prevalso su quella della polacca Katowice, l’altra città in corsa per la rassegna. “L’Italia ha già dimostrato capacità di ospitare ...

Continua a leggere